Pubblicato in: Concerti News

Tiromancino: il concerto al Teatro Verdi

Benedetta ColasantiBenedetta Colasanti 1 settimana fa
Fonte: pagina Facebook ufficiale

Lunedì 21 gennaio, alle 20.45, il Teatro Verdi di Firenze (via Ghibellina, 99) ospiterà il concerto di Tiromancino, in tour con il nuovo album Fino a qui. Il noto teatro toscano è la prima tappa del viaggio che, per l’anno 2019, vedrà il gruppo italiano in altri importanti teatri come il Manzoni di Bologna (26 gennaio), il Colosseo di Torino (27 gennaio), il Civico di La Spezia (28 gennaio).

E se sembra una tendenza portare la musica pop in teatri storici che, come il Verdi, accolgono ogni anno moltissimi spettatori nei loro cartelloni, anche i Tiromancino sono al passo con i tempi. Siamo, del resto, nell’epoca del revival nostalgico che coinvolge molte band degli anni Novanta, fortemente richieste dai fan sui palcoscenici.

La tappa fiorentina

-> Per assistere al concerto al Teatro Verdi, è possibile acquistare i biglietti a partire da 28,75 euro (quinto settore numerato) fino al prezzo di 52,90 euro (primo settore numerato). Per maggiori informazioni: 055 212320 – info@teatroverdionline.it – www.teatroverdifirenze.it.

Il gruppo

-> I Tiromancino sono un gruppo musicale romano, il cui leader è Federico Zampaglione. Risale al 1989 la fondazione e agli anni Novanta i primi successi con gli album Tiromancyno (1992), Insisto (1994), Alone alieno (1995) e Rosa spinto (1997). L’apice del successo è forse quello degli anni Duemila che vede la partecipazione del gruppo al Festival di Sanremo con “Strade” e l’uscita dell’album La descrizione di un attimo, uno dei cui brani, “Due destini”, è entrato a far parte della colonna sonora de “Le fate ignoranti”, film firmato Ozpetek.

-> Dopo lo scioglimento, vediamo la band di nuovo attiva nel 2002 e negli anni seguenti con importanti successi come “Per me è importante” o “Amore impossibile”.

Il nuovo album

-> Il nuovo disco Fino a qui è freschissimo di uscita: il 28 settembre 2018. Contiene quattordici grandi successi dei Tiromancino, riarrangiati e reinterpretati insieme a vari artisti italiani. L’album è stato presentato in anteprima con il duetto “Due destini”, insieme ad Alessandra Amoroso.

Il Teatro Verdi e come arrivare

-> Il Teatro Verdi è il teatro all’italiana più grande della Toscana. Si trova nel centro di Firenze, nello storico quartiere di Santa Croce, e ogni anno ospita un ricco cartellone con prosa, musical, danza, musica classica e concerti pop.

-> La posizione centrale può rendere difficile il raggiungimento del teatro in auto; si trova infatti in zona ZTL, dove non è possibile accedere dalle 7.30 alle 20.00 dei giorni feriali e il sabato dalle 7.30 alle 16.00. Appena fuori dalla zona ZTL è possibile però parcheggiare: in piazza Ghiberti (parcheggio sotterraneo in via Paolieri), in piazza Beccaria (parcheggio sotterraneo in viale Amendola), presso Le Murate (parcheggio non custodito con ingresso da viale Giovine Italia). Altri garage utilizzabili sono: Garage Verdi (via Giovanni da Verazzano), Garage del Bargello (via Ghibellina), Garage Oriuolo (via dell’Oriuolo), Garage Italia (via Fiesolana).

-> Arrivando in treno alla Stazione di Santa Maria Novella o alla Stazione di Campo di Marte, è possibile raggiungere il teatro a piedi o con i mezzi pubblici.

-> In autobus: intorno al teatro si possono trovare diverse fermate Ataf. Dalla Stazione di Santa Maria Novella è possibile prendere il 6 (direzione Novelli, fermata Colonna 01), il 14 (direzione via Ripa, fermata Colonna 01), il 23 (direzione Sorgane, fermata Colonna 01), il C2 (direzione Piazza Beccaria, fermata Ghibellina Pepi) e il C1 (direzione Parterre, fermata Verdi). Dalla Stazione di Campo di Marte: il 19 (direzione La Pira, fermata Colonna), il 14B (direzione Niccolò da Tolentino, fermata Salvemini), il 14C (direzione Piazza Giovanni Meyer, fermata Salvemini) e il 13 (direzione Il David, fermata Giovine Italia).

-> Chi preferisce il servizio taxi, può chiamare i numeri 055 4242 e 055 4390.

Etichette: