Pubblicato in: News

Firenze Rocks 2020: Green Day e Weezer

Benedetta ColasantiBenedetta Colasanti 4 settimane fa
Green Day
Fonte: Pixabay

Inizia il conto alla rovescia per Firenze Rocks, uno dei festival musicali più attesi in Italia. Ci si avvia ormai verso la IV edizione della manifestazione che ha portato nel capoluogo toscano band di fama mondiale come Guns N’Roses, Iron Maiden, Aerosmith, Foo Fighters, System of a Down, The Smashing Pumpkins, Tool, The Cure, Ozzy Osbourne e Eddie Vedder. Un appuntamento imperdibile per gli amanti del rock e, sì, anche per i nostalgici di un’era musicale che oggi troppo spesso sembra caduta nell’oblio.

La IV edizione: chi, dove, quando

-> Firenze Rocks 2020, che si terrà nello spazio ormai canonico dell’Arena del Visarno, annuncia la prima data: Green Day e Weezer saliranno sul palco l’11 giugno. I biglietti saranno disponibili a partire da mercoledì 25 settembre alle 10.00 sui circuiti TicketOne.

Green Day

-> Inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2014, arrivano in Italia per presentare il loro tredicesimo album in studio che uscirà nel marzo 2020 con il titolo dell’omonimo singolo già noto al pubblico, “Father Of All…”.

-> I Green Day, formati da Billie Joe Amstrong (chitarra e voce) Mike Dirnt (basso) e Tré Cool (batteria), nascono negli anni Ottanta e diventano noti in tutto il mondo negli anni Novanta con “Dookie” e la celebre “Basket Case”. Tornano ai vertici delle classifiche nei Duemila con “American Idiot”, album talmente mainstream da diventare un musical non solo a Broadway ma anche su alcune importanti scene italiane.

-> Vincitori di innumerevoli premi, si contraddistinguono per uno stile musicale unico e riconoscibile grazie alla voce originale del front-man Amstrong e devono molto al punk anni Settanta e Ottanta di gruppi come Ramones, The Clash o Sex Pistols. A loro volta sono icona ed esempio per formazioni contemporanee.

Weezer

-> Ma vediamo il primo gruppo annunciato con cui i Green Day condivideranno il palco: Weezer, un lato diverso del rock. Influenzati da artisti come i Kiss e i Nirvana, sono un punto di riferimento per molti musicisti rock più in erba.

-> Si formano in California negli anni Novanta dall’unione di Rivers Cuomo (voce e chitarra), Patrick Wilson (batteria), Matt Sharp (basso) e Jason Cropper (chitarra); ma la formazione subirà presto qualche modifica sostituendo bassista e chitarrista con Scott Shriner e Brian Bell. Negli Stati Uniti il loro successo è coronato a partire dal primo lavoro, “The Blue Album”, ripubblicato diverse volte.

Firenze e l’Ippodromo del Visarno

-> L’Ippodromo in cui si svolgeranno i concerti di Firenze Rocks si trova nel parco delle Cascine ed è facilmente raggiungibile dalla stazione di Santa Maria Novella, a piedi o in tram.

-> La città, già forte dell’esperienza delle edizioni trascorse, ha dimostrato di essere ben organizzata per Firenze Rocks. Gli organizzatori consigliano di prediligere mezzi pubblici ai privati o di organizzare il proprio pernottamento per tempo in modo da non perdere l’occasione di una maggiore comodità e di prezzi più contenuti: l’evento combacia infatti con un’altra importantissima manifestazione fiorentina dedicata alla moda, Pitti.

-> Per maggiori informazioni e per rimanere sempre aggiornati su Firenze Rocks, consultate il sito www.firenzerocks.it.

Etichette: