Pubblicato in: Libri

Libri e incontri a giugno a Firenze: Iacopo Barison, Ramin Bahrami, Mirko Zilahy

Giugno continua con tanti appuntamenti editoriali e culturali. Per voi tutti i consigli del nostro #spiegonelibri. Per una cultura a tutto tondo, mercoledì 20 giugno al Centro Zeffirelli si festeggia la giornata nazionale contro leucemie, linfonodi e mieloma. Altra festa nazionale da festeggiare è quella della musica: giovedì 21 alla BiblioteCaNova Isolotto con Centro Giovani, Musica Sonoria e Scuola di Musica di Fiesole.

Per gli appassionati di storia, letteratura e antichità, giovedì 21 alla Biblioteca Riccardiana saranno esposti i manoscritti. Per finire, le presentazioni editoriali: dalla Liberia La Cité alla RED Feltrinelli, dall’IBS al Caffè Letterario Niccolini, le opere di Iacopo Barison, Ramin Bahrami e Mirko Zilahy.

Psicologia e medicina

-> Sabato 16 giugno alle 15.00, al Giardino della libreria Libri Liberi (via San Gallo, 25/R), SF Canvas, lo schema per uscire dagli schemi, workshop per imparare a focalizzarsi sulle soluzioni al problema; a cura di Marco Matera. Ingresso libero; per prenotazioni: 055 4628878 – segreteria@fondazionefranceschi.org.

-> Domenica 17 giugno alle 10.00, presso Villa Vrindavana Iskcon (via degli Scopeti, 106-108. San Casciano in Val di Pesa), il laboratorio esperienziale Le stagioni dell’essere; un percorso per scoprire il segreto delle relazioni con sé stessi e con gli altri attraverso l’ascolto. È l’appuntamento estivo di un percorso di tre date al costo di 108 euro.

-> Martedì 19 e martedì 26 giugno alle 19.50, presso Cirkoloco (via Leto Casini, 11), OniroGrafie 3 – Sogni da vedere & ascoltare, performance e dipinti dal vivo a partire dai sogni dei partecipanti. Per partecipare, inviate i vostri sogni all’indirizzo cirkolocofirenze@gmail.com.

-> Mercoledì 20 giugno alle 17.00, presso il Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo Franco Zeffirelli (piazza S. Firenze), si celebra la giornata nazionale contro leucemie, linfomi e mieloma al fine della sensibilizzazione. A rappresentare l’evento, AIL Firenze sceglie un’opera di Pietro Antonio Bernabei, medico ematologo e pittore. Per info e prenotazioni: 055 2001586 – www.fondazionefrancozeffirelli.com.

-> Mercoledì 27 giugno alle 18.00, presso JoinT Studio (via del Porcellana, 59/R), Digital Mindset in Tour – Migliorare l’approccio mentale per migliorare i risultati; corso a cura di Alessandro Mazzù.

Cultura, lettura e musica

-> Alla biblioteca delle Oblate: sabato 16 giugno alle 17.30 letture di brani dal romanzo giallo “Io sono l’imperatore” a cura di Patrizia Giardini e Marcello Moscoloni. Martedì 19 alle 16.30 l’incontro periodico delle Persone Libro, gruppo di lettura a cura dell’Associazione Donne di Carta.

-> Mercoledì 19 giugno alle 17.30, presso la Sala Galileo della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, la pubblica lettura de “L’Appuntamento. Una cronaca dal fango“, un testo inedito di Michele Santeramo dedicato all’alluvione fiorentina del 1966 e interpretato dai due giovani attori Dalila de Marco e Mirco Tahoun.

-> Giovedì 21 giugno alle 16.00, alla Biblioteca Riccardiana (via de’ Ginori, 10) sarà presente il catalogo dei manoscritti della Biblioteca Riccardiana; a cura di Francesca Mazzanti e Maria Luisa Tanganelli.

-> Giovedì 21 giugno alle 21.00, alla BiblioteCaNova Isolotto, la Festa nazionale della musica, con il progetto Band a cura del Centro Giovani e Musica Sonoria e il progetto Street Band della Scuola di Musica di Fiesole. Imparare la musica, cantare, suonare e festeggiare, un evento per tutti.

-> Venerdì 22 giugno alle 18.00, presso IBS, la presentazione dell’album di Andrea Nesti “Atto d’abiura”, musiche sul testo di Galileo Galilei.

Arte

-> Martedì 19 e martedì 26 giugno alle 8.00, presso la Galleria dell’Accademia (via Ricasoli, 58-60), Voci fiorentine: undici incontri d’arte alla Galleria dell’Accademia, per vedere con occhi nuovi le opere esposte nel museo.

-> Martedì 26 giugno alle 21.00, presso Art Art Impruneta (vicolo della Croce, 41), Letture di opere d’Arte con Antonio Natali. Il primo appuntamento riguarda Andrea Del Sarto, il secondo Pontormo e Rosso Fiorentino.

Poesia e scrittura

-> Venerdì 22 e venerdì 29 giugno alle 17.00, presso l’Associazione Ricrearte (via Giano della Bella, 3/A rosso), Scrivere, che passione: palestra di scrittura per scrittori inconsapevoli. Il laboratorio è aperto a persone di tutte le età, uniti dalla passione di scrivere, immaginare, creare mondi.

-> Giovedì 21 giugno alle 18.00, alla BiblioteCaNova Isolotto, Piccola Scuola di Pace, dialoghi interculturali a cura dell’Università di Firenze e Poesia popolare, dal canto estemporaneo alla scrittura, un incontro per riflettere sulla documentazione d’archivio e sulle antiche tracce lasciate dai poeti illetterati che riuscivano a rendere immagini e accadimenti storici a loro contemporanei con sobrietà e saggezza.

-> Fino a giovedì 21, alle 20.00, nell’ambito dell’Estate Fiorentina 2018, la 16° edizione del festival internazionale di poesia Voci lontane, voci sorelle. Incontri con poeti italiani e stranieri per un viaggio all’interno della poesia moderna.

Presentazioni editoriali

-> Alla Libreria Cafè La Cité (Borgo S. Frediano, 20): sabato 16 giugno alle 19.30 Vanni Santoni presenta “Le stelle cadranno tutte insieme” di e con Iacopo Barison.

-> Alla RED Feltrinelli: martedì 19 giugno alle 18.00 la presentazione del libro “Bach” di Ramin Bahrami; interviene Gregorio Moppi. Mercoledì 20 giugno alle 18.00 la presentazione di “Eravamo tanto amati” di Domenico Guarino, Andrea Lattanzi e Andrea Marotta. Lunedì 25 giugno alle 18.30, in occasione dei settant’anni dall’uscita di “On the Road”, Paolo Ciampi presenta in anteprima il suo libro “Jack Kerouac. The Man On the Road”.

-> All’IBS: lunedì 18 giugno alle 18.00 la presentazione del libro “Il flagello del neoliberismo. Alla ricerca di una nuova socialità” di Andrea Ventura. Martedì 19 alle 18.00 la presentazione di “Si spengono le stelle” di Matteo Raimondi. Mercoledì 20 alle 18.00 la presentazione di “Così crudele è la fine” di Mirko Zilahy. Giovedì 21 alle 18.00 la presentazione di “Hergé mon amie” di Michel Serres. Sabato 23 alle 18.00 la presentazione di “Un ignoto promettente. Realizzare il proprio sogno professionale per un destino ori-geniale” di Remigia Spagnolo.

-> Al Caffè Letterario Niccolini: giovedì 21 giugno alle 18.00 Giorgio Antonelli presenta la sua raccolta di racconti “Splendi sole!”.

-> In piazza Nicolò Machiavelli di Montespertoli, Scrittori a Km zero. Si tratta della terza edizione della rassegna dedicata alla letteratura locale; giovedì 21 giugno alle 21.00 Mariagiovanna Grifi presenta il suo libro “Chiamatemi Paola Riccora. Come una signora dell’alta borghesia napoletana diventò commediografa di successo” e Palmira Carnamusini presenta “Le rose, quando fioriscono nell’animo”. Giovedì 28 giugno sempre alle 21.00 anche Raulo Rettori e Simona Pacini raccontano le loro opere: “Incontri sotto il cielo di Toscana. Racconti” e “La guerra di Piero”.

Eventi passati di giugno

Presso Villa Bardini:

-> Venerdì 1 giugno alle 16.00, Gli occhiali della filologia: il primo di una serie di appuntamenti che animeranno l’Estate Fiorentina 2018. Giugno comincia con un appuntamento inserito nel contesto del Festival La città dei lettori (1-3 giugno); Federico Maria Sardelli interviene insieme ai 12 finalisti del Premio Strega.

Alla biblioteca delle Oblate:

-> Martedì 5 giugno alle 9.00, Si va in biblioteca per crescere liberi dalla violenza, un incontro con Marco Vieri Cenerini per riflettere sulle difficoltà della comunicazione durante l’adolescenza. Alle 17.30 Filosofia e terapia del cammino, incontro con Luca Giannotti, esperto dell’arte del camminare come mezzo utile per guarire, produrre pensieri positivi, vivere bene. Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili. Per informazioni: 055 2616512 – bibliotecadelleoblate@comune.fi.it. Alle 16.30 l’Incontro periodico delle Persone Libro, gruppo di lettura a cura dell’Associazione Donne di Carta. Alle 21.00 Librarsi, momento per leggere e ascoltare. Alle 21.00 anche un incontro del ciclo Insieme per la pace, a cura dell’Associazione Un Tempio per la Pace; con letture e canti per riflettere, discutere e perseguire l’obiettivo della pace in ogni sua declinazione.

-> Giovedì 7 giugno alle 15.30 l’avventura di essere un anziano… attivo, consapevole, utile, ciclo promosso dall’Associazione 50&Più.

-> Venerdì 8 giugno alle 17.00, la presentazione del libro di Antonietta Langiu “Tessiture di donne”.

-> Sabato 9 giugno alle 16.30, passeggiata in biblioteca: alla scoperta del complesso delle Oblate; a cura dell’Associazione Culturale Akropolis. La partecipazione è gratuita previa prenotazione: 055 2616512 – bibliotecadelleoblate@comune.fi.it.

-> Lunedì 11 giugno alle 17.00, il quarto appuntamento del ciclo I grandi personaggi della Bibbia dedicato a Mosè, Myriam e Aronne. Intervengono Jean Luis Ska s.j. e Massimo Cacciari.

-> Mercoledì 13 giugno alle 17.30 la presentazione del libro “Umberto Boccioni Arte-Vita” di Roberto Floreani.

-> Giovedì 14 giugno alle 17.30 la presentazione del libro “Siamo tutte ragazze madri”.

Alla BiblioteCaNova Isolotto:

-> Martedì 12 giugno alle 19.00, l’ultimo incontro La nostalgia del non vissuto, con Daniele Bacci e Leonardo Bucciardini. Una riflessione sul tema a partire da Proust e dalla nostalgia di Vienna. Alle 17.00, Conversazioni musicali, a cura degli Amici del Teatro del Maggio Fiorentino e dedicate a “Il prigioniero” di Luigi Dallapiccola e “La Dafne” di Marco da Gagliano. Ingresso libero; per informazioni: 055 710834 – bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it. Alle 21.00, Rock e dintorni, un invito ad ascoltare il sound delle Giovani Band del Sonoria.

-> Mercoledì 13 giugno alle 15.00, Biblioknit caffè, un appuntamento per gli amanti di magia, uncinetto, richiamo e chiacchiericcio. Ogni secondo e quarto mercoledì del mese. Per informazioni: biblioknitcaffe@gmail.com.

Alla Libreria Cafè La Cité:

-> Giovedì 7 giugno alle 19.30 Edoardo Rialti presenta “Le ferite originali” di e con Eleonora C. Caruso.

-> Sabato 9 e domenica 10 giugno, Vite che sono in fondo la mia: laboratorio di scrittura autobiografica con Alessandro Raveggi: tecniche, consigli, letture, esercizi e dibattito, metodi e fonti principali per scrivere della propria vita. Il prezzo di partecipazione è di 125 euro; per informazioni e iscrizioni: info@fowardfoward.org.

Alla RED Feltrinelli:

-> Lunedì 11 giugno alle 15.00 la star del web e di Musical.ly Elisa Maino presenta il suo libro “#OPS” e incontra in fans in libreria.

-> Martedì 12 alle 18.00 la presentazione del nuovo romanzo di Pietro GrossiOrrore”.

-> Mercoledì 13 alle 18.30, Francesco Frank Lotta racconta il suo nuovo viaggio in Alaska sulle orme di Christopher McClandless, il protagonista di “Into the Wild”; racconta la sua esperienza nel libro “Ritorno alle terre selvagge”.

Al Caffè Letterario Niccolini:

-> Giovedì 7 giugno alle 18.00, la presentazione del romanzo di Nicola Ronghi, “Il terapeuta”.

-> Giovedì 14 giugno alle 18.00, la presentazione di “Oltre la memoria” di Cristiana Ciarli.

-> Martedì 5 giugno alle 17.30, presso Spazio Inkiostro (via Alfani, 49), la presentazione di “Miserie e splendori dell’urbanistica” di Ilaria Agostini ed Enzo Scandurra.

-> Giovedì 7 giugno alle 15.00, The Student Hotel (via S. Lavagnini, 70-72) presenta i BedTalks. Si tratta di un festival del libero pensiero aperto a tutti: cento relatori provenienti da tutto il mondo discuteranno su moda, arte, educazione, imprenditorialità.

-> Venerdì 8 e sabato 9 giugno alle 9.00, presso Impact Hub Firenze (via Panciatichi, 16), Florence Marketing Experience, il primo evento per conoscere la comunicazione del futuro. Saranno presenti Barilla, Armando Testa Group, Opera del Duomo, LuisaViaRoma, TED.

-> Mercoledì 13 giugno alle 17.00, alla Biblioteca Villa Bandini (via di Ripoli, 118), incontri di poesia e poetry slam: per conoscere più da vicino i poeti italiani del secolo breve e cimentarsi in un contest poetico. Per iscriversi: bibliotecavillabandini@comune.fi.it.

-> Giovedì 14 giugno alle 17.00, presso il Museo Archeologico Nazionale (piazza Santissima Annunziata, 9/B), Incontri al museo: l’ultimo appuntamento del ciclo dedicato alla collezione granducale di cammei e intagli; con lo storico dell’arte Riccardo Gennaioli. Ingresso libero.

 

 

 

 

 

 

 

Etichette: