Pubblicato in: News

Da Odissea nello Spazio Day al Festival dei Bambini alla Buonerìa: il weekend 6-8 luglio a Firenze

Mariagiovanna GrifiMariagiovanna Grifi 2 settimane fa
Palazzo della Signoria
Fonte: Pixabay

Cosa fare questo primo weekend di luglio a Firenze? C’è l’imbarazzo della scelta tra le mostre, le arene estive dove gustare un bel film, gli spettacoli in programma e i concerti. Ma non solo. Tantissime attività per famiglie con bambini, incontri letterari, proposte enogastronomiche e le serate a tema della nightlife cittadina.

Non perdetevi il nostro #spiegoneweekend con tutti gli eventi dal 6 all’8 luglio selezionati proprio per voi!

Mostre a Firenze

-> #spiegonemostre: le mostre estive a Firenze

-> Il disegno dello scultore (fino al 12 luglio): Adolfo Wildt, Jacques Lipchitz, David Smith, Louise Bourgeois, Luciano Fabro, Rebecca Horn e Rachel Whiteread. Al Museo Novecento le opere di sette artisti per indagare i rapporti tra invenzione ed esecuzione.

-> Nascita di una Nazione. Tra Guttuso, Fontana e Schifano (fino al 22 luglio): a Palazzo Strozzi i grandi artisti che hanno rappresentato i cambiamenti della nostra nazione tra gli anni Cinquanta e le contestazioni del Sessantotto.

-> Incontri miracolosi. Pontormo dal disegno alla pittura (fino al 29 luglio): nella sala delle nicchie di Palazzo Pitti una mostra imperdibile per gli amanti del Cinquecento. Esposto anche l’Alabardiere del Getty Museum di Los Angeles.

-> Raffello, Rubens, Tiepolo. Studi d’autore dal ‘500 al ‘700 (fino al 31 luglio): al Museo Horne in via de’ Benci 6 i disegni di alcuni dei più grandi artisti italiani e non solo.

-> Omaggio a Elia Volpi pittore (fino al 5 agosto): nella splendida cornice di Palazzo Davanzati disegni e dipinti che svelano un aspetto meno noto del collezionista e antiquario fiorentino.

-> Omaggio a Carlo Levi (fino al 12 agosto): La piccola mostra allestita nella sala 30 della Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti propone tre autoritratti del pittore torinese.

-> The Florence Experiment (fino al 26 agosto) nel cortile di Palazzo Strozzi.

-> Il corpo è un indumento sacro (fino al 20 settembre): al Museo Novecento i video di otto artisti internazionali – Masbedo, Anahita Razmi, Lucy Harvey, Damir Ocko, Silvia Giambrone, Marzia Migliora, Alessandro Piangiamore e Marinella Senatore – che riflettono sul corpo e sulla sua negazione.

-> Tracce. Dialoghi ad arte nel Museo della Moda e del Costume (fino al 31 dicembre): a Palazzo Pitti la mostra/allestimento che mette in evidenza le corrispondenze tra le creazioni di stilisti-artisti e artisti-couturiers operosi dagli anni Trenta del Ventesimo secolo fino ai giorni nostri.

-> Conviti e banchetti. L’arte di allestire le mense (fino al 6 gennaio 2019): tre secoli di arte del convivio al museo Stibbert con le ricostruzioni delle apparecchiature dal Rinascimento all’Ottocento.

-> L’arte di donare (fino al 10 marzo 2019): in esposizione al Museo archeologico nazionale reperti provenienti da un arco di tempo lunghissimo, dall’antico Egitto al Medioevo, con una incursione addirittura nel contemporaneo, entrati di recente nelle collezioni del museo.

Eventi per bambini

-> #spiegonebambini: gli eventi per famiglie d’estate

-> Incontri museali imperdibili per i piccolissimi: venerdì 6 luglio per il ciclo Notti dell’Archeologia alle ore 18.30 Storia di Ercole raccontata dalla civetta di Atene, per famiglie con bambini dai 4 ai 7 anni a Palazzo Vecchio la storia di dei ed eroi dell’antichità raccontata da due civette, e alle 21 Aria, Acqua, Terra, Fuoco, per famiglie con bambini e ragazzi dagli 8 ai 12 anni attività presso il museo di Palazzo Vecchio dedicata ai quattro elementi; infine, tutti i sabati e le domeniche alle ore 15 e alle ore 16.30 Visita al Museo Novecento per ripercorrere il XX secolo individuando le principali linee di sviluppo artistico del Novecento, con un taglio fortemente interdisciplinare e un’attenzione specifica all’Italia e a Firenze.

-> Un’estate in valigia: attività alla Biblioteca delle Oblate per bambini dai 3 ai 6 anni a cura di Elisa e Ludovica, volontarie del Servizio Civile Nazionale, venerdì 6 luglio alle ore 10, lettura di “Zeb e la scorta di bici” di Michel Gay e laboratorio di confezionamento di “affettuose” valigie.

-> Lets’ read / Vamos a leer: alla Biblioteca Luzi per bambini dai 7 ai 10 anni lettura in lingua spagnola, con traduzione in italiano, di “Biblioburro. Una historia real de Colombia” di Jeanette Winter (Editorial Juventud, 2010), venerdì 6 luglio alle ore 10.30.

-> Le letture di Sara: lettura di “Un ospite inatteso” di Eléonore Thuillier e Clotilde Goubely (La margherita, 2017) per bambini dai 4 ai 7 anni, sabato 7 luglio alle ore 11.30 alla Biblioteca delle Oblate.

-> Laboratorio di scrittura creativa: sperimentare la scrittura come gioco e liberazione, strumento per sollecitare la creatività ed esprimere emozioni e pensieri, ogni sabato presso l’associazione culturale Sophia e Creatività.

-> La Bella delle Tre Arance: spettacolo di burattini de I Pupi di Stac al Puccini Garden, sabato 7 luglio alle ore 18.00. Per info contattare il Teatro Puccini: 055 362067.

-> Festival dei Bambini alla Buonerìa: spettacoli e laboratori per bambini dal 3 al 29 luglio presso la Buonerìa. Tutti i pomeriggi, dalle ore 18 in poi merenda, aperitivo, cena e dopocena con attività varie nel giardino del locale: laboratori di cucina, spettacoli di burattini, botanica e aromatiche, letture animate. Per il programma completo visitare la pagina Fb della Buonerìa.

Eventi enogastronomici

-> Pranzi, cene, aperitivi e brunch di luglio nel nostro #spiegonefood

-> Continua l’appuntamento settimanale con il mercato di piazza Tasso venerdì 6 luglio con la possibilità di acquistare cibo sano e genuino, che proviene dalle campagne di prossimità ad un prezzo accessibile e al tempo stesso contribuire al sostegno di chi è impegnato in una agricoltura contadina, agroecologica e svincolata dalle logiche dell’agribusiness.

-> Piatti fusion e musica deep da One night in Beijing con la formula fusion + buffet a 15 € venerdì 6, cena a partire dalle 19 mentre dj set dalle 22.

-> Da Eataly va in scena la Spaghettata alle Vongole sabato 7 e domenica 8 luglio. Gli chef del ristorante si cimenteranno nella realizzazione di una gustosa spaghettata alle vongole (14€), che per l’occasione sarà abbinata a uno Spritz bianco (6€ al calice). Un connubio fresco e saporito dal mood decisamente estivo. La prenotazione non è obbligatoria, ma è consigliata.

-> Sapore di mare, sabato 7 luglio, anche alla Trattoria Puccini con la Degustazione di polpo e marlin al costo di 15 €.

-> Ancora sabato, a partire dalle ore 20, da Serpiolle Società Mutuo, “Festa d’estate con Il Pomario”, una serata dedicata al buon cibo. Dall’antipasto agli assaggi di pizza, più gelato e un boccale di birra artigianale al costo di 15 €. A seguire l’appuntamento è presso la Birreria Bei Bei dove alle 22.00 si terrà un Concerto Live, con il Duo Acustico 2Vibes. Si ricorda che la partecipazione all’evento è gratuita ma è necessaria la tessera ARCI.

-> Da mezzogiorno di domenica 8 luglio continuano gli appuntamenti con il Menù dedicato ai mondiali del Ristorante Pizzeria Rubaconte. Aperimondiale € 10,00, Pizza Party € 12,00 con Giropizza a volontà + 1 drink, Il Classico € 15,00 con Antipasto misto + Primo piatto +1 drink e, infine, il menù L’imperdibile a € 22,00 con Antipasto, Bistecca alla Fiorentina con contorno + 1 drink. Potete fare pronostici anche sul risultato finale della partita, tanti premi in palio.

-> Sempre da mezzogiorno, sarà possibile partecipare alla degustazione di piatti peruviani organizzata dal Ristorante El Inca al costo di 18 € compreso un calice di vino o birra.

-> Inizia domenica 8 luglio, e continuerà anche nella giornata di lunedì, lo “spread love day”, evento a ingresso libero organizzato in via Torricelli Evangelisti (Ex Pratilia) a Prato in cui alcuni dei migliori food trucks toscani vi faranno assaggiare le proprie specialità (fritto gourmet, burgers gourmet, gelato artigianale, cucina toscana e lampredotto). Si inizia alle 17 e si andrà avanti fino a tarda notte con Reggae Music a cura di Spread Love Movement, Reggae shop Universal Blessing e, dalle 19, selezione musicale a cura di Dread Corner Crew e esibizione live di The Beatwix che presenteranno il loro nuovo disco. A questo si aggiungono la giocoleria, lo yoga, lo slackline e una zona relax con amache.

Cinema a Firenze

-> Arene estive e film d’autore per l’estate fiorentina nel nostro #spiegonecinema

-> Al Cinema Odeon, “tempio” fiorentino dell’Original Sound, in lingua originale con sottotitoli in italiano il film ““Papillon” di Michael Noer: da giovedì 5 a domenica 8 luglio ore 17.00 – 21.00.

-> “2001 Odissea nello Spazio” Day: venerdì 6 luglio, alle ore 18.00, presso il Cinema La Compagnia, Roy Menarini presenterà il suo ultimo libro “ll discorso e lo sguardo – Forme della critica e pratiche della cinefilia” (Diabasis); a seguire, alle 19.00, assieme ai membri all’A.D. Firenze Scacchi, sarà ripercorsa la vita di Stanley Kubrick attraverso la sua passione per il gioco e come essa abbia influenzato il suo occhio filmico. Per l’occasione sarà possibile acquistare volumi su Kubrick e i suoi film presso il banco allestito dalla libreria Lo Spazio di via dell’Ospizio; ci sarà inoltre un aperitivo curato da Opera Catering. Alle 22.00, all’Arena estiva nel Piazzale degli Uffizi, proiezione di “2001 Odissea nello Spazio” (1968, 149 min.) in versione originale con sottotitoli in italiano. Ingresso gratuito a tutti gli eventi.

-> Proiezione di “Transfert”: domenica 8 e lunedì 9 luglio, alle ore 21.00, al Cinema Castello (via Reginaldo Giuliani 374, Firenze) sarà proiettato il film sulla psicoterapia diretto da Massimiliano Russo.

Eventi letterari

-> Letture, incontri e appuntamenti letterari nello #spiegonelibri di luglio

-> Tutti i venerdì alle 17.00, presso l’Associazione Ricrearte (via Giano della Bella, 3/A), Scrivere, che passione. Si tratta di un percorso per esercitarsi alla pratica della scrittura narrativa. Il corso è rivolto a tutti e il prezzo è di 40 euro. Per informazioni e iscrizioni: 347 1812223 – graficrea@libero.it.

-> Venerdì 6 luglio alle 17.30, al Caffè Letterario Niccolini, la presentazione del libro “Cose per non dormire. 9 racconti sospesi tra horror e noir” di Andrea Gamannossi.

-> Venerdì 6 luglio alle 18.00, all’IBS Bookshop, la presentazione del libro “Criminogenesi evolutiva” di Annarita Franza e Vincenzo Lusa.

-> Venerdì 6 luglio alle 21.15, presso il Circolo ARCI Stella Rossa (via di Castello, 86 – Signa), Giovanni Pallanti tiene una conferenza su Giorgio La Pira. Ingresso libero e gratuito.

-> Sabato 7 luglio dalle 9.45 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30, presso l’Associazione Archeosofica Sezione di Firenze (Lungarno Guicciardini, 11/R), Simboli del Graal: una giornata di studi con Alessandro Mazzucchelli dedicata a uno tra i principali argomenti della tradizione arcaica. Il prezzo di partecipazione è di 25 euro. Per informazioni e iscrizioni: info.firenze@boxletter.net.

-> Domenica 8 luglio alle 15.30, alla Buonerìa, firmacopie dell’album di Irama, vincitore di Amici 2018.

Spettacoli

-> Luglio a teatro, il meglio degli spettacoli del mese nel nostro #spiegoneteatro

-> Inaugurazione del Festival Pucciniano

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con “Il Controllore”, fino all’8 luglio presso l’Area deposito Rotabili Storici di Pistoia, all’interno della seconda edizione del Pistoia Teatro Festival per la regia della compagnia Gli Omini.

-> Una serata particolare vi aspetta con l’attrice Chiara Francini venerdì 6 luglio, alla biblioteca Ernesto Ragionieri di Sesto Fiorentino, con “Storia di Ahmad ad-Danif e di Hasan Shumàn con Dalila la Furba e sua figlia Zainab l’Imbrogliona”, accompagnata da Carlotta Vettori al flauto.

-> Gli eventi teatrali principali del weekend si concludono con “Viaggio al termine della notte”, con Elio Germano e Teho Teardo al Teatro Romano di Fiesole sabato 7 luglio, all’interno della 71°esima edizione dell’Estate Fiesolana 2018.

Concerti

-> Per gli amanti della musica non perdete l’appuntamento di venerdì 6 luglio alla Villa Medicea di Poggio a Caiano con il concerto di Sergio Caputo per il Festival delle Colline.

-> Venerdì 6 luglio sarà la volta dell’Orchestrina di molto agevole, che si esibirà negli spazi del parco di San Salvi con Enrico Gabrielli.

–> Da ricordare il festival della Val di Chiana, da venerdì 6 a domenica 8 luglio, con la VII edizione del Lars Rock Fest ai Giardini pubblici di Chiusi Scalo.

Nightlife

-> Una divertente serata vi attende all’Off Bar sabato 7 luglio, con i Dust & the Dukes e Fabio Balzano, che toccheranno poesia e sarcasmo in un arabesque di ritmiche e parole.

-> Rimanendo in tema di eventi imperdibili La Rari Bistrot, domenica 8 luglio, vedrà in pista il Rari in Swing, la social dance in terrazza con vista sull’Arno.

-> Segnatevi, infine, anche l’appuntamento all’Area San Salvi, che domenica 8 luglio ospiterà il Is That Folk?, con una scelta artistica impostata su progetti che fecondano un embrione musicale folk e rock con sonorità sperimentali.

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

Firenze in un selfie

I più bei giardini di Firenze

Cinema all’aperto: le arene estive

Cosa mangiare a Firenze: piatti tipici

Cosa mangiare a Firenze: dolci tipici

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Cosa comprare a Firenze

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare aperitivo a Firenze

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

 

Etichette: