Pubblicato in: Libri

Libri, conferenze, incontri e laboratori a Firenze dal 2 al 9 dicembre

Libro pagine ingiallite
Fonte: Pixabay

Librerie e biblioteche ma anche cinema e musei sono spazi di ritrovo e luoghi per assistere a workshop, incontri, presentazioni di libri: dalla scoperta della propria interiorità al rapporto con gli altri, dall’arte ai problemi sociali, dalla cultura allo svago ecco il nostro #spiegonelibri, online ogni sabato.

Meditazione e ricerca spirituale

La settimana “Libri & Incontri” comincia presso la Fondazione Culturale Niels Stensen (viale don Minzoni, 25/G) con uno degli incontri di “Bioetica, biodiritto e biopolitica in una società plurale”, corso formativo che sabato 2 dicembre (dalle 9.30 alle 16.30) sarà dedicato “Alla fine della vita”; al prezzo di 5 euro i cittadini possono partecipare come uditori (per ulteriori informazioni: 055 576551). Nella Sala Conferenze della Biblioteca delle Oblate (via dell’Oriuolo, 24) si discute sui misteri dell’universo con il fisico Marco Santarelli e la teologa Anita Norcini Tosi in “La Teologia e la Fisica Quantistica a confronto” (dalle 15.00 alle 18.00); l’ingresso è libero fino a esaurimento posti (055 2616512). Un altro ciclo di conferenze è quello organizzato dalla Libreria Salvemini (piazza Salvemini, 18): “La Meditazione Gnostica ed I Viaggi Astrali. Fonti dell’Auto-Conoscenza” è un percorso alla ricerca della propria interiorità; gli incontri di questa settimana sono fissati per sabato 2, martedì 5 e sabato 9 dicembre dalle 17.30 alle 19.00. La quota mensile associativa è di 35 euro, per prenotare: 055 7876169.

Passeggiate alla scoperta dei tesori artistici e librari

Per sabato 2 (dalle 16.30 alle 17.30) e domenica 3 dicembre (dalle 16.00 alle 17.00) l’Associazione Culturale Akropolis organizza due visite all’interno del complesso delle Oblate, per scoprire un luogo molto frequentato ma di cui non si conosce il valore artistico. L’appuntamento di domenica comprende anche una visita guidata nel museo di Santa Maria Nuova. La partecipazione è gratuita ma si richiede a prenotazione (055 2616512).

Tre appuntamenti all’insegna del relax

Sabato 2 dicembre alle 18.30, durante la Sagra delle Frattaglie di Fiesole, il giornalista e sommelier Leonardo Romanelli sarà ospite alla Casa del Popolo per la presentazione del “Libro delle Frattaglie”, dedicato a cibarie tradizionali trattate come ingredienti di alta cucina. Il pomeriggio di domenica 3 dicembre è l’ultimo degli appuntamenti di “Un tè con i fotografi”, organizzati dal Caffè Letterario delle Murate e Deaphoto; Stefano Vigni, fotografo ed editore, incontrerà il pubblico alle 17.00 per discutere su pregi e difetti delle piccole imprese di editoria. La settimana continua all’IBS Bookshop (via de’ Cerretani, 16/R) con Kate Alinari e i suoi corsi di uncinetto “Knit cafè”; l’appuntamento di lunedì 4 dicembre (dalle 17.00 alle 19.00) è dedicato alle decorazioni natalizie.

Arte e cultura: Sgarbi, Wikipedia, Maria Callas e i grandi della lirica

Alla Biblioteca delle Oblate si parla anche di musica con introduzione, spiegazione e ascolto di due grandi capolavori operistici: “Tosca” di Giacomo Puccini e “Otello” di Giuseppe Verdi; l’incontro di domenica 3 dicembre (dalle 16.00 alle 17.00) è tenuto da Daniele Bacci con il soprano Sara Cervaso e il pianista Alessandro Manetti. Lunedì 4 dicembre alle 21.00 Vittorio Sgarbi sarà all’Obihall (via della Casaccia, 17) con il suo “Michelangelo”; dopo il successo di “Caravaggio”, il professore torna sui palcoscenici italiani con un altro spettacolo a metà fra teatro e lezione di storia dell’arte, alla scoperta di un Michelangelo inedito. Il Museo Novecento (piazza Santa Maria Novella) dedica la giornata di martedì 5 dicembre a Wikipedia con “Ad alta voce: maratona di scrittura di voci Wikipedia” (dalle 11.00); per informazioni e prenotazioni: segreteria.museonovecento@muse.comune.fi.it. Alle 18.30, alla Feltrinelli (via de’ Cerretani 40/R) Lorenza Natarella presenta “Sempre libera”, libro a fumetti dedicato alla vita di Maria Callas.

Musica, antropologia e sociologia

La settimana si conclude con due eventi “sociali”. Venerdì 8 dicembre, al Combo Social Club (via Mannelli, 2), Basilicàrte presenta “Freschi Lazzi & Spilli”, dedicato all’omonima band che si esibirà in serata dopo il seminario sulle danze popolari (ore 16.00), la presentazione della Community supported agricolture (ore 18.30), l’apericena e la mostra fotografica (ore 20.00) e il concerto di Alberi Sonori (ore 22.30); a seguire Dj Set fino a tarda notte. Sabato 9 dicembre alle 18.30, al Cinema Odeon (piazza degli Strozzi), il workshop “Affetti e relazioni sane come base della rivoluzione personale e sociale”; Giulia Mieli, filosofa e psicoterapeuta, e Mario Scardovelli, psicoterapeuta e giurista, propongono un modello di benessere basato non più sulla materialità ma sugli affetti.

Etichette: