Pubblicato in: Bambini News

Famiglie al Museo: visite guidate e attività per bambini e famiglie agli Uffizi e a Palazzo Pitti

Mariagiovanna GrifiMariagiovanna Grifi 2 settimane fa
Visite guidate agli Uffizi per bambini
Fonte: Uffizi

Le attività di Famiglie al Museo continuano anche nel 2019, da gennaio a marzo, con tantissime proposte per i bambini e i ragazzi dai 7 ai 14 anni accompagnati dai genitori.

Gli incontri, esclusivamente su prenotazione (gratuita e offerta da Firenze Musei), prevedono una visita guidata e materiale didattico utile per lo svolgimento del percorso. Alcuni sono differenziati per fasce di età, in particolare l’uso del linguaggio e gli approfondimenti sono pensati per bambini delle classi primarie o della secondaria.

Appuntamenti agli Uffizi

-> Uffizi: pronti, attenti, via!: la storia del museo e dei personaggi della famiglia Medici viene raccontata attraverso la “lettura” delle opere d’arte. Per bambini da 7 a 10 anni, sabato 5 gennaio alle ore 16, domenica 3 febbraio alle ore 10.30, sabato 2 marzo alle ore 16; per ragazzi da 11 a 14 anni, domenica 6 gennaio alle ore 10.30, sabato 2 febbraio alle 16, domenica 3 marzo alle 10.30.

-> Mostri agli Uffizi: percorso alla scoperta delle creature fantastiche nascoste nei capolavori del museo attraverso un racconto fiabesco e mitologico, la visita diventa una sorta di caccia al tesoro “alla ricerca del mostro”, metafora dei mali dell’Umanità. Per ragazzi da 11 a 14 anni, sabato 12 gennaio e sabato 16 marzo alle ore 16; per bambini da 7 a 10 anni, domenica 13 gennaio e domenica 17 marzo alle ore 10.30.

-> Un’opera a sorpresa: introduzione al museo con cenni sulla storia della Galleria e della famiglia Medici e la lettura particolareggiata di un’opera a sorpresa tra quelle esposte. Per bambini da 7 a 10 anni, sabato 19 gennaio e sabato 30 marzo alle ore 16; per ragazzi da 11 a 14 anni, domenica 20 gennaio e domenica 31 marzo alle ore 10.30.

-> Il ritratto: percorso per far comprendere le tematiche che ruotano intorno al ritratto, sia in pittura che scultura; osservando i particolari è possibile conoscere più a fondo l’artista e i personaggi che vengono rappresentati. Per bambini da 7 a 10 anni, sabato 26 gennaio alle ore 16; per ragazzi da 11 a 14 anni, domenica 27 gennaio alle ore 10.30.

-> I Vasarini: percorso di comprensione dell’opera d’arte attraverso la lettura di alcune pagine delle “Vite” di Giorgio Vasari; durante l’incontro saranno consegnati ai bambini i testi delle novelle della raccolta di G. Galante Garrone “Burle, tavolozze e scalpelli” ispirate ai capolavori presenti agli Uffizi. Per bambini da 7 a 10 anni, sabato 9 febbraio alle ore 16 e domenica 24 marzo alle ore 10.30; per ragazzi da 11 a 14 anni, domenica 10 febbraio alle ore 10.30 e sabato 23 marzo alle ore 16.

-> Fiori agli Uffizi: itinerario tra le opere del museo che hanno come soggetto i fiori, manifestazione della bellezza del Creato e universo di simboli un tempo facilmente comprensibili dalla maggioranza della popolazione. Per ragazzi da 11 a 14 anni, sabato 16 febbraio alle ore 16; per bambini da 7 a 10 anni, domenica 17 febbraio alle ore 10.30.

-> Le Predelle: viaggio tra alcuni dipinti di ambito sacro nati per la devozione dei fedeli e che erano esposti sugli altari delle chiese; innumerevoli sono i dettagli colti dalla vita quotidiana di quei tempi lontani, osservabili non nel pannello centrale bensì nella parte inferiore, chiamata predella, che è posta in basso… proprio ad altezza di bambino. Per bambini da 7 a 10 anni, sabato 23 febbraio alle ore 16; per ragazzi da 11 a 14 anni, domenica 24 febbraio alle ore 10.30.

-> Le Grottesche: visita alla scoperta delle bizzarre decorazioni delle volte del primo corridoio degli Uffizi; la grottesca rappresenta lo spazio della libertà fantastica dell’artista che univa in questo genere decorativo elementi colti a motivi di pura invenzione, spesso surreali o umoristici (sirene e cariatidi, mascheroni e sfingi, animali fantastici e fiori animati tra mitologia e realtà).Per ragazzi da 11 a 14 anni, sabato 9 marzo alle ore 16; per bambini da 7 a 10 anni, domenica 10 marzo alle ore 10.30.

Appuntamenti a Palazzo Pitti e al Giardino di Boboli

-> Bambini a corte!: la vita dei bambini di tre dinastie regnanti (Medici, Lorena e Savoia) viene ricostruita attraverso dipinti che consentono di parlare di aspetti della loro vita quotidiana quali l’abbigliamento, lo studio, i giochi, ma anche gli obblighi di Corte. Percorso per bambini da 7 a 14 anni alla Galleria d’Arte Moderna, mercoledì 2 gennaio e domenica 3 febbraio alle ore 16.

-> Il ritratto: percorso per far comprendere le tematiche che ruotano intorno al ritratto, sia in pittura che scultura; osservando i particolari è possibile conoscere più a fondo l’artista e i personaggi che vengono rappresentati. Per bambini da 7 a 14 anni, domenica 13 gennaio alle ore 16 alla Galleria Palatina e alla Galleria d’Arte Moderna.

-> Vita quotidiana nell’800: attraverso i dipinti è possibile cogliere l’immagine di una società che vive le grandi trasformazioni del secolo XIX (donne e bambini nei piccoli impegni di tutti i giorni, uomini che partono soldati, scene di lavoro agricolo e pastorale). Percorso per bambini da 7 a 14 anni alla Galleria d’Arte Moderna, domenica 20 gennaio alle ore 16.

-> Fragili tesori dei principi: le opere esposte in mostra (porcellane, ma anche dipinti, sculture, commessi in pietra dura, cere, avori, cristalli, arazzi, arredi e incisioni) permettono di conoscere l’attività della famiglia Ginori, geniali fabbricanti di porcellana all’epoca di Gian Gastone, ultimo dei Medici, e che operarono durante il Granducato di Toscana sotto la dinastia lorenese. Percorso per bambini da 7 a 14 anni al Tesoro dei Granduchi, sabato 16 febbraio alle ore 10.30 e domenica 17 alle ore 16.

-> Giochi d’acqua e poetiche fontane: visita nel Giardino di Boboli alla scoperta degli umidi segreti di Boboli e dei suoi frutti, di verde e di pietra (vasche e “giochi d’acqua” che animano le fontane). Per bambini da 7 a 10 anni sabato 30 marzo; per ragazzi da 11 a 14 anni domenica 31 marzo.

Info e prenotazioni

Le prenotazioni dovranno pervenire preferibilmente via email all’indirizzo ga-uff.scuolagiovani@beniculturali.it. Tel. 055 284272 (ore 10.00 – 13.00). In particolare, le prenotazioni dovranno pervenire a partire dalle date indicate:

-> Da lunedì 17 dicembre 2018 sono esclusivamente prenotabili i percorsi del mese di gennaio.

-> Da martedì 15 gennaio 2019 sono prenotabili i percorsi di febbraio.

-> Da lunedì 19 febbraio 2019 sono prenotabili i percorsi di marzo.

Ingresso gratuito ai minori di 18 anni, ridotto tra i 18 e i 25 anni. Tutti gli adulti pagano il biglietto di ingresso.

Per ogni visita è previsto un numero massimo di 15 bambini partecipanti.

Etichette: