Pubblicato in: Mostre News

Fragili tesori dei Principi: a Palazzo Pitti la mostra dedicata alle porcellane medicee

servizio in porcellana
Manifattura Imperiale di porcellane, Vienna, Servizio da colazione tête-à-tête con decoro all’Etrusca, 1791-1795, porcellana dipinta in policromia con dorature incise e a rilievo, The Princely Collections, Vaduz–Vienna. LIECHTENSTEIN

Se amate le porcellane, gli eleganti e raffinati servizi per la tavola, le candide statuine, i vasi in stile roccocò gli oggetti della vita quotidiana in una corte del Settecento non perdete l’occasione di visitare l’esposizione Fragili tesori dei Principi. Le vie della porcellana tra Vienna e Firenze,  in corso fino al 10 marzo 2019 al Tesoro dei Granduchi di Palazzo Pitti.

Una mostra raffinata, che racconta una storia secolare, iniziata nel 1737 quando il Conte Carlo Ginori chiamò al suo servizio Carlo Wendelin Anreiter de Ziernfeld, pittore austriaco specializzato in porcellana. Nasceva così la manifattura che a lungo ha segnato la storia economica e sociale di Sesto Fiorentino, dove i Ginori istallarono i propri laboratori.

Motivi decorativi, forme che spesso si ispiravano all’Oriente, nuove tecniche artistiche: tutto ciò che venne creato contribuì a influire la definizione del gusto dell’epoca.

Zuppiera della Manifattura Du Paquier
Manifattura Du Paquier, Vienna, Zuppiera con coperchio, 1730-1735 circa, porcellana dipinta in policromia dorata e argentata, The Metropolitan Museum of Art, New York

Cosa vedrete in mostra

Oltre alle porcellane, nelle sale del museo dedicate alla mostra si potranno ammirare dipinti, sculture, commessi in pietra dura, cere, avori, cristalli, arazzi, arredi e incisioni che fanno rivivere il clima artistico e culturale del Granducato di Toscana sotto la dinastia lorenese.

Con una curiosità: nel 1663 i Medici introdussero per primi, importandola dalla Spagna, la cioccolata. E fu subito amore. Ma la nuova bevanda rese necessaria la creazione di appositi oggetti e di vasellame per la degustazione. Anche di questo si parla nella mostra.

Il tutto nella splendida cornice delle sale affrescate di quello che fu l’appartamento d’estate della famiglia Medici.

Palazzo Pitti
Un dettaglio dell’allestimento

Visite guidate gratuite alla mostra

Febbraio:

Venerdì 22 ore 11.30

Sabato 23 ore 11.30

Domenica 24 ore 16.00

Martedì 26 ore 16.00

Marzo:

Venerdì 1 ore 11.30

Sabato 2 ore 11.30

Domenica 3 ore 16.00

Martedì 5 ore 16.00

Venerdì 8 ore 11.30

Sabato 9 ore 11.30

Domenica 10 ore 16.00

è previsto il pagamento del biglietto d’ingresso di Palazzo Pitti.

Riassumendo

Fragili tesori dei Principi. Le vie della porcellana tra Vienna e Firenze

al 10 marzo 2019

Tesoro dei Granduchi di Palazzo Pitti, Gallerie degli Uffizi, Firenze

ORARIO: dal martedì alla domenica, 8.15 – 18.50. Chiuso il lunedì

PREZZO DEL BIGLIETTO

Fino al 28 febbraio 2019: biglietto intero € 10.00; ridotto € 5.00 per i cittadini dell’U.E. tra i 18 e i 25 anni.

Dal 1 marzo 2019 a fine mostra: biglietto intero € 16.00; ridotto € 8.00 per i cittadini dell’U.E. tra i 18 e i 25 anni.

Gratuito riservato a minori di 18 anni di qualsiasi nazionalità, portatori di handicap ed un accompagnatore, giornalisti, docenti e studenti di Architettura, Conservazione dei Beni Culturali, Scienze della formazione, Diploma di Laurea di lettere e filosofia con indirizzi di laurea archeologico o storico-artistico, Diploma di Laurea o corsi corrispondenti negli Stati membri dell’Unione Europea, insegnanti italiani con contratto a tempo determinato e indeterminato in servizio presso una scuola pubblica o paritaria

SERVIZIO DIDATTICO PER LE SCUOLE: Visita guidate per le scolaresche solo su prenotazione. Costo di € 3.00 ad alunno. Info e prenotazioni: Firenze Musei 055.294883

SERVIZIO VISITE GUIDATE: Info e prenotazioni: Firenze Musei 055.290383; e-mail firenzemusei@operalaboratori.com.

SITO WEB: www.uffizi.it

Potrebbe interessarti anche:

Le mostre da non perdere a Firenze nel 2019

Senza tempo. Luca Pignatelli: fino al 25 marzo al Museo Stefano Bardini

“Animalia fashion”: moda e zoologia a Palazzo Pitti

Il Novecento per il Museo dell’Opificio delle Pietre Dure

Nuove Acquisizioni 2016-2018 alla Galleria dell’Accademia

Leonardo e l’arte tessile: la mostra a Prato

Dialoghi di arte e cultura: gli incontri del mercoledì agli Uffizi

Incontri al Museo: conferenze sull’archeologia

A tutta scienza! Le iniziative del Museo Galileo per i più piccoli

Famiglie al Museo: visite guidate e attività per bambini e famiglie agli Uffizi e a Palazzo Pitti

Capolavori agli Uffizi: i dieci da non perdere

I palazzi più belli di Firenze

Musei scientifici a Firenze

Le ville medicee da non perdere

Luoghi tra storia e leggenda a Firenze

Firenze in mezza giornata: cosa vedere

Firenze in tre giorni: cosa vedere

Cosa vedere gratis a Firenze

Firenze e dintorni: cosa visitare

Gita in Versilia: cosa vedere

Etichette:

Forse sei interessato a: