Pubblicato in: Bambini

Cosa fare a Firenze con i bambini dal 28 novembre al 4 dicembre

bambini_mattoncini_Pixabay
Fonte: Pixabay

Siete in cerca di idee su come passare la giornata con i vostri bambini a Firenze e dintorni?

Ecco gli eventi della settimana a loro dedicati: lo #spiegonebambini di Firenze Weekend vi aspetta ogni martedì per sapere cosa è previsto in città per i più piccoli! Cominciamo con la settimana dal 28 novembre al 4 dicembre.

Per i più piccoli (0-3 anni)

-> Prime letture, primi sorrisi! Storie divertenti e colorate per i nuovi lettori dai 2 ai 3 anni alla Libreria Farollo e Falpalà venerdì 1 dicembre alle ore 17; letture animate e attività ricreative per i piccolissimi dopo la merenda di benvenuto. Costo: 5€ (merenda inclusa). Prenotazione obbligatoria in libreria o per telefono al nunero 055 7398900 (massimo 10 partecipanti).

Gratis

-> Facciamo bu! Tutti abbiamo paure da affrontare e alla Biblioteca De Andrè è arrivato uno scatolone buio e profondo pronto a contenerle tutte e tornare a casa più sereni. Martedì 28 novembre alle ore 17 insieme alla Cooperativa Alambicchi si scoprirà come tenere lontani streghe, fantasmi, squali, temporali e tutto quello che spaventa i più piccoli. La lettura animata del libro di Francesca Crovara e Giovanna Mantegazza (La Coccinella, 1999) sarà seguita da un laboratorio volto a costruire lo “scacciapaure”. Evento a ingresso libero riservato ai bambini dai 3 ai 6 anni. Per informazioni telefonare al numero 055 351689 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecadeandre@comune.fi.it.

-> Ti leggo, ti racconto…giochiamo? Martedì 28 novembre alle ore 17 nuovo appuntamento alla Sala Ragazzi della Biblioteca di Sesto Fiorentino. Partecipazione gratuita, richiesta la prenotazione presso il banco prestito della biblioteca o telefonando al numero 055 4496851.

-> Detective dell’arte: gioco didattico a ingresso gratuito presso la Casa Museo di Rodolfo Siviero ogni primo sabato del mese (2 dicembre), per bambini dai 5 ai 10 anni. Letture delle opere di Siviero pensate per i più piccoli dalle ore 10 alle ore 11.30 e dalle 11.30 alle 13; narrazione e teatralizzazione delle avventure di Siviero dalle ore 15 alle 16.30 e dalle 16.30 alle 18. Info e prenotazioni allo 055 4382652 o per mail a amicideimusei.detective@gmail.com.

Laboratori

-> Giocare a costruire con i mattoncini di terracotta: grazie al laboratorio creativo organizzato dal negozio di giocattoli Magosvago, a Sesto Fiorentino, giovedì 30 novembre alle ore 17 i bambini potranno sperimentarsi nella progettazione e costruzione attraverso l’uso di materiale TEIFOC, mattoncini di terracotta, cemento in mais e tutti gli strumenti necessari per stimolare la loro manualità e creatività. I laboratori sono adatti a bambini dai 5 ai 10 anni, è obbligatoria la prenotazione al 055 443442 (l’attività si attiva con un minimo di 5 partecipanti – massimo 10). Costo: 7€. Portare i calzini antiscivolo.

-> I capricci dei tessuti per un laboratorio di musica: è possibile fare musica partendo dall’osservazione dei tessuti? Al Museo del Tessuto di Prato sì, poiché i piccoli potranno scoprire insieme ai loro genitori che anche le stoffe fanno i “capricci” ed è proprio da questi che possono nascere improvvisazioni sonore a cui dare forma di musica. Con il laboratorio nato in concomitanza con la mostra “Il capriccio e la ragione. Eleganze del Settecento europeo”, sabato 2 dicembre si chiude il ciclo di eventi dedicati ai più piccoli. L’attività, in collaborazione con la Scuola comunale di musica G. Verdi, si svolge su due turni, uno dalle 16.00 alle 16.45 e l’altro dalle 17.15 alle 18.00. Costo: 5€. Prenotazione obbligatoria allo 0574 611503 oppure scrivere a didattica@museodeltessuto.it.

-> Lavoretti di Natale alla Libreria Marabuk: sabato 2 dicembre alle ore 10.30 si comincia a pensare agli addobbi natalizi insieme a Liuba, esperta di manualità e creatività per l’infanzia. Partendo da oggetti semplici, i bambini dai 6 ai 10 anni prepareranno i loro lavoretti per decorare l’albero o la tavola. Costo del laboratorio: 8€. Prenotazione obbligatoria al 055 360437 o inviare una mail a info.marabuk@gmail.com (l’attività si attiva con un minimo di 10 partecipanti).

-> Esploratori si diventa al Museo Galileo: per i piccoli dai 7 anni in su sabato 2 dicembre un percorso per scoprire nuovi popoli, animali e piante così come hanno fatto in passato Marco Polo e Amerigo Vespucci; ore 15 e dopo merenda offerta da Mukki. Costo: 3€ + il biglietto di ingresso al museo. Consigliata la prenotazione al 055 265311 o per mail a weekend@museogalileo.it. È richiesta la presenza di almeno un adulto.

-> Gli strumenti di Galileo al Museo Galileo: domenica 3 dicembre il laboratorio porterà i bambini a confrontarsi con il cannocchiale e il compasso geometrico e militare; ore 15 e dopo merenda offerta da Mukki. Costo: 3€ + il biglietto di ingresso al museo. Consigliata la prenotazione al 055 265311 o per mail a weekend@museogalileo.it. È richiesta la presenza di almeno un adulto.

Attività

-> Family yoga: ciclo di incontri relax per bambini accompagnati da un adulto al Circolo Lo Stivale di Bagno a Ripoli, per vivere l’esperienza dello yoga attraverso il respiro, il movimento e la creatività (ore 10:30-11:30 per bambini dai 3 ai 6 anni; ore 11:30-12:30 per bambini dai 7 ai 9 anni). Costo per ogni incontro: 12€ a coppia (adulto+ bambino). È necessaria la prenotazione scrivendo a semidicreatività@gmail.com o telefonando a Chiara al 338 4098763 o a Serena al 389 1291866.

Libri e letture

-> Letture-laboratori sul Porcellino di Firenze: per ogni incontro le letture dei libri d’autore sono seguite da attività ispirate al Porcellino di Firenze (copia della statua, situata nella Loggia del Mercato del Porcellino, rappresenta in realtà un cinghiale e fu realizzata nel 1600 da Pietro Tacca). Proprio al Museo Bardini, dove è custodito l’originale, l’appuntamento con “Messer Porcellino” di Richard Scarry è fissato per sabato 2 dicembre alle ore 15.30 per famiglie con bambini dai 3 ai 5 anni. Costi: 8€ (adulti) e 2€ (bambini) per i residenti nella città metropolitana); 10€ (adulti) e 4€ (bambini) per i non residenti. Il costo del biglietto comprende l’ingresso al museo e l’attività; riduzioni: Unicoop 2×1 (1 intero + 1 gratuito presentando la tessera Unicoop Firenze). Per informazioni e prenotazioni: 055 2768224 – 055 2768558 o per mail a info@muse.comune.fi.it.

Mostre

-> Colazione al Museo. Le botteghe della scienza: appuntamento al Museo Galileo domenica 3 dicembre alle ore 11 per gustare la colazione offerta dalla pasticceria Robiglio a cui seguirà l’incontro dedicato alla tecnica della realizzazione di stampe in cianotipia a cura dell’Associazione Fotonomia, un’occasione per famiglie e bambini dai 10 anni in su per conoscere una delle più antiche tecniche fotografiche della storia. Costo: 3€ + il biglietto di ingresso al museo, si consiglia la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni telefonare al 055 265311 o inviare una mail a weekend@museogalileo.it (fino alle 13.00 del sabato). Il ritrovo per i prenotati è alle ore 10.30 presso la biglietteria.

-> Il Vaso François. Un vaso antico racconta: all’interno dell’iniziativa Musei da Favola, sabato 2 dicembre alle ore 10.30 presso il Museo Archeologico Nazionale saranno le immagini delle sculture e delle pitture vascolari a raccontare alle famiglie le favole narrate nell’antichità. Appuntamento gratuito per ragazzi dai 7 ai 14 anni (con pagamento del biglietto d’ingresso ai musei per gli accompagnatori di età superiore ai 18 anni), per partecipare è obbligatorio prenotarsi scrivendo a pm-tos.didattica@beniculturali.it o telefonando dalle 9 in poi al numero 055 284272 (dall’11 maggio la prenotazione telefonica sarà attiva solo il lunedì e il giovedì ore 10-13).

Cinema, Teatro e Concerti

-> Cappuccetto Rosso: spettacolo teatrale de I Pupi di Stac sabato 2 dicembre alle ore 17 presso il Circolo Ricreativo Culturale Antella. Biglietti: intero 7€, ridotto 5€. Non si effettuano prenotazioni. Per informazioni: Crc Antella tel. 055 621207 oppure Pupi di Stac tel. 055 3245099 – 335 8033322.

-> Libri animati: al Teatro del Borgo domenica 3 dicembre alle ore 17.00 letture “vestite, cantate e interpretate” da Valentina Cappelletti e Guido Materiva che porteranno in scena i classici della letteratura per l’infanzia. Costo del biglietto: adulti soci 8€ / adulti non soci 10€ – bambini 4-12 anni 5€ / bambini 0-3 anni gratuito. Per informazioni scrivere a info@teatrodelborgo.it, per prenotazioni scrivere a prenotazioni@teatrodelborgo.it.

Etichette: