Pubblicato in: News

Un weekend goloso tra gelato, specialità francesi e street food: 14-16 settembre

Lorena VallieriLorena Vallieri 6 giorni fa

Un weekend ricchissimo di eventi a Firenze. Circo, teatro, profumi, tante visite guidate. I golosi possono scegliere tra il Festival del gelato, il mercatino francese, l’aperitivo sull’Arno, la festa della bufala e tanto altro. Tantissime le opportunità anche per gli amanti del teatro con il festival Avamposti, il Cirk Fantastik e le originali proposte del Teatro Era. Se preferite l’arte, correte al museo: le mostre dedicate a Steve McCurry, l’Islam, il fascino delle macchine e ai bozzetti realizzati per il Maggio Musicale Fiorentino stanno per concludersi. E ancora, è iniziata la stagione lirica con la trilogia verdiana: Traviata, Trovatore e Rigoletto.

Questo e tanto altro nel nostro #spiegoneweekend con i consigli sugli eventi previsti a Firenze da venerdì 14 a domenica 16 settembre.

Eventi nel weekend

-> La XIII edizione del Cirk Fantastik! torna a Firenze con tanti spettacoli, laboratori e work in progress

-> Sognare a teatro: al Teatro Era una notte insolita per evadere dal quotidiano

-> Festival Avamposti: Franca Rame, Tiziano Terzani, Giovanna d’Arco

-> Sabato 15 settembre, dalle 10.00 alle 19.00, saranno presentati i nuovi spazi accessibili al pubblico a Palazzo Medici Riccardi. Per tutta la giornata ingresso gratuito per i residenti dell’area metropolitana.

-> Sempre sabato 15 settembre, in occasione della manifestazione Pitti Fragranze sarà possibile visitare i Laboratori di Spezierie Palazzo Vecchio. Uno dei più tradizionali marchi artigianali di Firenze, apre le porte per un tour gratuito per capire come nascono le fragranze e per attraversare la loro storia. Dalle 14 alle 18, in via Magenta 6a rosso. La visita è gratuita e aperta a tutti, per prenotazioni si può telefonare al numero 055.2396055 o scrivere una mail a info@spezieriepalazzovecchio.it.

-> Ancora sabato 15 settembre, dalle 9.30 in piazza Santa Maria Novella inizia l’Italian Pilsen Day. La birra padovana D.O.C., ha organizzato una pedalata in centro città, tra bellezze artistiche e architettoniche uniche, con bici e vestiti vintage, con picnic e festa a seguire. Tutto gratuito. Per maggiori informazioni: www.italapilsenday.it

-> Torna in piazza Santissima Annuziata il mercatino francese: dal 13 al 23 settembre food e prodotti tipici per un pomeriggio all’insegna della Belle Époque.

-> Passeggiate narrate organizzate da Il giardino di Rachel. Venerdì sulle tracce delle Donne Medici; sabato tra chiassi e stradine di cui si narreranno aneddoti e racconti popolani. Partenze alle ore 20.30. Costo 12.00 euro (previste riduzioni). Per info e prenotazioni:  francesca.valle@yahoo.it.

Eventi gastronomici

-> #spiegonefood: Degustazioni, Sagre, cooking show

-> Da venerdì 14 a domenica 16 settembre, al piazzale Michelangelo, andrà in scena una nuova edizione del Gelato Festival. I maestri gelatieri migliori del mondo si sfidano nella All Stars! Tutti i vincitori delle scorse edizioni in un unico ring. Alla kermesse dedicata al gelato saranno presenti i migliori gelatieri e le principali aziende del settore da tutto il Paese e dall’estero. Il festival è aperto al pubblico da mezzogiorno alle 20. Per partecipare è necessario acquistare un biglietto giornaliero al costo di 10 €. Tutte le informazioni sul programma al sito www.gelatofestival.it

-> Sabato 15 settembre Aperibarca sull’Arno con i renaioli. Costo: 25 euro adulti (15 euro noleggio barca, 10 euro visita guidata), bambini fino ai 6 anni gratuiti, dai 6 ai 12 anni ridotto 12.50 euro. Info e prenotazioni: valentina@trepassiperfirenze.com – 3288245277 (dalle 10 alle 19).

-> Ancora, per tutto il weekend, il centro storico di Borgo San Lorenzo sarà animato dalla 7° edizione de Le vie del Gusto: sapori, colori e profumi locali ma non solo. Per informazioni: Fabio Bonechi 346.0050154, celiachia-firenze@celiachia-toscana.it.

-> Ancora, 14, 15, 16 settembre, in via aretina, zona Varlungo, arriva lo STREET FOOD di qualità con il miglior cibo di strada. Cucine su quattro ruote dove gli Chef sapranno prendervi per la gola.

-> Aperisera a partire dalle 18, invece, a La Maison Club.

-> Anche al Il Punto Carni è possibile fare la sosta Aperitivo con l’Aperimacelleria: al costo di 15 € a persona, sarà possibile mangiare dall’antipasto al dolce (con consumazioni incluse).

-> In collaborazione con Pitti Fragranze e Castello di Mosanto arriva anche la Cena “Emozione Vaniglia” al Ristorante Konnubio, una cena esclusiva dove sarà la vaniglia il trait d’union di questo evento esclusivo. Saranno quattro i piatti che delizieranno i partecipanti e che verranno accompagnati da etichette dell’azienda toscana Castello di Monsanto. Per prenotazioni chiamare allo 055 2381189.

-> Tappa all’Enoteca Vini e delizie nel viaggio itinerante organizzato da Vinibuoni d’Italia in collaborazione con Levoni ancora venerdì 14 settembre. A partire dalle ore 17, sarà possibile scoprire e degustare i migliori abbinamenti tra vini e salumi. Ingresso libero fino a esaurimento posti. Per info e prenotazioni 055 215686 oppure info.viniedelizie@gmail.it

-> Sempre alle 17, Blending Experience alla Scuola di Cucina Lorenzo de’ Medici, in collaborazione con Zucchi 1810 nella prima Scuola di Cucina del Mercato Centrale Firenze. il tema sarà la creazione di un olio extra vergine secondo il proprio gusto e istinto. Eventi gratuiti della durata di un’ora. È richiesta l’iscrizione al sito www.cucinaldm.com oppure presso l’info point del Mercato Centrale.

-> Festa dei Coccoli e stracchino, ancora sabato, al LED – Il Boschetto d’Estate.

-> Continuano gli eventi dedicati ai bambini alla Buonerìa: sabato 15, dalle 17 alle 19 “Pasticciando Creo” laboratorio di cucina con Irene Mati per chef in erba, durante il quale saranno preparati dolci e disegni con le caramelle gommose. Domenica 16, invece, sempre dalle 17 alle 19, “I Pupi di Stac”, appuntamento con i burattini di Firenze.

-> Ancora, sabato 15, da OOO percorso di degustazione ispirato alle fragranze dell’artista londinese Timothy Han / Edition, celebrative dei grandi classici della letteratura. PROOOFUMO è un evento in occasione di Pitti Fragranze a cui sarà possibile partecipare solo su prenotazione. Per info: concept.store@ooo.it, info@ooo.it, tel. 055 4606701

-> Cena alla scoperta del mondo del tartufo da Obicà, con le creazioni di Antonio Alessandria: un’esperienza tra food, essenze e fragranze.

-> Inaugurazione della nuova veste dell’Antica Macelleria Pacini che, per festeggiare i sessant’anni di attività, presenta “uscio e bottega”, un rinfresco a partire dalle ore 17.

-> Riding Sushi Brunch da Oxer a partire dalle 12.30, con attività per avvicinarsi al cavallo. Adulti € 25 €, bambini dai 6 ai 12 anni 10 €, bambini dai 0 ai 6 anni gratuito.

-> A partire dalle 11.30, Brunch anche al Red Garter.

-> Dopo la visita al Tempio Israelitico, sarà possibile gustare  alcune specialità della cucina ebraica, preparate appositamente per gli ospiti di Conosci Firenze. L’appuntamento è alle 10.15 con Francesca C. Righi, Guida Turistica di Firenze e provincia.

-> Altra inaugurazione anche quella de Lo Schiaccino di via Gioberti 174. Domenica 16 settembre, a partire dalle 17 merenda per festeggiare il nuovo locale.

-> All’anfiteatro delle Cascine, invece, dalle 10.00 alle 18.00, CASCi-NiC, il Pic Nic più grande di Firenze. Il cestino è gratuito per i bimbi sotto i 10 anni. Per tutti gli altri un contributo di 10 euro per devolvere una somma in beneficenza alle attività dell’Istituto degli Innocenti.  Il prato, inoltre, sarà suddiviso per tematiche, dall’area benessere, fino allo sport e gli sazi dedicati ai più piccoli.

-> Degustazione/cena con piatti tipici contadini e vini Chianti Classico con visita guidata presso Antica Manifattura Impruneta a partire dalle 17.

Il weekend dei bambini

-> #spiegonebambini: tutti gli eventi dell’estate

-> Incontri letterari per bambini: venerdì 14 settembre alle ore 17 presso la Libreria Farollo e Falpalà Prime letture, primi sorrisi!, appuntamento con i nuovi lettori dai 2 ai 3 anni; alle 10.30 alla Biblioteca Luzi Let’s read/Vamos a leer, lettura in lingua inglese, con traduzione in italiano, da “The Bookstore Ghost” di Barbara Maitland e Nadine Bernard Westcott (Puffin Books, 1998), 2010), per bambini e ragazzi dai 7 ai 10 anni; sabato 15 settembre alla Biblioteca delle Oblate  alle ore 16 Una storia che… Vale!, lettura di “ll piccolo Re dei Fiori” di Kveta Pacovska (edizioni C’era una volta) e, a seguire, il laboratorio di realizzazione di bellissimi tulipani con la carta, per bambini dai 3 ai 5 anni.

-> Festival dei Bambini alla Buonerìa: spettacoli e laboratori per bambini dal 1 al 30 settembre presso la Buonerìa. Tutti i pomeriggi, dalle ore 17/18 in poi merenda, aperitivo, cena e dopocena con attività varie nel giardino del locale: laboratori di cucina, spettacoli di burattini, botanica e aromatiche, letture animate. Per il programma completo visitare la pagina Fb della Buonerìa.

-> Laboratorio di scrittura creativa: sperimentare la scrittura come gioco e liberazione, strumento per sollecitare la creatività ed esprimere emozioni e pensieri. Ogni sabato presso l’associazione culturale Sophia e Creatività un laboratorio per bambini dagli 8 anni in su, ore 15-16.30. Inizio corsi per un minimo di 6 partecipanti. Per info 3392859120 – info.sophiaecreativita@gmail.com.

Mostre ed esposizioni

-> #spiegonemostre: gli eventi dell’estate a Firenze e in Toscana

-> Steve McCurry (fino al 16 settembre): tra gli eventi dell’estate anche l’ampia retrospettiva che Villa Bardini dedica a un indiscusso maestro della fotografia contemporanea.

-> Il fascino della velocità (fino al 16 settembre): a Palazzo Pitti gli scatti inediti dell’Archivio Foto Locchi raccontano la storia dell’automobile a Firenze e in Toscana.

-> Il corpo è un indumento sacro (fino al 20 settembre): al museo Novecento i video di otto artisti internazionali – Masbedo, Anahita Razmi, Lucy Harvey, Damir Ocko, Silvia Giambrone, Marzia Migliora, Alessandro Piangiamore e Marinella Senatore – che riflottono sul corpo e sulla sua negazione.

-> Islam e Firenze. Arte e collezionismo dai Medici al Novecento (fino al 23 settembre): agli Uffizi e al Museo Nazionale del Bargello i rapporti di Firenze con l’Oriente.

-> Artisti al teatro (fino al 27 settembre): al Museo Novecento bozzetti, figurini e modellini firmati da alcuni dei più grandi artisti del Novecento.

-> Raffello, Rubens, Tiepolo. Studi d’autore dal ‘500 al ‘700 (fino al 30 settembre): al Museo Horne in via de’ Benci 6 i disegni di alcuni dei più grandi artisti italiani e non solo.

-> Fritz Koening. Retrospettiva (fino al 7 ottobre): alla Galleria delle statue e delle pitture degli Uffizi e al Giardino di Boboli esposte sculture in piccole e grandi dimensioni che permetteranno di avvicinarsi all’arte del grande scultore.

-> Da Vinci Experience (fino al 7 ottobre): mostra multimediale immersiva alla ex-Chiesa di Santo Stefano a Ponte.

-> Duel – Jose Dávila. Not all those who wander are lost (fino al 11 ottobre): al Museo Novecento la prima personale dell’artista messicano.

-> A cavallo del tempo. L’arte di cavalcare dall’Antichità al Medioevo (fino al 14 ottobre): alla Limonaia del Giardino di Boboli i segreti di un’arte antichissima, quella del cavalcare e del lunghissimo legame tra l’uomo e il cavallo.

-> Giacomo Zaganelli. Grand tour (fino al 14 ottobre): nella sala 56 degli Uffizi è possibile vedere tre video di Giacomo Zaganelli sulla consuetudine a filtrare l’osservazione dell’opera d’arte (e non solo) attraverso l’obiettivo di smartphone, telecamere, macchine fotografiche.

-> GONG. Eliseo Mattiacci (fino al 14 ottobre): l’annuale appuntamento estivo al Forte Belvedere è dedicato quest’anno a uno dei grandi protagonisti dell’arte contemporanea.

-> Omaggio a Elia Volpi pittore (fino al 30 ottobre): nella splendida cornice di Palazzo Davanzati disegni e dipinti che svelano un aspetto meno noto del collezionista e antiquario fiorentino.

-> Tracce. Lasciarsi guidare dalla moda (fino al 31 dicembre): nuovo allestimento della Galleria del Costume a Palazzo Pitti. Un percorso che accosta pitture e sculture provenienti dalla collezione della Galleria di Arte Moderna con abiti e accessori prevalentemente di pret-à-porter.

-> Conviti e banchetti. L’arte di allestire le mense (fino al 6 gennaio): tre secoli di arte del convivio al Museo Stibbert con le ricostruzioni delle apparecchiature dal Rinascimento all’Ottocento.

-> L’arte di donare (fino al 10 marzo 2019): in esposizione al Museo archeologico nazionale reperti provenienti da un arco di tempo lunghissimo, dall’antico Egitto al Medioevo, con una incursione addirittura nel contemporaneo, entrati di recente nelle collezioni del museo.

-> L’Italia a Hollywood (fino al 10 marzo 2019): al Museo Ferragamo il contributo dell’Italia al mito di Hollywood negli anni della spinta degli Studios per la nuova industria cinematografica.

Eventi letterari

-> #spiegonelibri: Immanuel Casto, Chiara Francini, Chiara Gamberale tra gli appuntamenti di settembre

-> Tutti i venerdì alle 17.00, presso l’Associazione Ricrearte (via Giano della Bella, 3/A), Scrivere, che passione. Si tratta di un percorso per esercitarsi alla pratica della scrittura narrativa. Il corso è rivolto a tutti e il prezzo è di 40 euro. Per informazioni e iscrizioni: 347 1812223 – graficrea@libero.it.

-> Venerdì 14 settembre alle 17.00, alla Biblioteca Mario Luzi, Conversazioni musicali dedicate alla trilogia popolare: “Rigoletto”, “Trovatore”, “La traviata”. A cura degli amici del Teatro del Maggio. Ingresso libero.

-> Venerdì 14 settembre alle 17.30, alla Biblioteca delle Oblate, la presentazione del libro “La boutique” di Eliana Bouchard; alle 20.30 la presentazione di “Icarus. Ascesa e caduta di Raul Gardini” di Matteo Cavezzali. Nell’ambito della rassegna Non con i miei soldi.

-> Sabato 15 settembre dalle 17.00 alle 19.00, sempre alle Oblate, la conferenza Scienza dal volto umano, per conoscere le nuove frontiere mediche della cura del corpo. Incontro intitolato Umanizzazione in medicina. La persona al centro dei rapporti medico-paziente; con Pierluigi Tosi (nefrologo e immunologo) e Anita Norcini Tosi. Alle 20.30, la presentazione di “1345. La bancarotta di Firenze” di Lorenzo Tanzini.

Spettacoli

-> #spiegoneteatro: Extreme theatre e grandi classici

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con il Cirk Fantastik! dal 13 settembre al Parco delle Cascine: 60 repliche per 25 compagnie circensi provenienti da tutto il mondo. Tra le anteprime anche lo spettacolo realizzato in collaborazione con Wu Ming 2.

-> Una serata particolare vi aspetta con “Attacchi di riso” a Poggio Salamartano, dove sabato 15 settembre Andrea Kaemmerle si cimenterà nel suo teatro comico.

-> Gli eventi teatrali principali del weekend si concludono con la rassegna Avamposti, nella cornice dell’anfiteatro di Villa Strozzi a Calenzano, con “Come un fiume” di Francesco Nucci il 14 e il 15 settembre dedicato a Tiziano Terzani, e domenica 16 settembre con l’omaggio di Daniela Morozzi in “Amy_Storia di un naufragio”.

– Al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino trilogia verdiana con Trovatore, Traviata e Rigoletto.

Concerti & Nightlife

-> Per gli amanti della musica non perdete gli appuntamenti di sabato 15 settembre alla Manifattura Tabacchi, con Deproducers Botanica, quattro produttori (Vittorio Cosma, Gianni Maroccolo, Riccardo Sinigallia, Max Casacci) insieme per un progetto con Stefano Mancuso all’insegna di sinergie tra l’universo vegetale e quello musicale.

–> Da ricordare il 14 settembre, al Parco di San Salvi, il concerto di Federico Fiumani che canterà in versione intima tutti i classici del repertorio dei Diaframma.

-> Segnate in agenda il live di Rick Hutton, in piazza Nazario Sauro domenica 16 settembre, serata in compagnia dello storico conduttore di Video Music.

-> Sabato 15 settembre alle 21.30 al Caffè Letterario Le Murate concerto del Gezz Zero Grup.

-> Due divertenti serate vi attendono al Cafè 1926 Bistrot che vi riserverà una notte speciale con l’omaggio al Duca Bianco, Mr. Bowie, venerdì 14 settembre, e la selezione Tradición latina con la música caribeña della Perfidia band di sabato 15 settembre.

-> Segnatevi l’appuntamento alle Parco di San Salvi per sabato 15 settembre, che ospiterà il Gainsbarre Closing Party, con la grande festa di fine estate de La Chute.

-> Rimanendo in tema di eventi imperdibili, infine, all’Off Bar venerdì 14 settembre l’aperitivo sonoro dei Fritz Da Cat; mentre sabato 15 settembre ad attendervi il The FLR Day, con tanti autori, libri e musica.

Cinema a Firenze

-> #spiegonecinema: Original sound e film per tutti: settembre al cinema a Firenze

-> Venerdì 14 settembre alle 18.00 nel salone de Le Murate Progetti Arte Contemporanea proseguono le proiezioni del ciclo “Il ’68: prima e dopo”  con il film “Cinque pezzi facili” (Usa 1970) per la regia di Bob Rafelson. Protagonista Jack Nicholson.

-> Sempre a Le Murate, domenica 16 settembre alle 21.00 proiezione del cortometraggio “We all are an asset” sul progetto di accoglienza chiamato “Oasi della Speranza Papa Francesco”. Il video è stato girato dai giovani dell’associazione ed ha per protagonisti i giovani accolti.

-> Immagini & Suoni dal Mondo: dal 14 al 16 settembre, al Cinema La Compagnia l’undicesima edizione del Festival del film etnomusicale promosso da Multi Culti. Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano. L’intero programma è disponibile su www.multiculti.it.

-> Al Cinema Odeon, “tempio” fiorentino dell’Original Sound, in lingua originale con sottotitoli in italiano il film “Mamma Mia! Here we go again” di Ol Parker: venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 settembre ore 16.15 – 18.30 – 21.00.

-> “Cinque pezzi facili“: venerdì 14 settembre, ore 18.00, presso Le Murate PAC Progetti Arte Contemporanea, proiezione del film del 1970 di Bob Rafelsion con protagonista Jack Nicholson.

-> LIGHT – Il Giardino di Marte: domenica 16 settembre, alle ore 21.00, “Frances Ha” di Noah Baumbach.

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Sole e relax a Firenze d’estate

Le piscine a Firenze e dintorni

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Cosa mangiare a Firenze: piatti tipici

Cosa mangiare a Firenze: dolci tipici

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Cosa comprare a Firenze

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette: