Pubblicato in: Guide

Guida Befana: cosa fare a Firenze per la festa dell’Epifania

Benedetta ColasantiBenedetta Colasanti 3 settimane fa
stella cometa
Fonte: Pixabay

Tra eventi tradizionali, appuntamenti annuali e attività originali da svolgere in un giorno di festa, ecco i consigli su cosa fare il 6 gennaio in occasione della festa dell’Epifania.

Teatro, musica e spettacoli

-> Domenica 6 gennaio alle 11.00, “La Calza della Befana”, l’adattamento da una novella di Emma Perodi diretto da Angela Tozzi e in scena al Teatro di Cestello, con la presenza della Befana in carne ed ossa!

-> Presso il Teatro del Borgo (via di San Bartolo a Cintoia, 97), alle 16.30, uno spettacolo interattivo a cura di Le Quinte InstAbili con Guido Materi e Valentina Cappelletti. Il protagonista di “Epifania al Borgo” potresti essere tu! Segue merenda e calza della Befana per tutti. L’ingresso è gratuito, per informazioni e prenotazioni: prenotazioni@teatrodelborgo.itinfo@teatrodelborgo.it – 375 5728488.

-> Alle 17.00, presso la Limonaia di Villa Strozzi, il Concerto della Befana del Piccolo Coro di voci bianche Melograno. Iniziativa nell’ambito degli eventi natalizi del Quartiere 4.

-> Alle 17.00, presso il Teatro del Popolo di Castelfiorentino, il concerto-esibizione degli allievi della Scuola di musica di Castelfiorentino.

Eventi cittadini

-> Alle 9.00, alla Stazione di Santa Maria Novella, parte il Treno della Befana 2019! Una tradizione che torna anche quest’anno con il convoglio composto da vetture storiche e trainato da una locomotiva a vapore. Il tragitto comprende Pontassieve, San Piero a Sieve, Vaglia e rientro a Firenze. Un viaggio come quelli degli anni Trenta organizzato dall’Associazione Toscana Treni Storici Italvapore.

-> Alle 10.00, ultima occasione per ammirare i trenta presepi d’artista presso Rivoli Boutique Hotel (via della Scala, 33); l’allestimento della mostra vuole far rivivere la magia del Natale accogliendo i visitatori nel Villaggio di Babbo Natale e nella Fabbrica dei Giocattoli, ideati e realizzati da Salvatore Sciuto.

-> Alle 14.00, in piazza Pitti, la storica Cavalcata dei Magi. È la XX edizione dell’evento in epoca moderna, organizzato dall’Opera di Santa Maria del Fiore. Il corteo, che riprende una tradizione risalente al XV secolo, si snoderà lungo le strade del centro di Firenze e arriverà in piazza Duomo alle 15.40, dove i Re Magi deporranno i loro doni ai piedi del Presepe vivente.

Altro

Per un’Epifania alternativa, all’insegna dell’arte e del teatro, ecco cosa fare a Firenze domenica 6 gennaio 2019:

-> Per gli amanti del teatro: alle 16.45 “Gianburrasca” al Teatro di Cestello, diretto da Marco Predieri. Alle 17.00, al Teatro Reims, “Rumori fuori scena”, la celebre commedia dell’inglese Michael Frayn. Per maggiori informazioni, consulta il nostro #spiegoneteatri.

-> Per gli amanti dell’arte: termina il 6 gennaio la mostra D’odio e d’amore. Giorgio Vasari e gli artisti a Bologna (Sala Edoardo Detti del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe della Galleria degli Uffizi). Ultima occasione anche per Conviti e banchetti, al Museo Stibbert, con esposizione di straordinarie invenzioni di scenografia e architettura dal Rinascimento all’Ottocento. Da non perdere anche L’arte di Donare, al Museo Archeologico Nazionale di Firenze, per ammirare le nuove acquisizioni come il Vaso François, il Sarcofago delle Amazzoni e i bronzetti greco-romani. Al Salone di Donatello della Basilica di San Lorenzo, Natus, dedicato al tema della maternità. Per maggiori informazioni, consulta il nostro #spiegonemostre.

Potrebbe interessarti anche:

https://www.firenzeweekend.it/articoli/palazzi-piu-belli-di-firenze/

https://www.firenzeweekend.it/articoli/firenze-te-bar/

Etichette: