Pubblicato in: Cinema

Un anno di cinema a Firenze

Lorena VallieriLorena Vallieri 4 settimane fa
Walt Disney Fantasia
Fantasia di Walt Disney

Cinema a Firenze! Avete voglia di cinema e amate i film d’essay o in lingua originale? Volete sapere tutto su festival e rassegne a Firenze? Non volete perdervi neanche un’anteprima? Cercate proiezioni pensate per i più piccoli?

Firenze Weekend nello #spiegonecinema del 2019 vi racconta un anno di eventi imperdibili in città. Seguiteci per essere sempre aggiornati!

Firenze al cinema

-> Dal 2 maggio al Cinema Stensen: “Le Grand Bal”, il documentario sul più grande raduno europeo di balli popolari. Un inno alla danza che unisce le persone di tutte le età e provenienze. Venerdì 3 con balli in atrio a seguire, a cura dei gruppi di Bal Trad Toscani.

-> Lunedì 6 maggio al Cinema Stensen un classico restaurato: “Panico”, giallo degli anni ’40 tratto dal romanzo di Georges Simenon.

-> mercoledì 8 maggio al Cinema Stensen il nuovo film di Roberto Minervini “Che fare quando il mondo è in fiamme?”, alla presenza del regista e della protagonista.

Festival

-> Cinema a Palazzo 2019: dal 18 gennaio al 18 marzo 2019.

-> Florence Korea Film Fest 2019: a marzo il cinema coreano a Firenze (www.koreafilmfest.com)

-> Middle East Now 2019: dal 2 al 7 aprile il festival internazionale sul cinema del Medio Oriente e del Nord Africa

-> Dragon Film Festival 2019: a maggio la rassegna di cinema orientale tra Firenze e Prato (www.dragonfilmfestival.com)

-> Firenze FilmCorti Festival: dal 3o maggio al 2 giugno 2019 i migliori cortometraggi alle Murate (www.firenzefilmcortifestival.com)

-> Copula Mundi Festival 2019: a giugno a Villa Favard (www.copulamundi.org)

-> A ottobre Florence Queer Festival, festival internazionale di cinema e arte gay, lesbica e transgender (www.florencequeerfestival.it)

-> France Odeon: a Firenze i migliori film dell’anno del cinema francese (www.franceodeon.com)

-> Festival Internazionale di Cinema e Donne: a novembre al Cinema La Compagnia (www.iwfffirenze.it)

-> A novembre Schermo dell’arte Film Festival (www.schermodellarte.org)

-> Festival dei Popoli: a novembre il festival internazionale del film documentario (www.festivaldeipopoli.org)

-> A dicembre River to River Florence Indian Film Festival (www.rivertoriver.it)

Cinedesign al Cinema La Compagnia (dal 14 gennaio al 6 maggio)

-> “L’Adelaide” di Emilio Tremolada (presentazione di Vanni Pasca e Antonia Astori). la nascita di alcuni degli intramontabili progetti e successi di Driade, l’azienda fondata nel 1968 da Enrico Astori con la sorella Antonia e la moglie Adelaide Acerbi. Domenica  13 gennaio (ore 11.00) e lunedì 14 gennaio (ore 10.00).

-> “Amare Gio Ponti di Francesca Molteni (presentazione di Vanni Pasca e Francesca Molteni). A seguire “Volevo essere Walt Disney. Alessandro Mendini” di Francesca Molteni. La prima proiezione è un ritratto dell’uomo e dell’architetto, aspirante pittore, promotore ante litteram dell’italian design divenuto un ammirato modello di architetto a livello internazionale. Il secondo, in soli trentacinque straordinari minuti di emozioni, ripercorre la poetica di uno delle più geniali menti del nostro tempo. Domenica 24 febbraio (ore 17.00) e lunedì 25 febbraio (ore 10.00).

-> “Dimmi di Vico”: tre brevi film di Daria Galli, Michela Pandolfi e Francesca Molteni (presenta Vanni Pasca con Rosanna Pavoni). In tre diversi video Patricia Urquiola, Stefano Boeri, Gianni Biondillo, Francesco Librizzi e Luca Poncellini guidano i visitatori negli ambienti dello studio di Vico Magistretti, tra gli oggetti di cui si era circondato durante i sessant’anni di vita professionale. Domenica 5 maggio (ore 19.00) e lunedì 6 maggio (ore 10.00).

Ingresso alle proiezioni della rassegna: € 4 (ridotti € 3).

Cinescienza

al Cinema La Compagnia (dal 20 gennaio al 19 maggio)

Organizzata da da Associazione Anémic e Associazione Caffè-Scienza al Cinema La Compagnia per riflettere, a partire dalle visione dei film, sui problemi ambientali, sugli stili di vita in relazione al mutare del rapporto dell’uomo con le scoperte scientifiche e tecnologiche.

In programma 6 appuntamenti, con proiezioni di film – documentari o di fiction – accompagnate da incontri con esperti dei vari argomenti affrontati. Questo il calendario:

-> 20 gennaio, ore 10.30, L’età della plastica: “Plastic Planet” di Werner Boote. A seguire, incontro con Sara Falsini (Dipartimento Chimica, Università di Firenze). Ingresso libero.

-> 3 febbraio, ore 10.30, L’intelligenza delle piante: “La piccola bottega degli orrori”di Roger Corman. Dibattito con Stefano Mancuso (Dipartimento di Scienze Produzioni Agroalimentari e dell’Ambiente, Università di Firenze). Biglietti € 3,00.

-> 17 febbraio, ore 10.30, Migrazioni nel cielo: “Il popolo migratore” di Jacques Perrin. A seguire, incontro con Stefano Focardi (Istituto dei Sistemi Complessi, CNR, Firenze). Biglietti € 3,00.

-> 24 febbraio, ore 10.30, La vita sociale delle api: “Un mondo in pericolo” di Markus Imhoof. A seguire incontro con Paolo Fontana (Fondazione MACH S. Michele all’Adige). Biglietti € 3,00.

-> 10 marzo, ore 10.30,  Evento speciale per i quarant’anni della Legge Basaglia: San Salvi prima e dopo. Incontro con lo psichiatra Rolando Paterniti (Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi); Presentazione del libro “Pazzi di libertà. Il teatro dei Chille a 40 anni dalla Legge Basaglia” (Pacini Editore); Proiezione di brani tratti dal documentario “Col nome del delirio“, di Bianca Pananti, Simone Malavolti, Leonardo Filastò. A seguire, proiezione del cortometraggio “Fotografie d’amore con Erode” di Luca Ferro, alla presenza degli autori. Evento in collaborazione con Circolo Vie Nuove. Biglietti €3, 00.

-> 5 maggio, ore 10.30, Viaggi stellari attraverso lo schermo: “La donna nella Luna”, “Man in space”, “Odissea nello spazio”, “Interstellar”, “Apollo 13”, “Sopravvissuto – The Martian”. Un collage di brani di film sui viaggi nello spazio. A seguire, incontro con Alessandro Rossi (Istituto di Fisica Applicata Nello Carrara, CNR, Firenze) e Franco Bagnoli (Dipartimento di Fisica e Astronomia, Università di Firenze). Biglietti € 3,00.

-> 19 maggio, ore 10.30, La fine del mondo al cinema: “Waterworld”, “2000: la fine dell’uomo”, “Interstellar”, “L’ultima spiaggia”, “L’alba del giorno dopo”. L’incontro con un esperto servirà a metterci in guardia rispetto al consumo che stiamo facendo delle risorse essenziali e a stimolare una “sana” discussione su cosa possiamo fare per prevenire disastri ambientali e attuare buone pratiche di vita quotidiana. A condurre Ugo Bardi (Dipartimento di Chimica Università di Firenze). Biglietti € 3,00.

Tutto il programma è disponibile e in continuo a aggiornamento su: www.cinemalacompagnia.it

Film in lingua originale

Se amate i film in lingua originale e odiate il doppiaggio, se volete ascoltare la voce originale dei vostri attori preferiti o se dovete esercitavi in una lingua straniera, Firenze non delude. Per scoprire quali sono i cinema che li propongono vi consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato, Film in original sound. Dove vederli a Firenze, con tutte le informazioni utili per essere sempre aggiornati sulla programmazione.

Il cinema d’estate

Se non siete disposti a rinunciare al cimena neanche d’estate, tanti sono i posti per godersi un film sotto le stelle. Per conoscere i principali cinema all’aperto fiorentini, attivi da giugno ad agosto inoltrato, ecco qua il nostro articolo: Cinema all’aperto: le arene estive.

E per i più piccoli?

Troverete tutti gli appuntamenti dedicati ai più piccoli nel nostro #spiegonebambini dell’inverno!

Presto al cinema

-> Artemis Fowl film: trailer, trama e cast del nuovo fantasy Disney

-> Sara e Marti il film: trama e data d’uscita della pellicola teen

-> Glass: trama, trailer e cast del nuovo film di Shyamalan sequel di Split

-> Il nuovo film d’animazione Disney “Ralph Spacca Internet” in arrivo nelle sale

-> Scoprite tutti i segreti della rivisitazione in chiave live action di “Dumbo”

-> Date uno sguardo al Trailer del “Re Leone” che uscirà nelle sale italiane ad agosto

-> Captain Marvel arriva al cinema: il nuovo trailer del film Marvel con Brie Larson

-> “Avengers Endgame”: il primo trailer italiano della seconda parte della saga

-> Due clip teaser dell’atteso Toy Story 4 con i protagonisti del film

Eventi passati

-> “Metallo umano”:  il grande regista britannico Peter Greenway presenta l’anteprima nazionale del film realizzato dallo storico argentiere fiorentino Gianfranco Pampaloni. Cinema Odeon, lunedì 7 gennaio ore 20.

-> “Gli Uccelli” di Alfred Hitchcock. Uno dei più grandi capolavori della storia del cinema torna sul grande schermo in versione restaurata. Cinema Odeon, martedì 8 gennaio ore 21.

-> “Cold War” di Pawel Pawlikowski, con Joann Kulig, Tomasz Kot. Versione originale (inglese, francese, polacco) con sottotitoli in italiano. Da giovedì 3 a domenica 6 gennaio (ore 16 – 17.45 – 19.30 – 21.15) al cinema Odeon.

-> “Bohemian Rhapsody”. Versione originale sottotitolata in italiano. Martedì 8 gennaio ore 21.15 al cinema Adriano.

-> “Il gioco delle coppie” di Olivier Assayas. Versione originale (francese) con sottotitoli in italiano. Venerdì 10 gennaio (ore 21) al cinema Stensen.

-> “Roma” di Alfonso Cuaròn. Versione originale con sottotitoli in italiano. Martedì 8 gennaio (ore 16.00 – 21.00), venerdì 11 gennaio (ore 18.30), lunedì 14 gennaio (ore 16.00 – 18.30 – 21.00).

-> “Buon compleanno al topo più famoso dei Cartoons”. Al Cinema La Compagnia la rassegna dedicata ai novant’anni di Topolino. La proiezione dei film di animazione targati Disney sarà accompagnata da degustazioni dedicate ai più piccoli: speciali cestini merenda, da gustare in sala, mentre sul grande schermo scorrono le immagini dei film. Biglietti: 4€ intero, 3€ ridotto con tessera IOinCOMPAGNIA, 6€ la formula film più merenda. Programma: “Fantasia 2000”, giovedì 3 gennaio, ore 10.30; “In viaggio con Pippo”, sabato 5 gennaio, ore 10.30; “Il principe e il povero” e “Topolino e il fagiolo magico“, domenica 6 gennaio, ore 17.00.

-> “La strega Rossella e bastoncino” di Jan Lachauer, Max Lang, Jeroen Jaspaert. Due racconti in pieno spirito natalizio. Il primo narra le avventure della Strega Rossella e del suo fidato gatto, costretti ad aiutare prima un uccellino poi una rana. Il secondo fa rivivere l’incredibile viaggio di Bastoncino, costretto ad affrontare mille peripezie per tornare dalla sua famiglia per Natale. Cinema Stensen, domenica 6 gennaio ore 17.30.

-> “Kapuscinsky: Another Day of Life”: anteprima nazionale del film di Raul de la Fuente e Damian Nenow. Cinema Odeon, mercoledì 16 Gennaio ore 18.30 e 21.

-> “O la troika o la vita”:  prima nazionale del film documentario di Fulvio Grimaldi e Sandra Paganini. Sarà presente in sala il regista e in videocollegamento (su Skype) il filosofo Diego Fusaro (tra gli intervistati nel film). Cinema Odeon, mercoledì 17 Gennaio ore 21.

->  “Milk” di Gus van Sant, con Sean Penn, Emile Hirsch, Josh Brolin.  Un film sulla vita di Harvey Milk e sull’esperienza della Castro Camera a San Francisco. Lunedì 14 gennaio ore 21.00.

-> “Il gioco delle coppie” di Olivier Assayas. Martedì 8 gennaio (ore 18.30), mercoledì 9 gennaio (ore 18.30 – 21.00), venerdì 11 gennaio 2019 (ore 21.00),  sabato 12 gennaio (ore 16.15 – 18.30 – 21.00), domenica 13 gennaio (ore 16.15 – 18.30 – 21.00), martedì 15 gennaio (ore 21.00), mercoledì 16 gennaio (ore 16.15 – 18.30 – 21.00).

-> “Nelle tue mani” di Ludovic Bernard. Mercoledì 9 gennaio (ore 16.30), giovedì 10 gennaio (ore 18.30), venerdì 11 gennaio (ore 16.15), martedì 15 gennaio(ore 16.15 – 18.30).

-> Martedì 22 gennaio (ore 20.30) al cinema Odeon una serata dedicata alla riflessione sui disturbi alimentari durante l’adolescenza con la priezione dei film “My skinny sister” di Sanna Lenken, con Rebecka Josephson, Amy Deasismont. Versione originale con sottotitoli in italiano.

-> “Van Gogh: at Eternity’s Gate” di Julian Schnabel, con Willem Dafoe, Oscar Isaac, Mikke Middelsen, Mathieu Almaric, Emmanuelle Seigner. Versione originale con sottotitoli in italiano. Martedì 8 gennaio (ore 16 – 18.30), da giovedì 10 a sabato 12 gennaio (ore 16 – 18.30 – 21) al cinema Odeon. Repliche straordinarie: 18 (18.30), 19 (21.00), 20 (18.30), 21 (16.00 e 18.30), 22 Gennaio (16.00).

-> “La noche de 12 anos” di Alvero Brechner, con Antonio de la Torre, Chino Darin, Alfonso Tort. Versione originale (spagnolo) con sottotitoli in italiano.  Giovedì 17 gennaio (ore 16 – 18.30), da venerdì 18 a lunedì 21 gennaio (ore 16 – 18.30 – 21), martedì 22 gennaio (ore 16 – 18.15), mercoledì 23 gennaio (ore 16) al cinema Odeon.

-> “Maria regina di Scozia” di Josie Rourke, con Saoirse Ronan, Margot Robbie. Versione originale con sottotitoli. Da venerdì 25 gennaio a domenica 27 gennaio (ore 16 – 18.30 – 21), lunedì 28 gennaio e martedì 29 Gennaio (ore 18.30) al cinema Odeon.

-> “Ricomincio da tre” di Massimo Troisi, con Fiorenze Marchegiani, Lello Arena, Marco Messeri e Deddi Savagnone. La comicità di Troisi per raccontare la voglia di ricominciare. Lunedì 28 gennaio ore 21.15.

->  Lunedì 28 e Martedì 29 gennaio (ore 16 – 21), mercoledì 30 gennaio (ore 18) al cinema Odeon “Degas: passione e perfezione” di David Bickerstaff. Versione italiana.

-> Domenica 3 febbraio: alle 11.00 e alle 16.00 proiezione dei documentari “Toscana“, realizzato nel 1991 per promuovere la Regione, e “Firenze“, realizzato nel 1990, con la musica di Ennio Morricone, in occasione dei Campionati mondiali di calcio di “Italia ‘90”.  Per le prenotazioni si può scrivere all’indirizzo ticket@fondazionefrancozeffirelli.com oppure telefonare (dalle 10 alle 17, dal martedì alla domenica) al numero 055.2658435. Il prezzo d’ingresso è di 10 euro.

-> Sabato 2 febbraio al Cinema La Compagnia “Animotion film festival, il primo evento fiorentino interamente dedicato al cinema di animazione 2D, 3D e alla tecnica dello stop motion. In programma “Il giro del mondo in 69 minuti” (ore 16.00); “Mirai” di Mamoru Hosoda (ore 18.00); “Best of animation” (ore 21.30). Per maggiori informazioni: www.animotionfilmfest.com.

20 anni di Doc/It al cinema La Compagnia

Da venerdì 29 a domenica 31 Al cinema La compagnia in programma l’evento 20 anni di Doc/It.

-> venerdì 29: Round Table – Documentario in sala: liberiamo i ruoli e discutiamo di modelli sostenibili (dalle 16.30 alle 19.00), segue Cocktail e Dj set

->  sabato 30 alle 10.00: Panel “Essere o non essere”: il documentario italiano oggi in bilico tra un radioso futuro e una fine ingloriosa”. aAlle 12.00: Cumunicazione affiliazione Doc/It a CNA Discussione Plenaria con Raccomandazioni Finali.

-> Nell’ambito della rassegna Scusate il ritardo, bimbi!, “Mia e il leone bianco” di Filles de Maistre (sabato 30 e domenica 31 alle 17.00).

-> “Butterfly” di Alessandro Cassigoli, sabato 30 alle 21.00;

-> “Up & Down – Un film normale” di Paolo Ruffini e Francesco Pacini (domenica 31 alle 11.00)

-> “Futuru” alla presenza dei registi Carlo Loforti e Alessandro Albanese (domenica 31 alle 21.00).

-> In programmazione anche: “Free solo” di Jimmi Chin ed Elizabeth Chai Vasarhelyi (sabato 30 alle 15.00 e domenica 31 alle 19.00); “Alexander McQueen – Il genio della moda” di Ian Bonhote e Peter Ettedgui (sabato 30 alle 19.00); “Wunderkammer – Le stanze della meraviglia” di Francesco Invernizzi (domenica 31 alle 15.00).

ingresso libero,

“Segnalati dalla critica” al cinema Alfieri (febbraio-marzo)

Tra febbraio e marzo il Cinema Alfieri, in via dell’ulivo 8, quinta edizione della rassegna internazionale “Segnalati dalla critica“.  Sette film selezionati dal Sindacato nazionale critici cinematografici (SNCC) tra i migliori della stagione (primiati con Oscar, Palma d’oro, Leone d’oro o opere di giovani autori).

Questi i titoli in programma:

-> martedì 12 febbraio, alle 21.30, “Dogman” di Matteo Garrone;

-> martedì 19 febbraio, alle 21.30, “La casa sul mare” di Robert Guédiguian;

-> martedì 26 febbraio, alle 21.30, “Girl” di Lucas Dhont;

-> martedì 5 marzo, alle 21.30, “Un affare di famiglia” di Kore’ada Hirokazu;

-> martedì 12 marzo, alle 21.30, “Sulla mia pelle” di Alessio Cremonini

-> martedì 19 marzo, alle 21.30, “Roma” di Alfonso Cuaron;

-> martedì 26 marzo, alle 21.30, “Cold War” di Pawel Pawlikowski.

Tutti i film, proiettati in lingua originale, saranno presentati da un socio del gruppo toscano SNCC.

Biglietti: Intero 7 euro, ridotto 6 euro.

Etichette: