Pubblicato in: Cinema

Louis Malle, Kubrick e Van Gogh: gli eventi di cinema di maggio

Tommaso Tronconi 5 giorni fa
Lolita di Stanley Kubrick
"Lolita" di Stanley Kubrick. Fonte: MGM Distribution

Dando un occhio al meteo, maggio continua ad essere un mese instabile, alternando giornate di sole a giornate di pioggia, con temperature ancora non proprio primaverili. Per fortuna a Firenze non mancano le occasioni per rifugiarsi in un cinema a vedere un bel film. La scelta è ampia e variegata: dai film francesi d’autore all’Institut français a “Lolita” di Kubrick a La Compagnia, dall’anteprima del film “La terra dell’abbastanza” al Portico al film “Jesus in India” all’Odeon al ritorno della grande arte al cinema con “Van Gogh. Tra il grano e il cielo”.

Firenze Weekend vi guida tra i tanti film, eventi e rassegne cinematografiche che tengono vivo il capoluogo fiorentino: è lo #spiegonecinema del mese di maggio.

Eventi di cinema

-> “An American in Paris: the musical”: mercoledì 16 maggio e giovedì 17 maggio al Cinema Odeon e al Cinema Portico il musical di Broadway diretto e coreografato da Christopher Wheeldon, con le musiche di George e Ira Gershwin.

All’Odeon: mercoledì 16 maggio (ore 20.30) e giovedì 17 maggio (ore 16.15).
Al Portico: mercoledì 16 maggio (ore 20.45) e giovedì 17 maggio (ore 16.30).

-> “Milou a maggio” di Louis Malle: all’Institut français Firenze (piazza Ognissanti, 2) giovedì 17 maggio alle ore 20.00 sarà proiettato il film del 1990 del celebre regista francese, ambientato nella regione francese del Gers all’epoca del ‘68 francese.

-> Gli “Aperifilm”, rassegna cinematografica per riflettere sul nostro rapporto con gli animali e l’ambiente: ultimo appuntamento con il ciclo, presentato dall’associazione Progetto Vivere Vegan, che vuole invitarci a riflettere su alcuni grandi temi etici. Giovedì 17 maggio, alle ore 20.45, con ingresso libero, presso il Pappagioia bistrò vegan (via del Ponte Rosso 57/r), sarà proiettato “Capire il passato per vivere felici” di Helena Norberg-Hodge (1993, 60 min.), film che pone domande decisive sui concetti di progresso e modernità, esplorando le cause profonde del malessere della società industriale.

Dalle ore 19.00 apericena vegan al prezzo di 8 euro. Maggiori info: www.viverevegan.org

-> Proiezione di “Untitled – Viaggio senza fine”: domenica 20 maggio, ore 20.30, allo Stensen anteprima del film di Michael Glawogger e Monica Willi alla presenza della cantante Nada, voce narrante del film.

-> Proiezione di “Lolita”: lunedì 21 maggio, ore 20.30, al Cinema La Compagnia proiezione del celebre film di Stanley Kubrick (1962, 152 min.). La proiezione fa parte dei sette appuntamenti della rassegna Stanley Kubrick – A Cinematic Odyssey, omaggio al regista in occasione del cinquantenario dell’uscita di “2001: Odissea nello Spazio”. L’omaggio si articola fino a luglio con proiezioni in sala dei suoi film più noti. Il film è in versione originale con sottotitoli in italiano.

Ingresso: € 6 intero / 5 € ridotto / 3 € ridottissimo tessere IOinCOMPAGNIA.

-> “L’an 01” di J.Doillon, Gébé, A.Resnais e J.Rouch: all’Institut français Firenze (Piazza Ognissanti, 2) lunedì 21 maggio alle ore 18.00 sarà proiettato l’adattamento per il grande schermo di una bande-dessinée di Gébé, falso documentario su una nuova era, ispirato dagli ideali del maggio ’68.

-> “Gli anni 70 sogno e tragedia” + “Escalation”: martedì 22 maggio, ore 18.00, a La Compagnia, in Saletta MyMovies il documentario “Gli anni 70 sogno e tragedia” di Giuliana Gamba (1996, 71 min.); a seguire, alle ore 21.00, in sala grande proiezione del film “Escalation” di Roberto Faenza (Italia, 1968, 95 min.) alla presenza del regista.

Ingresso gratuito per gli incontri in saletta MyMovies.
Film in sala grande: 5 € intero / 4 € ridotto

-> Anteprima del film “La terra dell’abbastanza”: martedì 22 maggio, ore 20.30, al Portico proiezione in anteprima del film di Damiano e Fabio D’Innocenzo. I due fratelli registi presenteranno il film in sala e poi incontreranno il pubblico al termine della proiezione.

Biglietto: 4,50 €

-> “Van Gogh. Tra il grano e il cielo”: martedì 22 (ore 16.30 – 21.15) e mercoledì 23 maggio (ore 18.30) al Cinema Portico ritorna il film evento di Giovanni Piscaglia che offre un nuovo sguardo su Van Gogh, attraverso il lascito di Helene Kröller-Müller, la più grande collezionista privata di opere (quasi 300!) del pittore olandese.

-> Odeon Satya Doc – One World University: al Cinema Odeon (piazza Strozzi) continuano gli incontri tra Oriente e Occidente:

Giovedì 3 maggio (ore 21.00), venerdì 4 maggio (ore 18.45), domenica 6 maggio (ore 16.30) “Rebellious Flower” di Krishan Hooda (India, 109 min.), il film ispirato alla vita di Osho, uno dei più importanti guru spirituali del mondo.

Mercoledì 23 maggio: ore 18.30 incontro Gesù in India? Un bandolo filosofico, al quale intervengono Manuel Olivares e Paul Davids sul fatto che molti documenti attestino l’esistenza di una tomba di Gesù in Kashmir. Segue, alle ore 21.00, il film “Jesus in India” diretto da Paul Davids (USA, 97 min.), versione originale con sottotitoli in italiano.

Giovedì 31 maggio, ore 18.00, il film “Living in the future’s past” di Susan Kucera (USA, 60 min.), un’opera sulle sfide ambientali che ci attendono. Alla presenza della regista.

Mercoledì 6 giugno, ore 18.30, conferenza Il tempo ≠ Kala, intervengono Diego Manzi e Sergio Busi. Segue, alle ore 21, il film “Kalachakra – La ruota del tempo” di Wener Herzog.

Biglietto (conferenza + film): intero 10 € (ridotto 7 € per abbonati Odeon e partnership).
Apericena indiano (ore 20, facoltativo e su prenotazione al costo di 10 €, entro le ore 18 del 14 marzo). 

-> “Après mai” di Olivier Assayas: all’Institut français Firenze (piazza Ognissanti, 2) giovedì 24 maggio alle ore 20.00 sarà proiettato uno degli ultimi e più apprezzati film di Assayas.

-> Anteprima del film “La banalità del crimine”: venerdì 25 maggio, ore 20.30, al Portico anteprima del film di Igor Maltagliati. Il regista presenterà il film e poi incontrerà il pubblico al termine della proiezione.

-> Proiezione del film “Piccolo mondo antico”: lunedì 28 maggio, ore 17.00, a La Compagnia proiezione del celebre film di Mario Soldati del 1941 tratto dal famoso romanzo di Fogazzaro.

Ingresso libero.

-> Proiezione de “Il risoluto”: martedì 29 maggio, ore 20.30, presso La Compagnia, proiezione del film di Giovanni Donfrancesco (2017, 159 min.) alla presenza della regista.

Ingresso: 6 € intero / 5 € ridotto / gratuito con tessera IOinCOMPAGNIA

-> Proiezione di “Metropolis” di F.Lang: mercoledì 30 maggio, ore 14.30, al Cinema La Compagnia l’assoluto capolavoro di Lang, film cardine della fantascienza di ieri e di oggi. Il film sarà proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Biglietti: 5 € intero / 4 € ridotto
Ingresso gratuito per gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Firenze.

-> Un nuovo volo su Solaris: dal 28 maggio al 31 luglio, presso la Fondazione Franco Zeffirelli (piazza San Firenze 5, Firenze), la mostra ispirata al film del grande regista russo che ospita in una navicella spaziale opere di artisti russi della collezione del Museo Anatolij Zverev di Mosca.

Film in lingua originale con sottotitoli in italiano

-> Al Cinema Odeon, “tempio” fiorentino dell’Original Sound, questi gli appuntamenti in cartellone:

“Avengers: Infinity War” di Anthony and Joe Russo: martedì 1 e mercoledì 2 maggio ore 16.00 – 18.45 – 21.15.

“Isle of Dogs” di Wes Anderson: giovedì 10, venerdì 11 e domenica 13 maggio ore 17.00 – 19.00 – 21.00; sabato 12 maggio ore 15.30 – 21.00; lunedì 14 maggio ore 17.00 – 19.00.

Deadpool 2” di David Leitch: giovedì 17 maggio ore 19.15 – 21.15; venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 maggio ore 17.00 – 19.15 – 21.15; lunedì 21 maggio ore 17.30; martedì 22 maggio ore 17.00 – 19.15 – 21.15.

Solo: A Star Wars Story” di Ron Howard: mercoledì 23 maggio ore 11.30 – 15.00; venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 maggio ore 17.00 – 21.00; lunedì 28 maggio ore 17.00; martedì 29 e mercoledì 30 maggio ore 17.00 – 21.00; giovedì 31 maggio ore 21.00.

Biglietti: intero 8,50 € / ridotto 6,50 €

Rassegne e festival di cinema

-> Ciak sul Lavoro 2018: dal 14 al 30 maggio, sempre alle ore 21.30, allo Spazio Alfieri, la rassegna promossa da Filcams CGIL Firenze, Filcams Cgil Toscana e curata da Associazione Anémic.
Questi i film in programma e gli ospiti che interverranno:

Lunedì 14 maggio: “Come un gatto in tangenziale” di Riccardo Milani, saranno presenti il regista e l’attrice Paola Cortellesi.
Mercoledì 16 maggio: “Wax – We are the X generation” di Lorenzo Corvino, sarà presente il regista.
Lunedì 21 maggio: “Il vegetale” di Gennaro Nunziante, sarà presente il regista.
Lunedì 28 maggio: “Quanto basta” di Francesco Falaschi, sarà presente il regista.
Martedì 29 maggio: “Beate” di Samad Zarmandili, saranno presenti il regista e l’attrice Donatella Finocchiaro.
Mercoledì 30 maggio: “Dove non ho mai abitato” di Paolo Franchi, sarà presente il regista.

Biglietto: 4 €

-> Segnalati dalla Critica: allo Spazio Alfieri quarta edizione della rassegna di titoli scelti dal Sindacato nazionale critici cinematografici (Sncci). Il ciclo è curato da Claudio Carabba e dal Gruppo toscano Sncci.

Martedì 1 maggio, ore 21.30: “The Square” di Ruben Ostlund (142 min.)
Martedì 8 maggio, ore 21.30: “Elle” di Paul Verhoeven (130 min.)
Martedì 15 maggio, ore 21.30: “Tre manifesti a Ebbing, Missouri” di Martin McDonagh (115 min.)
Martedì 22 maggio, ore 21.30: “Corpo e anima” di Ildikò Enyedi (116 min.)

Ingresso: intero € 6 – ridotto € 5

-> Al cinema con Palazzo Strozzi: al Cinema Odeon, in occasione della mostra Nascita di una Nazione, la Fondazione Palazzo Strozzi propone un ciclo dedicato a grandi autori della storia del cinema italiano.

Questi i film in programma:
Lunedì 7 maggio, ore 21.00: “Senso” di Luchino Visconti (1954, 115 min.)
Lunedì 14 maggio, ore 21.00: “Deserto Rosso” di Michelangelo Antonioni (1964, 120 min.)
Lunedì 21 maggio, ore 21.00: “La decima vittima” di Elio Petri (1965, 90 min.)
Lunedì 28 maggio, ore 21.00: “Teorema” di Pierpaolo Pasolini (1968, 98 min.)

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili.

-> C’era una volta: al Cinema La Compagnia continuano gli appuntamenti con le grandi fiabe della tradizione che tornano sul grande schermo in occasione della mostra Pinocchio, Harry Potter, Topolino, Heidi e tutti gli altri… – Una mostra tra illustrazioni e sogni dall’Archivio Salani allestita a Villa Bardini (Costa San Giorgio, 2).

Questi gli appuntamenti:
Sabato 12 maggio, ore 17.00: “Il giro del mondo in 80 giorni” di Michael Anderson, 1956, 125 min.
Domenica 13 maggio, ore 16.00: “Harry Potter e l’ordine della Fenice” di David Yates, 2007, 142 min.
Domenica 20 maggio, ore 16.00: “Harry Potter e il Principe Mezzosangue” di David Yates, 2009, 153 min.
Sabato 26 maggio, ore 17.00: “20.000 leghe sotto i mari” di Richard Fleischer, 1954, 127 min.
Domenica 27 maggio, ore 16.00: “Harry Potter e i doni della morte – parte 1” di David Yates, 2011, 146 min.
Domenica 3 giugno, ore 16.00: “Harry Potter e i doni della morte – parte 2” di David Yates, 2011, 130 min.

Ingresso: 5 € intero/ 4 € ridotto (con biglietto della mostra di Villa Bardini, con scontrino di un acquisto effettuato da Dreoni Giocattoli nella settimana dello spettacolo, oppure con la tessera IOinCOMPAGNIA)

-> Made in Sardegna – Un’isola di film 2018: dall’11 al 13 maggio a La Compagnia rassegna di film girati in Sardegna promossa dall’ACSIT (Associazione Culturale Sardi in Toscana) in collaborazione con Sardegna Film Commission.

Questi i film in programma:
Venerdì 11 maggio: ore 21.00 “Figlia mia” di Laura Bispuri (2018, 100 min.) alla presenza della regista e della protagonista Sara Casu.
Sabato 12 maggio: ore 19.00 “Chi salverà le rose?” di Cesare Furesi (2017, 103 min.) alla presenza del regista; ore 21.00 “Padre padrone” di Paolo e Vittorio Taviani (1977, 113 min.).
Domenica 13 maggio: ore 19.00 “Il segreto delle calze” di Nicola Contini (2015, 60 min.) alla presenza del regista; ore 21.00 “Uno sguardo alla terra” di Peter Marcias (2018, 100 min.) alla presenza del regista.

Ingresso: intero € 6 / ridotto € 5 – Abbonamento alla rassegna: € 15

Eventi di cinema passati

-> Dragon Film Festival: dal 3 all’8 maggio torna il festival dedicato al meglio della cinematografia cinese, giunto quest’anno alla sua quinta edizione. Tanti eventi e film dislocati tra il Cinema La Compagnia di Firenze e il Museo Pecci di Prato. Tutte le info nella nostra news dedicata.

-> Opere liriche e balletti in diretta live dalla Royal Opera House di Londra: al Cinema Portico (via Capo di Mondo 66/68) giovedì 3 maggio, ore 20.15, “Manon”, balletto di Kenneth MacMillan in tre atti. Maggiori info: www.multisala-ilportico.it

-> Proiezione del film “On The Green Road“: giovedì 3 maggio, ore 21.30, presso il Cinema Castello (via Reginaldo Giuliani 374, Firenze) sarà proiettato il documentario nato da due giovani cugini appena diplomati, Simeon e Alexandre de Barral, che hanno trascorso 14 mesi in giro per il mondo in bicicletta.

Ingresso gratuito.

-> “Annie Hall” (“Io e Annie”) di Woody Allen in versione restaurata: all’Odeon uno dei capolavori del regista newyorkese. Film in versione originale con sottotitoli in italiano. Giovedì 3 maggio ore 16.30 – 18.45; venerdì 4 maggio ore 16.30 – 21.00; sabato 5 e domenica 6 maggio ore 21.00.

-> Proiezione del film “Il racconto dell’ancella”: venerdì 4 maggio, ore 11.00, al cinema La Compagnia, proiezione del film di Völker Schlöndorff (1990, 107 min.) ambientato in un futuro distopico dove gli Stati Uniti sono reduci da una catastrofe ecologica che ha portato alla sterilità le donne. Alla presenza del regista e di Margaret Atwood, autrice dell’omonimo romanzo che ha ispirato il film.
Ingresso libero.

-> Proiezione di “Abracadabra”: venerdì 4 maggio, ore 21.00, allo Stensen proiezione in anteprima del film di Pablo Berger (Spagna, 2017, 97 min) alla presenza del regista. Una commedia visionaria e grottesca che riflette e gioca intorno agli stereotipi del rapporto di coppia.

-> “Poesia sin fin” di Alejandro Jodorowsky: all’Odeon l’ode alla vita e all’amore di Jodorowsky raccontata con quel suo linguaggio surreale e psichedelico. Film in versione originale (spagnolo) con sottotitoli in italiano. Domenica 6 maggio alle ore 18.15 e lunedì 7 maggio alle ore 17.00.

-> Proiezione di “Ultimo tango a Parigi”: lunedì 7, martedì 8 e mercoledì 9 maggio, sempre alle ore 17.30 – 20.00 – 22.30, presso il Cinema Flora Atelier (piazza Dalmazia 2r, Firenze) sarà proiettato il capolavoro del 1972 di Bernardo Bertolucci con protagonisti Marlon Brando e Maria Schneider.

-> Proiezione di “Shining”: lunedì 7 maggio, ore 20.30, al Cinema La Compagnia proiezione del celebre film di Stanley Kubrick (1980, 146 min.) con Jack Nicholson. La proiezione fa parte dei sette appuntamenti della rassegna Stanley Kubrick – A Cinematic Odyssey, omaggio al regista in occasione del cinquantenario dell’uscita di “2001: Odissea nello Spazio”. L’omaggio si articola fino a luglio con proiezioni in sala dei suoi film più noti. Il film è in versione originale con sottotitoli in italiano.

Ingresso: € 6 intero / 5 € ridotto / 3 € ridottissimo tessere IOinCOMPAGNIA.

-> Incontro + film “Porci con le ali”: martedì 8 maggio, ore 18.00, a La Compagnia, in Saletta MyMovies La protesta fra musica e immagini, incontro con Paolo Pietrangeli; a seguire, alle ore 19.00, in sala grande proiezione del film “Porci con le ali” (Italia, 1977, 105 min.) alla presenza del regista.

Ingresso gratuito per gli incontri in saletta MyMovies.
Film in sala grande: 5 € intero / 4 € ridotto

-> “Cezanne, ritratti di una vita”: martedì 8 e mercoledì 9 maggio al Cinema Odeon e al Cinema Portico il docu-film sulle opere del padre dell’arte moderna, colui che influenzò Fauves, cubisti e tutti gli artisti delle avanguardie.

All’Odeon: ore 17.00 – 19.00 – 21.00 entrambi i giorni.
Al Portico: martedì 8 maggio ore 16.30 – 18.30; mercoledì 9 maggio ore 16.30.

-> Nuovo Cinema Italia 2018: mercoledì 9 maggio, al Cinema La Compagnia, con il film “Finché c’è prosecco c’è speranza” di Antonio Padovan (2017, 101 min.) si chiude la rassegna curata da OFF Cinema dedicata ai debutti italiani più interessanti dell’ultimo anno. Trama: nella campagna veneta, tra le colline del Prosecco, l’ispettore Stucky (Giuseppe Battiston) è chiamato a investigare sull’apparente caso di suicidio del facoltoso conte Desiderio Ancillotto, che si è tolto la vita con un gesto teatrale e improvviso. Film in italiano con sottotitoli in inglese.

Ingresso: intero 6 € / ridotto 5 €  –  Aperitivo (dalle 19.30) + cinema: 10 €

-> Proiezione di “Il trono di sangue” di Akira Kurosawa: mercoledì 9 maggio, ore 14.30, al Cinema La Compagnia il film di Kurosawa del 1957, vivida rilettura del Macbeth shakespeariano. Il film sarà proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Biglietti: 5 € intero / 4 € ridotto
Ingresso gratuito per gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Firenze.

-> Proiezione del film “1860”: lunedì 14 maggio, ore 17.00, a La Compagnia proiezione del celebre film di Alessandro Blasetti del 1934 sui famosi Mille di Garibaldi.

Ingresso libero.

-> Proiezione di “La scomparsa”: lunedì 14 maggio, ore 19.00, a La Compagnia proiezione del film di Maria Luisa Carretto (2016, 90 min.) alla presenza della regista e con la presentazione del critico cinematografico Francesco Mininni.

Ingresso: 4 € (1 € sarà devoluto in beneficenza a favore dell’Associazione Nosotras Onlus)

-> Proiezione di “West Side Story” di R.Wise e J.Robbins: mercoledì 16 maggio, ore 14.30, al Cinema La Compagnia il musical ispirato al “Romeo e Giulietta” di Shakespeare, premiato con dieci Oscar. Il film sarà proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Biglietti: 5 € intero / 4 € ridotto
Ingresso gratuito per gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Firenze.

-> All’Opera – Opera e balletto al cinema: mercoledì 16 maggio, ore 20.00, al Cinema Adriano in diretta HD dal Teatro alla Scala di Milano l’opera “Le Corsaire”. Maggiori info: www.cinemaadriano.it

 

Etichette: