Pubblicato in: News

Firenze Libro Aperto, Corri la Vita e tante mostre: cosa fare nel weekend dal 28 al 30 settembre

Tommaso Tronconi 4 settimane fa
panorama di firenze
Fonte: Pixabay

Settembre volge al termine e porta via con sé l’estate. Ma non fatevi prendere dalla tristezza. Firenze, infatti, continua ad essere una città ricca di eventi. Proprio come dimostra il fine settimana da venerdì 28 a domenica 30 settembre. Tante le occasioni di cultura e divertimento: mostre d’arte, spettacoli teatrali, incontri letterari, concerti, eventi enogastronomici, attività per bambini, film al cinema e night life! Nella scelta, come sempre, vi veniamo in aiuto noi col nostro #spiegoneweekend.

Eventi nel weekend

-> Contemporanea Festival 2018

-> Firenze Libro Aperto 2018

-> Corri la Vita 2018

Mostre a Firenze

-> #spiegonemostre: tutte le mostre a Firenze

-> Scontri di carta e di spada. Il duello nell’Italia unita tra storia e letteratura: presso la Biblioteca Umanistica, dal 26 settembre al 30 ottobre 2018.  Maggiori info: www.sba.unifi.it.

-> Artisti al teatro (fino al 27 settembre): al Museo Novecento bozzetti, figurini e modellini firmati da alcuni dei più grandi artisti del Novecento.

-> Raffello, Rubens, Tiepolo. Studi d’autore dal ‘500 al ‘700 (fino al 30 settembre): al Museo Horne in via de’ Benci 6 i disegni di alcuni dei più grandi artisti italiani e non solo.

-> Fritz Koening. Retrospettiva (fino al 7 ottobre): alla Galleria delle statue e delle pitture degli Uffizi e al Giardino di Boboli esposte sculture in piccole e grandi dimensioni che permetteranno di avvicinarsi all’arte del grande scultore.

-> Duel – Jose Dávila. Not all those who wander are lost (fino al 11 ottobre): al Museo Novecento la prima personale dell’artista messicano.

-> A cavallo del tempo. L’arte di cavalcare dall’Antichità al Medioevo (fino al 14 ottobre): alla Limonaia del Giardino di Boboli i segreti di un’arte antichissima, quella del cavalcare e del lunghissimo legame tra l’uomo e il cavallo.

-> Giacomo Zaganelli. Grand tour (fino al 14 ottobre): nella sala 56 degli è possibile vedere tre video di Giacomo Zaganelli sulla consuetudine a filtrare l’osservazione dell’opera d’arte (e non solo) attraverso l’obiettivo di smartphone, telecamere, macchine fotografiche.

-> GONG. Eliseo Mattiacci (fino al 14 ottobre): l’annuale appuntamento estivo al Forte Belvedere è dedicato quest’anno a uno dei grandi protagonisti dell’arte contemporanea.

-> Omaggio a Elia Volpi pittore (fino al 30 ottobre): nella splendida cornice di Palazzo Davanzati disegni e dipinti che svelano un aspetto meno noto del collezionista e antiquario fiorentino.

-> Qui. Paolo Masi (fino al 3 novembre): a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea dodici opere monumentali pensate dall’artista fiorentino per dialogare con gli ambienti e la storia del complesso monumentale.

-> Da Vinci Experience (fino al 4 novembre): mostra multimediale immersiva alla ex-Chiesa di Santo Stefano a Ponte.

-> Solo. Piero Manzoni (fino al 13 dicembre): al Museo Novecento un focus su un artista fuori dagli schemi.

->  The wall. Altri Spazi Manzoni (fino al 13 dicembre): ancora Museo Novecento con l’artista-docente Robert Pettena per il progetto espositivo dedicato alla rivalutazione di via Palazzuolo.

-> Paradigma. Il Tavolo dell’architetto – Benedetta Tagliabue (fino al 13 dicembre): è dedicato a Benedetta Tagliabue il terzo appuntamento con Paradigma – Il tavolo dell’architetto che il Museo Novecentodi volta in volta a un architetto chiamato a raccontarsi al pubblico attraverso immagini, disegni, progetti o modellini.

-> Tracce. Lasciarsi guidare dalla moda (fino al 31 dicembre): nuovo allestimento della Galleria del Costume a Palazzo Pitti. Un percorso che accosta pitture e sculture provenienti dalla collezione della Galleria di Arte Moderna con abiti e accessori prevalentemente di pret-à-porter.

-> Conviti e banchetti. L’arte di allestire le mense (fino al 6 gennaio): tre secoli di arte del convivio al Museo Stibbert con le ricostruzioni delle apparecchiature dal Rinascimento all’Ottocento.

-> Marina Abramović. The cleaner (fino al 20 gennaio): a Palazzo Strozzi la retrospettiva dedicata a una delle più provocatorie artiste contemporanee.

-> Rassegna video. Silence and rituals (fino al 24 gennaio 2019): nella Sala Cinema del Museo Novecento i lavori di dodici artisti internazionali sul tema del silenzio, fisico e mentale.

-> L’arte di donare (fino al 10 marzo 2019): in esposizione al Museo archeologico nazionale reperti provenienti da un arco di tempo lunghissimo, dall’antico Egitto al Medioevo, con una incursione addirittura nel contemporaneo, entrati di recente nelle collezioni del museo.

-> L’Italia a Hollywood (fino al 10 marzo 2019): al Museo Ferragamo il contributo dell’Italia al mito di Hollywood negli anni della spinta degli studios per la nuova industria cinematografica.

Appuntamenti letterari a Firenze

-> #spiegonelibri: presentazioni e letture in città

-> Tutti i venerdì alle 17.00, presso l’Associazione Ricrearte (via Giano della Bella, 3/A), Scrivere, che passione. Si tratta di un percorso per esercitarsi alla pratica della scrittura narrativa. Il corso è rivolto a tutti e il prezzo è di 40 euro. Per informazioni e iscrizioni: 347 1812223 – graficrea@libero.it.

-> Venerdì 28 settembre alle 17.30, alla biblioteca delle Oblate, la presentazione del libro “L’intelligenza di unire” di Pino De Sario.

-> Settembre si chiude in bellezza con il Festival del Libro, a Firenze da venerdì 28 a domenica 30 settembre alla Fortezza da Basso. Autori, editori e giornalisti animeranno una manifestazione di successo in città. Ospiti, esperti del settore, editori, opportunità per autori in erba e musica: la sera di venerdì si rimane in Fortezza con Tricarico, Roberto Vecchioni, Motta e Dj Set.

-> Domenica 30 alle 15.30, alla RED Feltrinelli, la presentazione del libro “Il metodo Abramovich per i bambini” di Lucia Cannone, un metodo performativo per i più piccoli, applicato in libreria insieme a Paola Facchina.

Attività per bambini a Firenze

-> #spiegonebambini: tutti gli eventi per famiglie

-> Incontri letterari per bambini: venerdì 28 settembre alle ore 17 presso la Libreria Farollo e Falpalà Prime letture, primi sorrisi!, appuntamento con i nuovi lettori dai 2 ai 3 anni; sabato 29 settembre alle ore 10.30 presso la BiblioteCaNova Isolotto Lettura di una storia… sorprendente!, letture a sorpresa con laboratorio creativo a seguire per bambini dai 6 ai 10 anni; alle ore 11 alla Biblioteca Luzi Un fantastico viaggio chiamato libro, lettura animata e rilettura attraverso il linguaggio teatrale della fiaba di Andersen “Il Brutto anatroccolo” per bambini dai 5 ai 10 anni, in collaborazione con l’Associazione Il Tango delle civiltà.

-> Festival dei Bambini alla Buonerìa: spettacoli e laboratori per bambini dal 1 al 30 settembre presso la Buonerìa. Tutti i pomeriggi, dalle ore 17/18 in poi merenda, aperitivo, cena e dopocena con attività varie nel giardino del locale: laboratori di cucina, spettacoli di burattini, botanica e aromatiche, letture animate. Per il programma completo visitare la pagina Fb della Buonerìa.

-> Laboratorio di scrittura creativa: sperimentare la scrittura come gioco e liberazione, strumento per sollecitare la creatività ed esprimere emozioni e pensieri. Ogni sabato presso l’associazione culturale Sophia e Creatività un laboratorio per bambini dagli 8 anni in su, ore 15-16.30. Inizio corsi per un minimo di 6 partecipanti. Per info 3392859120 – info.sophiaecreativita@gmail.com.

-> Aug! Il linguaggio del codice genetico: gioco sul DNA per scoprire come si costruisce il nostro organismo, grazie anche al supporto della stampante 3D, sabato 29 settembre alle ore 17 con l’Associazione Scienza in fabula, per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni presso la Biblioteca delle Oblate.

-> Costruiamo le paure: laboratorio per costruire un libro con tasche adatte a contenere piccoli oggetti sonori e materiali colorati utili ad affrontare le paure con spirito ludico e creativo, sabato 29 settembre alle ore 10.30 alla Biblioteca Buonarroti, a cura dell’associazione culturale Allibratori per bambini dai 4 ai 7 anni. Ingresso libero.

->Musica, musica!: lezioni-concerto per bambini da 0 a 5 anni a partecipazione gratuita, domenica 30 settembre presso il Centro di Psicoterapia e Crescita Umana (via Marsala 11) a cura degli insegnanti Audiation Institute di Firenze e Prato e ispirate alla Music Learning Theory del prof. E.E. Gordon. Le lezioni sono divise in tre gruppi: ore 10.00 gruppo 0-36 mesi, ore 11.00 gruppo 0-36 mesi, ore 12.00 gruppo 3-5 anni (i bambini devono essere accompagnati da un adulto).

-> Sculture viventi: visita alla mostra di Piero Manzoni al Museo Novecento per famiglie con bambini domenica 30 settembre alle ore 15 con laboratorio per i più piccoli alla scoperta delle principali linee di lavoro di Manzoni per diventare creatori e spettatori di un processo artistico che si gioca sul filo del paradosso. Per informazioni e prenotazioni: tel. 055 2768224, 055 2768558; mail info@muse.comune.fi.it.

-> Intorno al Porcellino: attività per famiglie con bambini al Museo Stefano Bardini domenica 30 settembre alle ore 15.30. L’opera di Pietro Tacca, trasferita in museo dopo un delicato intervento di restauro, mostra l’animale seduto ai margini di una pozza d’acqua e circondato da una miriade di piante e di piccoli animali: presenze curiose che, grazie alla fantasia dei bambini, prenderanno vita per popolare un prato incantato. Per informazioni e prenotazioni: tel. 055 2768224, 055 2768558; mail info@muse.comune.fi.it.

-> Come astronauti, in viaggio nello spazio: le opere di Eliseo Mattiacci, in mostra al Forte di Belvedere, saranno le tappe di un incredibile viaggio nello spazio, tanto nel cosmo, quanto dentro se stessi, grazie a cui avventurarsi fra pianeti, prendere nota di tracce stellari, esplorare l’infinito grazie al cannocchiale dell’arte, ascoltare il vuoto… e, un po’ filosofi, alzare gli occhi verso il cielo. Incontro per famiglie con bambini domenica 30 settembre alle ore 16. Per informazioni e prenotazioni: tel. 055 2768224, 055 2768558; mail info@muse.comune.fi.it.

Food & Drink a Firenze

-> #spiegonefood: pranzi, cene, aperitivi e brunch a Firenze

-> Nuovo appuntamento con le cene degustazioni del Santa Elisabetta in occasione di “A cena con i vini Prunotto”, venerdì 28 e sabato 29 settembre. Costo della cena, vini inclusi, 94 € a persona.

-> Oktoberfest Gluten Free al Ristorante Quinoa. Da venerdì 28 a domenica 30 settembre, birra stinco e crauti nella tradizione tedesca più amata, con prodotti di qualità, birrai qualificati e tanta musica.

-> Serata a tema anche a via della Fonderia con la serata “Ricordi di mare”. Costo a persona 30 €.

-> The Food Studio, in collaborazione con la Sorbetteria, presenta “Gelato&Cucina”, una cena evento con protagonista il gelato al costo di 40 €. Solo su prenotazione. Per info: 3338143000

-> Ancora venerdì 28 ottobre, degustazione di vini presso la Casa del Vino a partire dalle 17.

-> Brunch del sabato da TecaBar con menù personalizzabili in stile classico, vegetariano, mare, vegano o dolce.

-> Festa della Pasta Cacio e Pepe al LED – il Boschetto d’estate sabato 29 settembre. Al costo di 15 € Pasta Cacio e Pepe & Vino doc a volontà. I posti sono limitati, è necessaria la prenotazione al numero 333 1688117.

-> Corso di pasticceria alla Scuola di Cucina Lorenzo de’ Medici.  A partire dalle 14.30 si prepareranno cremoso al cioccolato bianco con salsa al limone crumble di mandorle e gocce di cioccolato fondente, cheesecake al limone con meringa allo zafferano e Torta paradiso al thè verde.

-> Corso di cucina anche all’Accademia dei Piccoli chef. Alle ore 15 appuntamento per mamma e bambino con tante specialità da preparare e mangiare insieme. Il costo di partecipazione è di 55 € a coppia (un genitore + figlio). Per info e prenotazioni scrivere a inaltoleforchette@alice.it.

-> In collaborazione con Il Calicanto, piante e fiori allo Chalet Fontana, Mila Michelagnoli, Labsitters, Buenos Aires Tango sabato è anche La festa dell’Autunno allo Chalet Fontana. Ingresso libero (in caso di pioggia la festa verrà annullata).

-> Incontro con la cucina e il tè giapponese in via Por Santa Maria organizzato da Kayo Hoshino con dimostrazioni e degustazioni. Il costo a persona è di 55 €.

-> Continuano gli appuntamenti della domenica alla Buonerìa. Nella giornata del 30 settembre Insieme alle ragazze de La valigia del filosofo, viaggio nella fantastica storia del Mago di Oz. Dorothy, l’omino di latta, lo spaventapasseri ed il leone codardo per un pomeriggio nel magico regno di Oz. Il laboratorio è adatto per tutti i bambini dai 4 agli 11 anni. I laboratori e gli spettacoli sono gratuiti.

-> Dalle 11, invece, alla Vinoteca Al Chianti, sabato 29 e domenica 30 settembre, 18esima edizione di Vino è piacere. All’ingresso si potrà acquistare un calice personalizzato per la degustazione al costo di 15 €

->  Tour del vino con degustazione alle ore 18 in tre vie della città: si visiteranno i tabernacoli del vino sparsi per la città, i luoghi delle famiglie della tradizione vinicola, Antinori e Frescobaldi. La visita guidata terminerà con una degustazione di vino e schiacciata con l’una presso la Pasticceria Nencioni. Il costo di partecipazione, a persona, è di 8 €. Info e prenotazioni: info@trepassiperfirenze.com – 3288245277. Le prenotazioni sono obbligatorie e le attività si svolgeranno al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti.

-> Continuano gli appuntamenti con il Brunch della domenica al Red Garter a partire dalle 11.30.

Eventi di cinema a Firenze

-> #spiegonecinema: original sound e film per tutti

-> “Michelangelo infinito“: all’Odeon il film-evento dedicato ad uno dei più grandi geni dell’arte universale e alle sue opere immortali: Michelangelo Buonarroti. Venerdì 28 e sabato 29 settembre ore 21.00; domenica 30 settembre ore 16.30 – 18.30 – 21.00.

-> Terry Gilliam ospite al Cinema Portico: sabato 29 settembre, alle ore 20.30, il regista Terry Gilliam sarà ospite al Portico per presentare il suo ultimo film “L’uomo che uccise Don Chisciotte”.

Biglietto: € 8,00. Prevendita in corso. Maggiori info: www.multisala-ilportico.it

-> Domeniche in Compagnia: domenica 30 settembre, ore 10.30, il Cinema La Compagnia in collaborazione con Associazione Anémic promuove incontro + film: incontro con Paolo Hendel, Maria Chiara Cavallini e Marco Vicari intorno al libro “La giovinezza è sopravvalutata“; a seguire proiezione del film “Non è mai troppo tardi” di Rob Reiner (2007).

Ingresso libero.

Spettacoli teatrali

-> #spiegoneteatri: gli spettacoli da vedere a Firenze e dintorni

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con il “4:48 Psicosi”, fino al 30 settembre al Teatro della Limonaia, il testo simbolo di Sarah Kane ripreso da Dimitri Milopulos.

-> Una serata particolare vi aspetta con “Niente da dichiarare?”al Teatro dell’Affratellamento, dove sabato 29 settembre si susseguiranno i tre atti della commedia di Remo Masini e Marco Consorti.

-> Gli eventi teatrali principali del weekend si concludono con la rassegna Contemporanea Festival, a Prato fino al 30 settembre, un focus particolare sulla coreografia nazionale e d’oltralpe.

Concerti

-> Per gli amanti della musica non perdete gli appuntamenti del 28 e 29 settembre alla Fortezza da Basso, con i live di Roberto Vecchioni, Tricarico, Motta e i Bud Spencer Blues Explosion.

–> Da ricordare il 29 settembre, alla Flog, l’artista ghanese King Ayisoba, che fonde tradizione e modernità con il liuto tradizionale a due corde.

-> Segnate in agenda i concerti di Suono Vivo Y a Villa Strozzi, che fino al 30 settembre vedrà l’alternarsi di performance e pratiche classiche d’ascolto.

Nightlife

-> Una divertente serata vi attende al Cafè 1926 Bistrot, che vi riserverà una notte speciale con La fascia del cotone, che il 28 settembre rispolvererà il jazz monouche, fondendo lo swing e la musica gitana.

-> Segnatevi l’appuntamento alla Flog per venerdì 28 settembre, che ospiterà il Red Party NCSPride Park, con una grande festa, esibizioni e tanti gadget.

-> Rimanendo in tema di eventi imperdibili, infine, al Combo Social Club il 28 settembre, non mancate al Combo Opening Party, con quattro djs di spicco del panorama fiorentino.

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Sole e relax a Firenze d’estate

Le piscine a Firenze e dintorni

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Cosa mangiare a Firenze: piatti tipici

Cosa mangiare a Firenze: dolci tipici

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Cosa comprare a Firenze

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette:

Non perderti un evento a Firenze!

Ricevi solo eventi utili grazie alla nostra Newsletter

Aggiungiti alla community!