Pubblicato in: Food

Degustazioni, Sagre, cooking show: tutto il food di settembre a Firenze e dintorni

Laura SciortinoLaura Sciortino 2 settimane fa
gelato alla fragola
fonte pixabay

Eccoci giunti sul finire dell’estate e sono davvero tanti gli appuntamenti con il food per godervi al meglio gli ultimi sprazzi di questa stagione in città. Tanti gli appuntamenti per vivere bene – e a tavola –  queste giornate segnate dai rientri dopo le vacanze, come gli aperitivi all’aperto, le colazioni in terrazza, lo street food e le tante sagre con le specialità del territorio.

Ecco tutto quello che c’è da sapere nel nostro #spiegonefood !

Fuori Orario: Aperitivi e Brunch a Firenze

-> Ecco dove fare il Brunch a Firenze per iniziare al meglio la domenica mattina

-> Ogni domenica al Grove a partire dal 17 giugno dalle 11.30 alle 15 con dj set e musica dal vivo.

-> Brunch anche alla Vineria Sonora a partire dalle 12.30.

-> Anche al Dome potrete gustare colazione americana insieme al buffet salato a partire dalle 12.

-> Ogni domenica mattina, buffet di dolci e salati, anche al Cartabianca Cafè con il Brunch al costo di 12 € a persona.

-> Brunch anche al Calistro a partire dalle 11 alle 16.

-> L’Aperitivo a Firenze: ecco dove farlo

-> In aggiunta al classico aperitivo, Cartabianca Cafè il giovedì propone l’Aperisushi con ravioli alla piastra e vapore, edamame, tempura e sushi fatto a vista. Costo 10€ a persona (1 bevuta inclusa).

-> Ogni giovedì continuano gli appuntamenti con la serata dedicata alle donne di Caramello Fondente. In occasione della Ladies Night, tutte le ragazze potranno gustare un aperitivo di qualità a 7€ più una bevuta in omaggio.

-> Per tutta l’estate, aperitivi all’aperto al Rari Bistrot, il bar-ristorante sul Lungarno Ferrucci, e poi ancora Aperitivo anche al sesto piano del Westin Excelsior di piazza Ognissanti, al bar dell’Hotel Minerva (piazza Santa Maria Novella) ed anche nella terrazza dell’Hotel Baglioni.

Per info sugli orari ed eventuali modifiche nella stagione estiva, si consiglia di contattare i locali.

Sagre

-> Da venerdì 6 luglio a domenica 15 luglio (nei due weekend che vanno dal venerdì alla domenica), al Limite sull’Arno arriva il terzo appuntamento con il fritto misto e tante specialità locali alla Sagra del Fritto Misto.

-> Fino a domenica 8 luglio tanti stand gastronomici in occasione della Sagra del tortello di Ronta (frazione di Borgo San Lorenzo). Si mangia dalle 19 il venerdì e il sabato e la domenica anche a pranzo a partire dalle 12.

-> Dal 13 al 22 luglio nella frazione di Campiglia Marittima (LI) arriva la VI edizione della Sagra del Cacciucco e della Bistecca, un’occasione in cui potrete trovare un menù di carne e di pesce, adatto ai gusti di tutti.

-> Dal 13 al 29 luglio, all’Impruneta, nel parco che circonda il Circolo Ricreativo di Pozzolatico, Sagra della Bistecca e del Fungo Porcino.

-> Dal 7 al 14 luglio, dedicata a un piatto locale, arriva la Sagra della Lasagna Intordellata nel comune di Massa. Le specialità gastronomiche saranno presentate nei locali della Scuola Le Grazie (via Alle Grazie, 8).

-> Dal 14 al 15 luglio, in piazza Amendola a Montemurlo (Po) arriva una sagra dedicata al frutto estivo per eccellenza, il cocomero, evento giunto alla XXVIesima edizione.

-> Dal 13 al 22 luglio, Anche a Lari (PI) arriva un altro evento dedicato alla frutta; nel verde delle colline della Valdera, arriva la Sagra delle Pesche, con tanti stand gastronomici e la vendita di prodotti locali.

-> Dal 19 al 29 luglio, arriva la 34esima edizione della Festa del vino di Forrottoli a Quarrata (PT), con tanti piatti del giorno, la pizza, carne alla brace e minestra di pane.

-> Dal 3 al 15 agosto, a Sagginale (comune di San Lorenzo- Firenze) , Sagra del tortello con tante specialità del territorio, come il tortello mugellano, la bistecca alla fiorentina e tanta carne alla brace. Nel giorno di Ferragosto, apertura straordinaria della sagra anche a pranzo, a partire da mezzogiorno.

-> Dall’8 al 17 agosto, Sagra della Cozza nel comune di Marina di Massa. Si potranno assaggiare tanti piatti a base di pesce come ravioli di pesce, spaghetti allo scoglio, grigliata o frittura di pesce e baccalà marinato; le cozze saranno il vero piatto forte e potranno essere gustate ripiene, al vapore e nella classica zuppa.

-> Dall’11 al 15 agosto, nella piazza centrale di Marliana, provincia di Pistoia, “Senti come mi brace”, sagra dedicata alla grigliata di bistecche, salsicce, pollo e rosticciana e qualsiasi cosa possa essere cotto nella grande distesa di brace ardente allestita direttamente in piazza.

-> Dall’11 al 15 agosto, 46ª edizione della Festa di Mezz’Agosto a Caldana, frazione nel comune di Gavorrano (GR). I piatti maremmani saranno le vere specialità della festa che aprirà, ogni sera a partire dalle 19, con eccezione per la giornata di ferragosto durante la quale gli stand saranno aperti anche a pranzo. Ogni sera, tanto intrattenimento, con spettacoli di giocoleria, il tributo a Lucio Battisti e due concerti.

-> Dal 13 al 15 agosto, Sagra della Frittella di Neccio, nella frazione montana di Antona, Massa. Una tradizione che si rinnova da oltre 40 anni per presentare le tipiche frittelle a base di farina di castagne, fritte nella piazzetta centrale del paese in una padella gigante del diametro di 2 metri e quindi servite con ricotta e zucchero a velo. Oltre alle frittelle sarà possibile mangiare i tordelli, i panini e l’immancabile castagnaccio o, a scelta, la torta di castagne.

-> Dal 13 al 19 agosto, Sagra del Cacciucco nel Parco delle Sughere a Donoratico, nel comune di Castagneto Carducci (LI). Solo per ferragosto sarà possibile mangiare anche a pranzo, mentre tutti gli altri giorni ristorante aperto dalle 19

-> Dal 14 al 15 agosto, a Pietramala, frazione del comune di Firenzuola, 18ª edizione della Sagra della Polenta. Tanti stand gastronomici e menù a base di polenta accompagnati da tanta musica dal vivo.

-> Dall’1 al 23 settembreSagra del tartufo al Girone, in occasione della 34esima festa del volontariato. Sarà possibile mangiare tante specialità al tartufo e non solo, i proventi saranno destinati a finanziare le attività della Croce Azzurra di Pontassieve.

– > Dal 6 al 9 settembre  nel comune di Greve in Chianti Expo del Chianti classico. I viticoltori locali metteranno in piazza le loro specialità, per farle assaggiare ai visitatori.

-> Dal 7 al 9 settembre Settimana del Miele a Montalcino (SI). L’evento, giunto alla 42esima edizione è una mostra mercato di richiamo internazionale e prevede numerose attività. L’orario di ingresso per il venerdì e dalle 10:00, mentre sabato e domenica dalle 09:00.

-> Dal 7 al 9 settembre arriva la 24esima edizione della Festa delle Cantine a Manciano (GR) con le cantine del centro storico aperte ai visitatori.

-> Dal 7 al 16 settembre  a Le Botteghe, frazione di Fucecchio, Sagra del galletto nostrale. Saranno presenti tanti stand gastronomici e il menù offrirà, oltre al galletto, tanti piatti della tradizione toscana.

-> Dal 14 al 16 settembre, al Piazzale Michelangelo, torna il Gelato Festival, kermesse dedicata al gelato all’italiana. Il festival aprirà al pubblico tutti i giorni dalle 12:00 alle 20:00. Per accedere è necessario acquistare un biglietto con validità giornaliera al costo di 10 Euro, ridotto per i bambini. Per info sul programma completo del festival visitare il sito www.gelatofestival.it

Festival

-> Da giovedì 5 luglio a domenica 5 agosto nel parco dei Renai a Signa torna il BeerRenai, Festival a ingresso gratuito dedicato ai raduni d’auto d’epoca e di moto, mercatini e spettacoli con tante postazioni dove poter mangiare. Il BeerRenai si divide in fiere, eventi musicali ed eventi collaterali, come quelli dedicati alla cucina, come quello di lunedì 9 luglio in cui sarà presentato uno show cooking a tema tarfufo e birra. Tutti gli appuntamenti alla pagina facebook dell’evento.

-> Da domenica primo luglio una vista d’eccezione e tanti eventi dove poter passare le vostre serate estive. Al Piazzale Michelangelo dal primo luglio si potranno mangiare piatti freschi e biologici nel nuovo chiosco progettato dall’architetto Chiara Fanigliulo, nel quale il punto ristoro è gestito da Amblè. Chi ha voglia di cena estiva con centrifughe, tramezzini gourmet e frutta di stagione potrà scegliere anche tra i tanti eventi organizzati nello spazio estivo del piazzale, tra cui letteratura e poesia, gli appuntamenti con il teatro, il ciclo di incontri a cura di Controradio con gli autori che raccontano la nostra contemporaneità e il jazz della domenica sera, organizzato in collaborazione con il Dipartimento jazz dell’Accademia Musicale di Firenze.

-> Da maggio a settembre al Lungarno Colombo, tutti i giorni, potrete scegliere il Molo 5 e mangiare lo street food fiorentino per eccellenza: il lampredotto di Lorenzo Nigro. Ma le proposte culinarie continuano con la pizza biologica di SimBIOsi, i piatti de Il Polpaio dell’Isola dell’Elba e i piatti giapponesi del ristorante Koto di San Frediano. Ogni sera, ad accompagnare la vostra cena, rassegne jazz, blues e jazz rock, funk, dj set, performance musicali e black music.

-> dal 7 al 9 settembre arriva la quinta edizione di Cookstock in piazza Vittorio Emanuele II a Pontassieve. L’evento unisce aziende locali, grandi chef ed esperti di vino con un unico intento: riscoprire le nostre tradizioni gastronomiche. Tra le iniziative di questi giorni, visite alle Cantine Ruffino (sabato e domenica dalle 16 alle 22). Inoltre sono previste tante attività e laboratori, degustazioni, aperitivi sostenibili, il rito del the, ma anche la Colazione sulla Sieve o lo Yoga con il risveglio muscolare e poi ancora cooking shoow, camminate del gusto e molto altro ancora. Per informazioni sul programma completo visitare il sito: www.cookstock.it

Eventi a tema

-> Dal 4 luglio al 12 settembre arriva l’appuntamento gastronomico settimanale del mercoledì all’Hotel Regency con lo chef Sandro Baldini che curerà le specialità di pesce, abbinate alle bollicine francesi. Il prezzo per ciascun appuntamento è di 60 €.

-> Fino a martedì 31 luglio la domenica mattina potrete gustarvi una colazione ad arte. Sulla terrazza del Verone del Museo degli Innocenti, CoopCulture, in collaborazione con il museo, presenta un’esperienza sensoriale con ricca colazione accompagnata da storici dell’arte. Al costo di 17 € è prevista la colazione in terrazza, la visita guidata e l’ingresso al museo. Per informazioni e prenotazioni 055 2037308.

-> Tutte le domeniche estive, “Barbecue con vista” sulla terrazza de Il Salviatino con possibilità di scegliere tra menù di carne o di pesce. Menù Carne 60 €, menù pesce € 80 a persona compreso di acqua e caffè.

-> Sabato 7 e sabato 21 luglio cena degustazione realizzata con l’azienda agricola Jermann e il menù ideato dallo chef Rocco de Santis e dal maitre Domenico Napolitano. Menù disponibile in anteprima anche nei venerdì sera precedenti l’evento: 6 e 20 luglio 2018. L’appuntamento è all’Hotel Brunelleschi, in piazza Santa Elisabetta.

-> Arriva anche quest’anno l’appuntamento con “Calici di Stelle”,  le degustazioni di vino sotto le stelle, sparse per la Toscana: da Firenze a Siena, da Grosseto a Prato, ecco tutti gli appuntamenti:

  •  Si inizia a Capalbio (Grosseto) il 6 agosto in piazza Magenta con le degustazioni di vino e gli accompagnamenti musicali. Ancora, in provincia di Grosseto, “Calici di Stelle” arriverà anche a Massa Marittima il 10 agosto con degustazioni dei migliori vini delle Denominazioni di origine del territorio e, sempre nella giornata dedicata a San Lorenzo, anche a Pitiglianoper le vie del centro storico con la presenza di postazioni in prossimità di ristoranti e trattorie dove saranno offerti anche prodotti culinari tipici del territorio.
  • Nei giorni 4 e 5 e 9 e 10 agosto, all’antica Rocca di Carmignano(Prato), Pro Loco organizza quattro serate in cui si potranno sorseggiare gli ottimi vini del territorio accompagnati da stuzzichini, formaggi, gelati, biscotti e piatti preparati dai ristoratori locali. L’ingresso ha un costo di 2 euro, i bambini sotto il 12 anni entrano gratis, ma vini e consumazioni sono a pagamento.
  •  Nei giorni di venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 agosto, a Castellina in Chianti(SI), mercatini artigiani, punti di somministrazione di cibi e vini, apertura notturna del Museo Archeologico, osservazione guidata delle stelle, degustazione di olio extra vergine di oliva, apericena con vini bianchi, rosati e bollicine delle aziende agricole locali. Lo stesso accade a Castiglione d’Orcia(SI), con tante attività tra cui cooking show, street food con piatti Doc Orcia e poi ancora, nelle stesse tre giornate e sempre in provincia di Siena, a Castelnuovo Berardenga, San Giamignano, Poggibonsi e San Casciano dei Bagni.
  • A Firenze, invece, “Calici di stelle” arriva a Montespertoli, il 10 agosto, in Piazza Machiavelli, dove ci saranno degustazioni di prodotti tipici locali abbinati ai vini di Montespertoli e poi ancora a Vinci, a partire dalle 19 del 10 agosto. Per questa occasione saranno allestiti 5 punti degustazione con vini di qualità prodotti nel territorio. La manifestazione avrà luogo all’interno del Castello dei Conti Guidi, sede del Museo Leonardiano (con ingresso gratuito) e presso la Villa Il Ferrale, dove si potrà anche ammirare la mostra “Leonardo e la pittura”, degustazione del Vin Santo Doc delle aziende associate.

-> Tutte le domeniche di settembre, a partire dalle 10, CoopCulture organizza Arte a Colazione al Museo degli Innocenti. Visita guidata al museo e sosta golosa al Verone; la visita è in doppia lingua (italiano e inglese). L’esperienza ha un costo complessivo 17 euro che comprende l’ingresso al museo,  la visita guidata e la colazione (sono previste agevolazioni con la “formula famiglia”, 42 euro per due adulti e due bambini fino a 11 anni, e la “formula Noi due”, 32 euro per due adulti).

Speciale Ferragosto

-> Lo chef Rocco de Santis e il maître Domenico Napolitano propongono un gustoso buffet per l’evento del 15 agosto in uno dei più accoglienti ristoranti aperti a Ferragosto a Firenze: l’Osteria Pagliazza. Dall’insalata di polpo e seppia, alla panzanella, fino alla trancio di pescato del giorno e alla tagliata di frutta fresca. Saranno inoltre serviti vini in abbinamento. La cena ha un costo di 59 € a persona

-> Ferragosto anche alla Buonerìa, con birre, cocktail bar, pizza e tante bontà dalla cucina. Per tutti colo che saranno presenti, gelato e cocomero gratis.

-> 15 agosto anche a Il Salvatino con una serata tutta a tema: si inizia con l’aperitivo con musica dal vivo nel Giardino all’Italiana per continuare con il barbecue in terrazza. A fine cena, dopo il dessert, cocomerata per tutti i partecipanti.

-> Anche al primo piano del Mercato Centrale si festeggia il “Ferragusto”. Dalle 10 del mattino, cocomero gratis per tutti, speciali cocktail a base di cocomero e tanti premi in palio.

Per voi ecco ancora qualche consiglio su cosa e dove mangiare a Firenze:

-> Terrazze, giardini, green bistrot: ecco dove mangiare all’aperto a Firenze, in settimana o nel weekend

-> Per ogni stagione: i piatti tipici da non perdersi se passate da Firenze

-> Per i più tradizionali, ecco dove mangiare la pizza a Firenze anche d’estate

-> Dal lampredotto al bicchiere di vino: ecco dove gustarsi lo streefood a Firenze

 

 

Etichette: