Pubblicato in: Bambini

Cosa fare con i più piccoli: letture animate in biblioteca, incontri al Planetario e spettacoli

Mariagiovanna GrifiMariagiovanna Grifi 3 settimane fa
Bambina sul prato fiorito
Fonte: Pixabay

Con l’arrivo della primavera e l’avvicinarsi della Pasqua, Firenze offre tante nuove imperdibili attività per i più piccoli. Continuano gli appuntamenti di Biblioteche Junior, organizzati dalle biblioteche comunali fiorentine, i laboratori scientifici del Museo Galileo, tanti incontri al Planetario di Firenze e altri eventi nei musei della città e di Prato, molti dedicati a Leonardo.

Si rinnovano, inoltre, le proposte dedicate ai neo-genitori per prepararsi a una nuova fase della loro vita, così come teatri e cinema fiorentini non mancano di spettacoli per tutti i gusti e le età.

Tutto questo e altro ancora nel nostro #spiegonebambini, in continuo aggiornamento per scoprire cosa fare a Firenze con i più piccoli.

Per i più piccoli (0-3 anni)

-> Benvenuto bebètutti i mercoledì alle ore 10.00 presso la Biblioteca delle Oblate si svolge l’incontro per genitori, nonni e tate volto a scoprire i benefici della lettura ad alta voce e a dare consigli su cosa e come leggere ai piccolissimi da 0 a 3 anni. Disponibile il Baby Pit-Stop, spazio per fare il pieno di latte e per il cambio pannolino. Iniziativa gratuita su prenotazione e riservata agli iscritti di Biblioteche Junior, per informazioni contattare la biblioteca.

-> Prime letture, primi sorrisi!: appuntamento fisso il venerdì alle ore 17 (fino al 3 maggio) per i bambini dai 2 ai 3 anni presso la libreria Farollo e Falpalà, con una piccola merenda di benvenuto, una buona dose di storie divertenti e colorate, qualche lavoretto e un ricordo da portare a casa. Per info: 055 7398900 – www.farolloefalpala.it.

-> Il carretto di Max: incontro per bambini dai 18 ai 36 mesi con Patrizia che, attraverso la semplicità narrativa mette insieme diversi elementi come l’ironia, la freschezza, l’animismo degli oggetti e un finale inaspettato, giovedì 11 aprile alle ore 16.30 alla Biblioteca De André. Per informazioni telefonare al numero 055 351689 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecadeandre@comune.fi.it

-> Storie col pancione: stage di lettura ad alta voce rivolto a mamme e papà (e non solo) per imparare a raccontare storie ai più piccoli. Il ciclo di incontri si articola in 6 giorni di due ore ciascuno presso le biblioteche fiorentine. Partecipazione gratuita su prenotazione per un massimo di 15 persone. Per informazioni e prenotazioni contattare le singole biblioteche consultando il calendario su http://www.biblioteche.comune.fi.it/scheda_news.html?eventfile=e0848.html.

Gratis

-> Il Porto delle storie: laboratorio di scrittura per ragazzi dagli 11 ai 16 anni presso la Biblioteca Orticoltura dal 1° febbraio al 29 marzo tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00 a cura della Cooperativa Macramè. La partecipazione è gratuita.

-> Leggiamoci forte!: lettura di “Il buco” di Anna Llenas (Gribaudo) per bambini da 3 a 6 anni per comprendere come la vita sia piena di incontri ma anche di perdite e qual è la nostra capacità di resistere e di superare le avversità, sabato 6 aprile alle ore 11.30 alla Biblioteca delle Oblate. La partecipazione è gratuita previa prenotazione al numero 055/2616512 fino ad esaurimento dei posti disponibili, oppure scrivere all’indirizzo bibliotecadelleoblate@comune.fi.it.

-> Il Prestigiastorie: incontro per i bambini dai 5 ai 10 anni in collaborazione con l’Associazione Allibratori alla Biblioteca delle Oblate, sabato 13 aprile alle ore 16, per scoprire aspetti inaspettati, nuovi e originali delle storie attraverso la fascinazione di giochi narrativi, esperimenti visivi e ingranaggi fantasiosi. Libro di riferimento: “La grande fabbrica delle parole” di Agnès de Lastrade e Valeria Docampo (Terre di mezzo). La partecipazione è gratuita previa prenotazione al numero 055/2616512 fino ad esaurimento dei posti disponibili, oppure scrivere all’indirizzo bibliotecadelleoblate@comune.fi.it.

Laboratori

-> AUG, Il linguaggio del codice genetico in azione: laboratorio sul DNA per bambini dai 6 agli 11 anni a cura dell’associazione Scienza in Fabula, sabato 6 aprile alle ore 10.30 alla Biblioteca Buonarroti. Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 432506 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecabuonarroti@comune.fi.it.

-> Verso Diverso: laboratori multiculturali per conoscere le culture straniere del territorio toscano dedicato ai bambini da 5 a 10 anni e famiglie, presso la Biblioteca Thouar; sabato 13 aprile alle ore 16 laboratorio di Pasqua con pittura delle uova secondo la tradizione dei paesi ortodossi dell’Est e letture dal libro “Le feste nel mondo” di Estelle Vidard e Mayalen Goust, alle ore 17 Giro Giro Mondo, alla scoperta del Giappone e dell’Hanami, La festa della fioritura dei ciliegi, con laboratorio di origami a cura dell’Associazione Iroha, in italiano e giapponese. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 055 2398740 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecathouar@comune.fi.it.

-> Un ombrello dentro il frigo: laboratorio per bambini dai 5 anni in su a cura dell’Associazione Allibratori, sabato 13 aprile alle ore 16.30 alla BiblioteCaNova Isolotto, per stravolgere la realtà usando la tecnica del collage ispirandosi all’opera di Massimiliano Tappari e narrare con gli oggetti che ci circondano e che usiamo nel quotidiano. Libri di riferimento: “Oooh! Inventario di fotografia” di Massimiliano Tappari (Corraini, 2008) e “I tre fratelli” di Emanuele Luzzati (Gallucci, 2012). Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 710834 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it.

-> Tra Terra e cielo. Il telescopio: laboratorio per ragazzi dai 12 anni in su al Planetario di Firenze, domenica 14 aprile alle ore 15.30. Chi ha inventato il telescopio? Come è fatto all’interno? Quante tipologie esistono? Fin dove siamo in grado di vedere? Le risposte a queste ed altre domande nella storia dello strumento che rivoluzionò l’astronomia! Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

-> Il lungo viaggio di ABC: laboratorio per bambini dai 7 anni in su al Planetario mercoledì 24 aprile alle ore 16. Dai disegni agli ideogrammi, alle lettere dell’alfabeto. Come si scriveva quando l’alfabeto che conosciamo non era ancora stato inventato? E dove si scriveva se il quaderno ancora non c’era? Dal papiro alla creta, impariamo a scrivere coi caratteri geroglifici e con i segni della grafia cuneiforme. Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

-> Una giostra spaziale. Il nostro sistema solare: laboratorio per bambini dai 7 anni in su sabato 27 aprile alle ore 16 sul moto della Terra intorno al Sole (alternanza giorno/notte e alternanza delle stagioni), della Luna attorno alla Terra (le fasi lunari e le eclissi) e presentazione degli altri pianeti del nostro sistema solare (caratteristiche, dimensioni e distanze relative). Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

-> L’Universo: the best of: laboratorio di astrofisica e cosmologia per adulti e ragazzi dai 12 anni in su, domenica 28 aprile alle ore 15.30. Partendo dal nostro pianeta, un viaggio sino ai confini dell’Universo conosciuto: la Via Lattea, le altre galassie… stelle, buchi neri, materia oscura, gli ammassi di galassie, l’origine dell’Universo e la sua evoluzione. Un percorso appassionante, in cui non mancheranno riferimenti all’energia oscura. Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

Libri e letture

-> Letture animate: appuntamento fisso il lunedì alle ore 17 (fino al 13 maggio) per i bambini dai 4 ai 7 anni presso la libreria Farollo e Falpalà, per una gustosa merenda, tante storie da leggere assieme e un piccolo ricordo da portare a casa. Per info: 055 7398900 – www.farolloefalpala.it.

-> Leggimi un libro: letture del lunedì alle ore 17.00 alla Biblioteca del Galluzzo per bambini da 0 a 6 anni a cura della Bibliotecaria Maria Vittoria. Lunedì 1 aprile “Io sono un cavallo” di Bernard Friot e Gek Tessaro (Il Castoro, 2015). Incontri per un massimo di 15 partecipanti, su prenotazione (entro il venerdì mattina precedente alla data della lettura). Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 055 2321765 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecagalluzzo@comune.fi.it.

-> Storie da ridere: lettura ad alta voce di “Nei guai” di Oliver Jeffers (Zoolibri, 2018) alla Biblioteca Dino Pieraccioni alle ore 17, mercoledì 3 aprile, per bambini dai 5 ai 9 anni. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 055/2625723 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecapieraccioni@comune.fi.it.

-> Un mercoledì da draghi…: letture tratte da “Un pensiero dopo la pioggia” di Miguel Cerro (Kalandraka, 2018) e da “Il venditore di felicità” di Davide Calì (Kite, 2018) alla BiblioteCaNova Isolotto mercoledì 3 aprile alle ore 17, per riflettere insieme ai bambini dai 5 agli 8 anni sul tema della felicità e, a seguire, laboratorio per costruire il proprio barattolo della felicità. Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 710834 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it.

-> La bugia: lettura di “La bugia” di Catherine Grive e Frèdèrique Bertrand (Lapis) alla Biblioteca De André per bambini dai 4 anni in su, giovedì 4 aprile alle ore 16.30. Per informazioni telefonare al numero 055 351689 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecadeandre@comune.fi.it.

-> Una biblioteca da fiaba: lettura e laboratorio da “Lea e l’elefante” di Kim Sena (Orecchio Acerbo, 2017) alla Biblioteca di Villa Bandini per bambini dai 3 ai 6 anni, venerdì 5 aprile alle ore 17. Dopo la lettura i piccoli creeranno insieme un elaborato con la tecnica del puntinismo. Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 6585124 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecavillabandini@comune.fi.it.

-> Il Coccodrillo innamorato: lettura ad alta voce per bambini dai 5 ai 9 anni, mercoledì 10 aprile alle ore 17 alla Biblioteca Pieraccioni. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 055/2625723 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecapieraccioni@comune.fi.it.

-> Leonardo, mi chiamo: lettura ad alta voce di “LEO” di Alberto Nucci e Luisa Mattia (Edizioni Lapis, 2017), venerdì 12 aprile alle ore 17 alla Biblioteca Pieraccioni e domenica 14 aprile alle ore 16 alla Biblioteca delle Oblaete. Incontri alla scoperta di Leonardo per bambini dai 4 ai 10 anni. Per informazioni e prenotazioni contattare le biblioteche.

-> Le storie di Filù: lettura ad alta voce di “La piccola tessitrice di nebbia” di Agnés Lestrade e Valeria Docampo (Terre di Mezzo, 2018), per bambini dai 4 ai 6 anni, sabato 13 aprile alle ore 11 alla Biblioteca Luzi. Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 669229 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecaluzi@comune.fi.it.

Attività

-> Gelato Festival: 6 e 7 aprile a Piazzale Michelangelo.

-> Firenze dei bambini: festival dedicato ai piccolissimi (da 0 a 12 anni) con tante attività nei vari luoghi della città, 12, 13 e 14 aprile. Quest’anno l’iniziativa è completamente dedicata a Leonardo da Vinci. Tutte le iniziative sono gratuite, alcune su prenotazione. Per tutte le info https://firenzebambini.it/.

-> Impariamo l’inglese: letture e giochi per imparare l’inglese con Emily alla Biblioteca Thouar, per bambini della scuola primaria (6-10 anni), lunedì 1, 8 aprile alle ore 17.30. Ogni incontro è su prenotazione. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 055 2398740 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecathouar@comune.fi.it.

-> Virtuale è reale: percorso per bambini dai 7 ai 10 anni per aumentare il livello di consapevolezza affrontando temi come bullismo e cyberbullismo, amicizia, diversità, aggressività e tolleranza mediante la lettura di testi, proiezioni video, giochi di ruolo e apprendimento cooperativo insieme all’associazione La Via lattea, da venerdì 5 aprile alle ore 17 alla Biblioteca di Villa Bandini. Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 6585124 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecavillabandini@comune.fi.it. Laboratorio con lettura e coinvolgimento dei bambini dai 3 ai 6 anni, invece, sabato 13 aprile alle ore 10.30 alla Biblioteca Buonarroti. Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 432506 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecabuonarroti@comune.fi.it.

-> Col naso all’insù: favola illustrata al Planetario di Firenze e, a seguire, il gioco “A spasso tra le costellazioni” sabato 6 aprile alle ore 15 e il gioco “Le facce della Luna” domenica 7 aprile alle ore 15.30. Attività organizzate per far avvicinare i bambini della scuola materna ai misteri del cielo. Costo: € 6.00 per adulti e bambini, prenotazione obbligatoria. Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

-> Il genio di Leonardo: incontri al Planetario con le famiglie dei bambini dai 12 anni in su, domenica 7 aprile alle ore 16.45 e domenica 14 aprile alle ore 10 e alle ore 11.15. Sabato 15 aprile 1452 nasceva Leonardo da Vinci, uomo di scienza ma, secondo alcune teorie, non completamente avverso all’astrologia. Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

-> La storia delle stelle di… cioccolato: incontro per tutti al Planetario lunedì 22 aprile alle ore 15.30 e, a seguire, alle ore 16.30 laboratorio per bambini dai 6 anni circa. L’uovo è il simbolo della Pasqua, un tempo si usava donare uova vere mentre oggi l’uovo è diventato di cioccolato e al suo interno non manca mai la gradita sorpresa! Ma lo sapete da dove viene la cioccolata di cui siamo tanto ghiotti? Che lungo percorso ha fatto? Tutto cominciò il 22 aprile 1519…  Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

-> Alla scoperta di Miti e Costellazioni: incontro al Planetario per famiglie di bambini dai 6 anni in su mercoledì 24 aprile alle ore 15. Le stelle e le loro costellazioni sono state per secoli oggetto di interpretazione di tutti i popoli secondo la propria tradizione, dando vita a storie romantiche, curiose e affascinanti scritte nel cielo. Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

-> Anno 3305, Spazioporto Galilei: il viaggio comincia!: attività al Planetario per bambini dai 10 anni in su, in collaborazione con Marco Merico, giovedì 25 aprile alle ore 15.30 e alle ore 16.45. Siamo nel 3305, dallo spazioporto Galilei l’astronave Endurance sta per affrontare un viaggio a velocità luce tra i pianeti del Sistema Solare. Sei pronto per partire? Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

-> Il racconto del cielo di Aprile: incontro al Planetario per famiglie di bambini dai 6 anni in su domenica 28 aprile alle ore 15.30 e alle ore 16.45. Ogni mese un cielo diverso da scoprire, un affascinante viaggio tra le misteriose profondità dello spazio, alla scoperta delle ultime notizie che giungono dagli osservatori di tutto il mondo, delle costellazioni e degli antichi miti. Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

Mostre e attività nei musei

-> Laboratori al Museo Galileo: attività di scoperta scientifica per bambini dai 5 anni in su al Museo Galileo il sabato e la domenica alle ore 15, con merenda offerta da Mukki.

-> Architetture fantastiche: incontro tra bambini e architetti per progettare insieme la Firenze del futuro con le costruzioni, sabato 6 aprile alle ore 16 alla Palazzina Reale di piazza Stazione, sede di Ordine e Fondazione Architetti; pomeriggio a ingresso gratuito per bambini e ragazzi di ogni età. Per info telefonare al 055 0151600.

-> Percorsi-gioco per famiglie: visite didattiche e attività dedicate ai più piccoli al Museo dell’Opificio delle Pietre Dure dalle 10 alle 13 nei giorni 6, 13 e 20 aprile, 4 e 18 maggio. Visite alla scoperta delle opere esposte, degli antichi macchinari e dell’arte del commesso, la speciale tecnica che utilizza le pietre dure per creare opere d’arte. Partecipazione gratuita per i bambini; biglietto di ingresso al Museo dell’Opificio delle Pietre Dure per gli accompagnatori euro 4,00; biglietto ridotto euro 2,00. Per info contattare il museo.

-> Caccia ai tesori dell’arte: laboratori gratuiti per bambini dai 5 agli 11 anni a Casa Museo Siviero, dedicata all’ex-agente segreto che, durante e dopo la Seconda guerra mondiale, fu protagonista del recupero di moltissime opere d’arte trafugate dai nazisti. Le visite teatralizzate prevedono anche giochi di movimento e attività interattive per grandi e piccini. Prossimi appuntamenti, sabato 6 aprile e 4 maggio, con La collezione Siviero, lettura della collezione e delle sue opere dalle ore 10 alle 11.30 e dalle 11.30 alle 13, e con Agente 007 Siviero, storie e avventure di Rodolfo Siviero narrate e teatralizzate dalle ore 15 alle 16.30 e dalle 16.30 alle 18. Ingresso libero su prenotazione obbligatoria a antigonart.aps@gmail.com o al 338 3888057.

-> Il tessuto… con l’occhio di Leonardo: incontro per bambini dai 7 anni in su al Museo del Tessuto di Prato per conoscere gli strumenti usati per disegnare le stoffe, inoltre i bambini potranno indossare abiti d’epoca e vedere la loro immagine trasformata nella camera oscura. Sabato 13 aprile alle ore 16.00, attività in collaborazione con il Museo Galileo di Firenze e collaterale alla mostra “Leonardo da Vinci, l’Ingegno, il Tessuto”. Obbligatoria Prenotazione con 1 accompagnatore. Costo: 5 euro a partecipante. Info e prenotazioni: didattica@museodeltessuto.it – 0574 611503.

-> L’estro di Leonardo: visita spettacolo al Museo del Tessuto di Prato in collaborazione con l’associazione Marginalia per comprendere la genialità e l’estro creativo di Leonardo, condotta dalla storica dell’arte Elena Diacciati e dal professore di scienza e tecnologia Davide Casarosa, a cura degli attori Chiara Liccianti e Andrea Dezi, per bambini dai 10 anni in su. Appuntamenti domenica 17 e 31 marzo e 14 e 28 aprile alle ore 16.30. Costo attività: 10 € a persona. Prenotazione obbligatoria allo 0574 611503. Per maggiori informazioni sulla mostra: www.museodeltessuto.it/leonardo/.

-> Leonardo a Firenze: percorsi gratuiti alla scoperta delle tracce lasciate da Leonardo a Firenze, per festeggiare i cinquecento anni dalla morte. Prossimi appuntamenti: 14 aprile, 12 maggio, 8 settembre, 13 ottobre, 10 novembre alle ore 10 e alle ore 11.30. Punto d’incontro Museo di Palazzo Vecchio, prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni: 055 2768224.

Cinema, Teatro e Concerti

-> Non mi piacciono le cose verdi!: spettacolo teatrale a cura de Il Paracadute di Icaro lunedì 1 e martedì 2 aprile al Teatro di Rifredi. Per info: www.teatrodirifredi.it.

-> C’erano tre pellegrini: concerto raccontato per viandanti di passo lento a cura dell’Associazione Culturale L’Anima di Orfeo e con Elisa Malatesti, Adelaide Spina e Gabriele Basso, sabato 6 aprile alla BiblioteCaNova Isolotto alle ore 16.30, per bambini dai 5 anni in su e famiglie. Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 710834 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it.

-> Mettici la Tesla!: teatro scienza con Duccio Raffaelli e l’Associazione Scienza in Fabula, per ragazzi dagli 8 ai 12 anni. Sabato 6 aprile alle ore 17 alla Biblioteca Luzi, un personaggio che ha rivoluzionato la nostra tecnologia… chi è? Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 669229 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecaluzi@comune.fi.it.

-> La fabbrica dei sogni: spettacolo teatrale a cura de Il Paracadute di Icaro lunedì 8 aprile al Teatro di Rifredi. Per info: www.teatrodirifredi.it.

-> IKEA si tinge di giallo: gioco investigativo per ragazzi dai 9 ai 14 anni sabato 13 aprile dalle ore 15 alle 16.30 presso l’IKEA di Firenze a cura de La Compagnia delle Seggiole. Un modo innovativo e divertente per visitare l’IKEA di Firenze insieme ai più piccoli: scovare indizi, superare prove di abilità e tanto altro ancora. E infine sarà offerta una gustosa merenda. Per info scrivere a eventi.firenze@ikea.com. Per partecipare inviare una mail con il nome del tuo bambino (iscrizioni a numero limitato – è necessaria la presenza di un solo adulto per ciascun bambino).

-> Bleu!: spettacolo teatrale a cura di Compagnia TPO/Teatro Metastasio di Prato, sabato 13 aprile alle ore 17 al Teatro Fabbricone di Prato (sala 2 Fabbrichino) per bambini dai 4 agli 8 anni. Biglietti: ragazzi € 6,00 (on-line € 5,50), adulti € 7,00 (on-line € 6,50). Per info: Biglietteria Metastasio tel. 0574 608501 – www.metastasio.it.

-> Due semplici pezzi di vetro: appuntamento con le famiglie dei bambini dai 6 anni in su domenica 14 aprile alle ore 15.30 e alle ore 16.45 per un filmato con approfondimento sulla storia del telescopio, dalle modifiche di Galileo al cannocchiale di un bambino – usando due piccoli pezzi di vetro – al lancio del Telescopio Spaziale Hubble e il futuro dell’astronomia. Lo spettacolo esplora la meraviglia e la scoperta fatta dagli astronomi durante gli ultimi 400 anni. Per prenotazioni e informazioni: 055 2343723 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13) – iscrizioni@fstfirenze.it – www.fstfirenze.it.

-> La casa dei gatti: spettacolo teatrale a cura de Il Paracadute di Icaro martedì 14 e mercoledì 15 aprile al Teatro di Rifredi. Per info: www.teatrodirifredi.it.

-> L’île de Black Mór: versione originale con sottotitoli in italiano del film di Jean-François Laguionie per i più piccoli, sabato 20 aprile alle ore 16 presso l’Istituto francese di Firenze. Fuggendo dall’orfanotrofio in cerca di un mitico pirata, il protagonista intraprende un’avventura che lo porterà alla scoperta dell’amore, dell’amicizia, del mare e della vita. Ingresso: 5€ a bambino inclusa la merenda. Accompagnatore gratuito.

-> Piantala: spettacolo teatrale a cura di Compagnia TPO/Teatro Metastasio di Prato, sabato 4, domenica 5 e sabato 11 maggio alle ore 17 al Teatro Fabbricone di Prato (sala 2 Fabbrichino) per bambini dai 4 anni in su. Biglietti: ragazzi € 6,00 (on-line € 5,50), adulti € 7,00 (on-line € 6,50). Per info: Biglietteria Metastasio tel. 0574 608501 – www.metastasio.it.

-> Gus petit oiseau, grand voyage: versione originale con sottotitoli in italiano del film di Christian De Vita per i più piccoli, sabato 25 maggio alle ore 16 presso l’Istituto francese di Firenze. Al momento della partenza per la grande migrazione, Darius, il decano del gruppo, viene ferito e deve confidare tutti i suoi segreti nonché il nuovo itinerario del viaggio al primo uccello venuto: un piccolissimo uccello orfano, che non ha mai lasciato il suo nido. Timido, impacciato e privo di fiducia, si ritrova inaspettatamente a condurre uno stormo che migra in Africa. Ingresso: 5€ a bambino inclusa la merenda. Accompagnatore gratuito.

Etichette: