Pubblicato in: Evergreen

Test di personalità: comprendere i punti di forza e migliorare le debolezze

News PartnerNews Partner 3 mesi fa
test-personalita

Il Dalai Lama dice “Se vuoi cambiare il mondo, prova prima a migliorare e a trasformare te stesso”: per quanto possa sembrare apparentemente scontata, questa frase sottende una verità indiscutibile: spesso ci si batte strenuamente per migliorare le persone e l’ambiente che ci circonda senza renderci conto che, la maggior parte delle volte, il cambiamento deve partire proprio da noi.

Migliorare sé stessi e amplificare le proprie capacità dovrebbe essere non solo tra i buoni propositi per l’anno nuovo, ma la prima voce nella to do list di ciascuno di noi. Scopriamo quali sono le strade per intraprendere il tanto agognato cambiamento e soprattutto quali sono i risultati concreti che possono essere ottenuti a partire da un test di personalità.

Da dove cominciare: il test di personalità

La percezione che si ha delle proprie capacità – sia espresse che soprattutto inespresse – è soggettiva e alterata a causa di paure, preoccupazioni e insicurezze che ci attanagliano, spesso dalla più tenera età. Il timore di sbagliare ci rende insicuri, quello di non passare un esame ci porta veramente alla bocciatura o l’agitazione di non essere all’altezza di quel posto di lavoro porta al “le faremo sapere”.

Se vuoi uscire anche tu da questo tunnel, dovrai prima di tutto fare il punto della situazione su chi sei in questo preciso momento della tua vita. Per farlo potrai sottoporti al test di personalità di Skills Empowerment: un team coeso e altamente professionale ha studiato un metodo che permette di strutturare percorsi di crescita personale e professionale su base scientifica.

Il punto di partenza è proprio il test di personalità che ti permette – come se facessi una radiografia – di comprendere i tuoi punti di forza e di migliorare quelli di debolezza: non sei sbagliato, ma hai solo bisogno di una guida per migliorare emozioni, rapporti interpersonali e atteggiamenti che generano il tuo comportamento e ti rendono unico.

Un libro per migliorare te stesso: Il tuo destino è sbocciare

Una volta che il test di personalità ti avrà fornito la bussola del tuo essere, dovrai impegnarti duramente per migliorarti: oltre a frequentare sessioni di coaching individuale e corsi di crescita personale, perché non portare avanti la lettura di un libro di formazione? A questo proposito, Stefano Pigolotti, ideatore del metodo proposto da Skills Empowerment, ha recentemente scritto il manuale romanzato “Il tuo destino è sbocciare”.

Fin dalle prime pagine, il lettore comincia un percorso di self empowerment in compagnia di un simpatico cactus che rappresenta tutti coloro che desiderano sprigionare la propria essenza, anche in condizioni avverse. Infatti, la pianta desertica, nonostante non sia una rosa – che, per antonomasia, è quella che produce i fiori più belli e profumati – non deve sentirsi inadeguata nello sbocciare. Il messaggio che potrai interiorizzare è che ciascuno di noi ha una forza consapevole che aspetta solo di essere sprigionata. Come fare? Liberati di tutti i vincoli emotivi, paure, ansie e angosce e preparati a esprimere tutta la tua personalità.