Pubblicato in: Libri

Libri, conferenze, incontri e laboratori a Firenze dal 16 al 22 dicembre

foto-caffe-occhiali
Fonte: Pixabay

Il Natale si avvicina e Firenze, illuminata a festa, è animata da tanti eventi letterari. Ecco lo #spiegonelibri del sabato con novità editoriali, incontri, curiosità e tanta cultura dedicata alla nostra città.

Appuntamenti e incontri

La settimana inizia con Cura con l’Arte, l’Arte della Cura, in programma per sabato 16 dicembre presso CMO Centro di Medicina Osteopatica (via Ungheria, 32) dove, a partire dalle h. 15.00, Laura Bechi guiderà il suo pubblico in un percorso dedicato all’arte come fonte di conoscenza, crescita e passione (prezzo: 25 euro).

Nella nostra agenda degli incontri riproponiamo gli appuntamenti della settimana relativi ai cicli La Meditazione Gnostica ed I Viaggi Astrali. Fonti dell’Auto-Conoscenza, Bioetica, Biodiritto e Biopolitica e Il Bello e il Mistero: il primo, fissato alla Libreria Salvemini (piazza Salvemini, 18) per sabato 16, martedì 19 e sabato 23 alle h. 17.30, ha l’obiettivo di trovare la chiave per il cammino interiore (per informazioni e prenotazioni: 055 7876179 – gnosifirenze@gmail.com); il secondo, in programma sabato 16 e sabato 23 alle h. 10.30 presso la Fondazione Culturale Niels Stensen (viale don Minzoni, 25g), è un corso formativo rivolto anche ai cittadini al costo di 5 euro per la singola giornata e di 40 euro per l’intero percorso; infine, sabato 16 alle h. 17.00 alla Biblioteca delle Oblate (via dell’Oriuolo, 24), l’incontro con Anita Tosi dedicato alla figura della donna nel Purgatorio e nel Paradiso della “Divina Commedia” di Dante (per informazioni: 055 2616512 – bibliotecadelleoblate@comune.fi.it).

Arte e cultura

Nell’ambito di Grandi Artisti del Novecento Italiano, domenica 17 alle h. 15.00 Mirko Basaldella incontra i cittadini al Museo Novecento (piazza Santa Maria Novella): il secondogenito di una famiglia di artisti udinesi dedica la sua vita alla scultura sperimentale e racconta il suo percorso artistico attraverso i suoi soggetti prediletti: immagini provenienti dal passato e tuttavia ancora attuali.

Lunedì 18 alle h. 15.00 le Oblate si colorano di versi poetici in un viaggio negli angoli nascosti della poesia moderna e contemporanea: si tratta di uno degli appuntamenti di Perché poeti in tempo di povertà, dedicato ad Arthur Rimbaud e “Une saison en enfer” a cura di Michele Landi (per iscrizioni: 055 486159 – 334 3198636 – perchepoeti@gmail.com). Martedì 19 alle h. 17.30 presso il Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux (piazza Strozzi), le lezioni di letteratura su Aleksandr Puškin, tenute dallo scrittore ed esperto di letteratura russa Paolo Nori.

Musica

Ecco gli incontri musicali della settimana: alle Oblate, domenica 17 alle h. 16.00, Passione in musica – il dramma della gelosia: spiegazione e ascolto di due capolavori della lirica, “Tosca” di Giacomo Puccini e “Otello” di Giuseppe Verdi con Daniele Bacci (narratore), Sara Cervasio (soprano) e Alessandro Manetti (pianoforte); alla BiblioteCaNova Isolotto (via Chiusi), martedì 19 alle h. 17.00, Conversazioni musicali dedicate alla Carmen di Bizet: si tratta di incontri di approfondimento relativi alle opere in cartellone al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (per informazioni: 055 710834 – bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it).

Informatica, astrologia e tempo libero

Per gli appassionati di informatica e diritto, un incontro al Museo Novecento mercoledì 20 alle h. 14.00, dedicato al ruolo dei social network all’interno delle discipline giuridiche (seminario di studi a cura di Gian Luca Conti, Marina Pietrangelo e Francesco Romano; per informazioni: evento20dicembre2017@ittig.cnr.it).

Giovedì 21 alle h. 16.00 alle Oblate l’appuntamento promosso da Auser Firenze con le donne immigrate e i loro bambini: si tratta del progetto “I fili colorati della solidarietà”, volto all’integrazione attraverso un laboratorio di cucito (per informazioni: 320 7079234 – 348 3182277 – 055 294324 – auserfirenze@gmail.com).

La sera di giovedì è dedicata all’astronomia: alle h. 21.00, alla BiblioteCaNova Isolotto si scopre la volta celeste, le principali costellazioni, i pianeti e i fenomeni astrologici visibili.

Presentazioni libri e nuove uscite editoriali

Sabato 16 alle h. 18.00 presso Le Murate, in un dialogo con Lido Contemori e Giuliano Rossetti (vignettisti), Lucilla Maini (scrittrice) e Lucia Pasquini (editrice), Pietro Vanessi presenta il suo libro “Mein Trump”, una raccolta di vignette e testi satirici sul presidente americano. Alle h. 21.00 ci si sposta alle Oblate con Nicola Valentino e Elvio Fassone e i loro libri a confronto: “L’ergastolo. Dall’inizio alla fine” e “Fine pena: ora”; presenta il Prof. Emerito Sergio Givone.

Si continua con le presentazioni mercoledì 20 alle h. 17.30, sempre alle Oblate e nell’ambito di Leggere per non dimenticare – XXIII Edizione, con “Le otto montagne” di Paolo Cognetti. Stesso giorno stessa ora, al Museo Novecento, la presentazione del volume dedicato a Giuseppe Chiari: “Musica Madre”, che ripercorre la carriera artistica dell’artista e compositore fiorentino. Giovedì 21 alle h. 18.00, al Caffè Letterario Niccolini (via Ricasoli, 3) Fausto Filidei, autore de “L’Arno. Ricordi e sapori a spizzichi e bocconi” discute col pubblico e con l’editore Antonio Pagliai.

La settimana si conclude sabato 23 dicembre presso IBS Bookshop (via de’ Cerretani 16/R) dove Marco Vichi firmerà le copie del suo nuovo libro “Nel più bel sogno”, ambientato nel contesto delle manifestazioni studentesche fiorentine del 1968.

Etichette: