Pubblicato in: News

Firenze RiVista: alle Murate le mutazioni della piccola e media editoria

Tommaso Tronconi 6 giorni fa
caffe letterario alle murate di firenze
Complesso monumentale de Le Murate. Fonte: www.firenzerivista.it

Dal 21 al 23 settembre, presso il complesso delle Murate (negli spazi PAC Progetti Arte Contemporanea, Caffè Letterario e Libreria Nardini), si terrà la quarta edizione di Firenze RiVista, il festival delle riviste e della piccola e media editoria che quest’anno ruota attorno al tema Mutazioni, siano esse sociali, culturali o linguistiche.

Ospiti e incontri in programma

Venerdì 21 settembre

Tra i tanti, segnaliamo: Vera Gheno che presenterà il suo ultimo libro, “Tienilo acceso!” (Longanesi); Furio Colombo che parteciperà ad un incontro sul tema dei diritti in collaborazione con il Robert F.Kennedy Human Rights – Italia; il prof. Alberto Tonini che terrà una lectio magistralis sui settant’anni dello Stato ebraico; Leonardo Luccone, editor e agente letterario, che presenterà il suo libro “Questione di virgole” (Laterza).

Sabato 22 settembre

Da non perdere il premio Strega Helena Janeczek e Lella Mazzoli, direttrice del Festival del Giornalismo Culturale, che parleranno del ruolo del giornalismo culturale in Italia; il prof. Cristiano Giometti con una lectio magistralis sulla trasformazione dell’identità degli italiani nelle mostre fiorentine della prima metà del ‘900; Vanni Santoni con Teresa Ciabatti per un incontro sul tema degli esordi letterari; Ilide Carmignani, traduttrice di Marquez e Bolano, sul tema della trasformazione del testo.

Domenica 23 settembre

Nell’ultimo giorno di festival interverranno: il prof. Marino Biondi con una lectio sugli intellettuali e le riviste fiorentine del primo ‘900; Giulia Blasi che presenterà “#Quellavoltache”, libro-denuncia sulle molestie e il fenomeno del #metoo; Violetta Bellocchio con un incontro sulle distopie contemporanee; minimum fax con la presentazione di “Aspettando i naufraghi” di Orso Tosco insieme a Marta Zura Puntaroni.

Maggiori info

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.
Programma completo su www.firenzerivista.it

Etichette: