Pubblicato in: Food

Eventi enogastronomici a Firenze dal 15 al 21 dicembre

tavola pixabay
Fonte: Pixabay

Tanti appuntamenti enogastronomici dedicati a grandi e piccini nel nostro #spiegonefood del venerdì. Scegliete l’evento più adatto a voi tra le degustazioni realizzate da importanti chef, le cene a tema, gli aperitivi infrasettimanali, gli immancabili brunch della domenica e i momenti dedicati al Natale.

Food&drink natalizi

-> Venerdì 15 dicembre Christmas Tea Party al Giardino delle Rose, Vania Coveri Tea Teller e Società Toscana Orticultura propongono una serata dedicata al binomio tè-Natale. Dalle 20:30 partirà la degustazione delle miscele tradizionali abbinate a piatti della tradizione sia italiana che inglese. Oltre a stuzzichini sia dolci che salati, ai partecipanti verrà consegnato un piccolo regalo e le dispense, in formato digitale, degli argomenti trattati durante il corso della serata (costo € 30 per i tesserati della Società Orticultura, € 25 per i non tesserati + quota associativa di € 40 valida per tutto il 2018)

-> Sabato 16 dicembre la food designer del blog Tre Muffin e architetto Angela insieme alla blogger Margherita Romagnoli de “La petit casseruole” vi aspettano dalle 10 alle 16 per Natale con le renne, menù dal Canada all’Italia. Durante la giornata saranno preparati piatti creativi ispirati al Natale canadese, dallo sformato di maiale e manzo con composta di cranberries al pouding chômeur, budino allo sciroppo d’acero con sorbetto di lamponi (costo del pranzo 80 € a persona. Per prenotazioni angela@tremuffineunarchitetto.it).

Eventi

-> Sabato 16 dicembre al Ristorante Santa Elisabetta di Firenze (piazza santa Elisabetta, 3), lo chef Rocco De Santis propone un menù ideato in collaborazione con l’azienda agricola Marchesi Antinori e il maître Domenico Napolitano. La degustazione prevede piatti in abbinamento ai vini dell’azienda agricola Antinori, tra cui il Franciacorta Brut “Blanc de Blancs”, il Cuvee Royal Brut e il Franciacorta Brut Rosè (prezzo: € 89 a persona inclusi i vini. Per info e prenotazioni 055.27370 – email: info@hotelbrunelleschi.it).

-> Sabato 16 dicembre alla gelateria Cioccolateria Vivaldi (via de’Renai 15r) torna l’Open  wine, un viaggio da nord a sud Italia con vini bianchi e rossi. Le opzioni prevedono: aperitivo con golose schiacciate, primi, bruschette, una selezione di formaggi e salumi e open bar wine (10 €, o il solo open bar wine a 8 €) .

-> Sabato 16 dicembre dalle sfogliatine di ceci e castagne con zucca, ai sandwich di ostie con ripieno di frutta secca al profumo di anice e composta agrumata: Eataly (via de’ Martelli 22r) propone per VEGAtelier in GirovEgando un menù sulle tradizioni di famiglia.

-> Sabato 16 dicembre continuano le lezioni per i più piccoli nell’Accademia dei piccoli chef di via Cantagalli 41 R. Dopo Mani in pasta e Sua maestà la lasagna è la volta di Biscottando biscottando, lezione per bambini dai 5 agli 11 anni di due ore (dalle 15 alle 17) a cui seguirà degustazione dei piatti preparati durante la giornata (i bambini dovranno pagare una quota di 30 €, per info scrivere a inaltoleforchette@alice.it).

-> Martedì 19 dicembre in piazza Santa Croce, l’aperitivo vegetariano del Soul Kitchen con tanti piatti tra primi, secondi e finger food (costo dell’aperitivo: 10 € drink + buffet; è consigliata la prenotazione allo 055 2639772).

-> Giovedì 21 dicembre l’Atrium Bar del Four Season Hotel di Borgo Pinti 99 presenta The Music Journey, una serata all’insegna della musica live di Virgin’Cisco, gusto e cocktail. Nell’ultimo di questi appuntamenti iniziati lo scorso 26 ottobre, saranno ancor proposti due drink a scelta tra quelli appositamente creati per le serate, lo snack di benvenuto, main course e dessert (il pacchetto drink e food ha un costo di € 58 a persona).

Cene a Tema

-> Venerdì 15 e sabato 16 dicembre cena tipica armeno-giorgiana con Relaxing Armenian Music e il live di Duduk all’Ararat Restaurant & Wine bar di via Borgo la Croce 32r.

-> Venerdì 15 dicembre se avete voglia di fare nuove amicizie, all’Officina68 c’è un’ottima occasione per socializzare: La Cena degli Sconosciuti. Menù fisso a 25 € e un’unica tavola per cenare insieme a tante persone per la prima volta (prenotazione obbligatoria 055211089).

-> Sabato 16 dicembre all’Hops Pub di viale Spartaco Lavagnini, torna la serata a tema Bud & Terence: Salsiccia e fagioli; il menù propone vino no limit, antipasto, primo e secondo con l’immancabile piatto di fagioli all’uccelletto e salsicce (costo della cena € 15. Per prenotazioni 0553841786).

-> Sabato 16 dicembre se avete voglia di concedervi una cena con giochi di ruolo, all’Officina68 di via il Prato 68/r non perdetevi la Cena con delitto. Il menù comprende antipasto, pasta fresca, tagliata di manzo, acqua, calice di vino e caffè: prezzo a persona € 30 (per prenotazioni 055211089).

Il Brunch della domenica

-> Domenica 17 dicembre, come ogni domenica, il Cartabianca Sunday Brunch in via Panciatichi (12 € euro a persona, i bambini sotto i 10 anni pagano 8 €)

-> Domenica 17 dicembre nella dimora storica toscana di viale Machiavelli 18 continua l’appuntamento con il buffet realizzato dallo chef Alessandro Liberatore al Sunday Brunch di Villa Cora (prezzo € 82 a persona. I bambini fino a 11 anni pagano 38 €. Info e prenotazioni 055 228790 – ristorante@villacora.it).

-> Domenica 17 dicembre a partire dalle 11.30 consueto appuntamento della domenica mattina anche a Prato, al Brunch dell’Opificio Jm (piazza S. Marco 39). Costo con bevande analcoliche incluse: adulti 20 €, bambini 12 €.

Etichette: