Pubblicato in: News

Carnevale, Pignatelli, Shakespeare: il weekend di Firenze

Lorena VallieriLorena Vallieri 3 settimane fa

Il secondo weekend di febbraio, a Firenze, si preannuncia all’insegna del freddo. Se le previsioni meteo non sono delle migliori, ci si può sempre consolare con i tanti eventi in programma tra presentazioni di libri, incontri, anticipazioni del Carnevale.

Per scoprire tutte le iniziative in calendario nel secondo fine settimana di febbraio non vi resta che consultare il nostro #Spiegoneweekend, con tutti i consigli su cosa fare a Firenze da venerdì 7 e domenica 9 febbraio 2020.

Eventi letterari

 -> Alla RED Feltrinelli: venerdì 7 febbraio alle 18.00 la presentazione de “La macchina mongolica” di Massimo Zamboni.

-> Alla biblioteca Pietro Thouar: venerdì 7 febbraio alle 17.00 La memoria e il racconto. Lettura di Lalla Romano da “Le parole tra noi leggère”, gruppo di lettura a cura dell’associazione Il Cortile.

-> Alla biblioteca Mario Luzi: venerdì 7 febbraio alle 17.00 la presentazione del libro di Marcella Spinozzi Tarducci: “La scelta di Lilian”.

-> Alla biblioteca Villa Bandini: venerdì 7 febbraio alle 17.30 la presentazione di “Cronaca di un itinerario che non avrei voluto percorrere” di Elisabetta Pucci e “Sono figlio di genitori anziani” di Roberto Giannelli.

-> Alla biblioteca delle Oblate: venerdì 7 febbraio alle 21.00 una lectio magistralis di Ugo De Vita accompagnato dal maestro Fabio Consiglio al violino e con la partecipazione della soprano Federica Balucani. Si parla di Caravaggio.

-> Alla biblioteca Orticoltura: sabato 8 febbraio alle 17.00 Parla come mangi, mangia come parli, un ciclo di conversazioni sui disturbi alimentari.

Eventi per bambini a Firenze

-> #Spiegonebambini: cosa fare con i più piccoli a Firenze

-> Presso Parco dell’arte Pazzagli, domenica dalle 15.00 alle 18.00, Carnevale con le maschere del Carnevale di Viareggio.

-> Firenze Winter Park: un parco per gli sport invernali presso il giardino del TuscanyHall.

-> Al Teatro Puccini: sabato 8 alle 18.30 e domenica 9 febbraio alle 16.45, “Il Piccolo Principe” a cura di KhoraTeatro in collaborazione con ENTR’ARTe.

-> La domenica alle 10.00 e alle 12.00, al Teatro della Pergola, Ingegni Teatrali: un viaggio alla scoperta della macchina teatrale attraverso le menti e le invenzioni di coloro che hanno pensato, costruito e sperimentato gli ingegni del Teatro della Pergola. Età consigliata: a partire dai dieci anni, il prezzo è di 5 euro; per informazioni e prenotazioni: 055 2264364 – museo@teatrodellatoscana.it.

-> Tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30 (fino a domenica 12 gennaio) Dinosauri Invasion, una grande mostra sui dinosauri presso viale Guidoni 206 (accanto al Centro Sportivo Paganelli). Un viaggio a ritroso nel tempo con esemplari a dimensione naturale animati. Il biglietto di ingresso ha un costo di 13,00 euro (adulti) o di 10,00 euro (bambini fino ai dodici anni), i bambini sotto i 90 centimetri hanno diritto all’omaggio. Per informazioni e prenotazioni: info@dinosaurinvasion.it.

-> Fino al 22 marzo, presso Villa Bardini, la mostra Enigma Pinocchio. Da Giacometti a La Chapelle. Oltre cinquanta capolavori artistici contemporanei provenienti da tutto il mono. Aperto al martedì alla domenica dalle 10.00 alle 19.00.

-> Alla biblioteca Mario Luzi, un sabato sì e un sabato no alle 11.00, Le storie di Filù, lettura ad alta voce e laboratorio. L’anno nuovo inizia con sabato 11 gennaio. Sabato 8 febbraio alle 16.30 L’emozione di… sentirsi in gioco attraverso due grandi scatole di cartone.

-> Tutti i venerdì alle 17.00 presso la biblioteca Pietro Thouar, Parole in prestito: letture, giochi e attività interculturali per bambini e famiglie. Sabato 8 febbraio alle 16.30 Rod-Ari, un’avventura on the road con Gianni Rodari fatta di filastrocche, racconti e immagini.

-> Alla biblioteca Villa Bandini: venerdì 7 febbraio alle 17.00 Una storia tante storie, con le carte illustrate di Bruno Munari tra racconto messinscena. Sabato 8 alle 17.00 Salviamo il pianeta, salviamo il futuro: la storia degli alberi tenaci.

-> Alla biblioteca Filippo Buonarroti: sabato 8 febbraio alle 10.30 Firenze in scena! La messinscena di alcune storie della cronaca fiorentina attraverso sceneggiature, oggetti di scena e costumi.

-> Alla biblioteca delle Oblate: sabato 8 febbraio alle 11.00 Storie italiane a colori; un appuntamento dedicato ai bambini dai cinque agli undici anni nell’ambito del Black History Month Florence Festival 2020. Alle 16.00 lettura e laboratorio dedicati a “Hansel e Gretel nel bosco della strega“.

-> Domenica 9 febbraio alle 15.30, alla RED Feltrinelli, Ascolta immagina crea, laboratorio creativo a cura di Paola Facchina.

Mostre a Firenze

-> #Spiegonemostre: tutte le mostre a Firenze nel 2020

-> Luca Pignatelli. In un luogo dove gli opposti stanno: dopo la personale al Museo Bardini, Luca Pignatelli torna a Firenze proponendo alla Galleria Poggiali una serie di lavori inediti (fino all’8 febbraio 2020).

-> La poetica del segno: fino al 13 febbraio 2020  al Museo Novecento monografica dedicata a una delle protagoniste del secolo breve: Bice Lazzari.

-> Solo – Mirko Basaldella: al Museo Novecento ultimo appuntamento dedicato al ciclo Solo, dedicato a Mirko Basaldella a cinquant’anni dalla morte  dell’artista friulano (fino al 13 febbraio 2020).

-> Rä di Martino: L’eccezione: al Museo Novecento  fino al 13 febbraio 2020 si potrà vedere anche il video “L’eccezione” di Rä di Martino, artista fra le più rinomate del panorama nazionale e internazionale.

-> Volti e storie. Ottavio Leoni (1578-1630) rittrattista nell’Accademia Colombaria e nelle raccolte fiorentine: fino al 16 febbraio 2020 nello Spazio Mostre Fondazione CR Firenze la prima esposizione monografica dedicata al ritrattista romano.

-> Pietro Aretino e l’arte del Rinascimento: durerà fino al 1° marzo 2020 l’innovativa mostra dedicata che le Gallerie degli Uffizi dedicano a Pietro Aretino, poliedrico intellettuale del Cinquecento.

-> Inside Magritte: fino al 1° marzo 2020 alla Cattedrale dell’immagine di Santo Stefano al Ponte  percorso espositivo multimediale dedicato a René Magritte.

-> I cieli in una stanza. Soffitti lignei a Firenze e a Roma nel Rinascimento: preziosi disegni e un inedito soffitto ligneo di età augustea agli Uffizi, per una mostra da non perdere.

-> Michelangelo e i Medici attraverso le carte dell’Archivio Buonarroti: fino al 9 marzo 2020 Casa Buonarroti celebra il Cinquecentenario della nascita di Cosimo I e Caterina de Medici con una esposizione dedicata al lungo e complesso rapporto di Michelangelo con la famiglia Medici.

-> Enigma Pinocchio. Da Giacometti a LaChapelle: fino al 22 marzo 2020 a Villa Bardini esposizione dedicata a Pinocchio e al suo ruolo nell’arte del Novecento.

-> Cosimo I. Spolveri di un grande affresco: fino al 24 marzo 2020 al Museo de’ Medici una quindicina di pezzi tra dipinti, reliquie, curiosità manoscritti, medaglie, libri a stampa e oggetti di vario genere che hanno come denominatore comune la figura di Cosimo I.

-> Bellezza e nobili ornamenti nella moda e nell’arredo del Seicento: un percorso per scoprirne la bellezza, fino all’8 aprile 2020 al Museo Davanzati.

-> CACAO tra Cielo e Terra: fino al 13 aprile 2020 al Museo Fondazione Scienza e Tecnica un interessante percorso alla scoperta del cacao.

Eventi gastronomici

-> #Spiegonefood: scopri gli appuntamenti gastronomici a Firenze

-> Come ogni venerdì, mercato contadino in Piazza Tasso con tante verdure fresche di stagione, pane, vino, formaggi, yogurt, passate, conserve e marmellate, olio, prodotti erboristici e di liquoreria, trasformati vegetali, succhi di frutta, libri e molto altro.

-> A partire dalle 17.30, appuntamento alla Terrazza di Rodo per l’aperitivo a 10 €. per info e prenotazioni oppure mandando una mail a info@fivero.it.

-> Nei giorni di venerdì 7 e sabato 8 febbraio, torna il Buy Wine. Giunto alla 10ma edizione, l’evento si terrà alla fortezza da basso e ospiterà i migliori produttori di vino Docg, Doc e  Igt della toscana. Per maggiori info sulla manifestazione visitare il sito www.buy-wine.it

-> Restando in tema di vino, anche all’Osteria Belguardo, Federico Ceretto e Lapo Mazzei presentano l’incontro tra le uve del vino italiano, con un menù ad hoc. Il costo della cena con vini in abbinamento è di 65 € a persona.

-> Sabato 8, al Mercato Centrale di Firenze, appuntamento con la scienza…in cucina! In questa occasione i più piccoli potranno trasformarsi in scienziati dei fornelli. L’incontro è fissato per le 16:30; il laboratorio è in collaborazione con Cetra Cultura ed è dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni. Per partecipare, inviare una mail a info.firenze@mercatocentrale.it

-> La sera, invece, Bistecca & Champagne alla Trattoria da Burde; il menù prevede un abbinamento di fiorentina con la grande Maison di Troyes, la zona amata da Renoir, con un straordinario pinot nero. Costo del menù completo, 65 € a persona. Per info e prenotazioni potete mandare una mail info@daburde.it oppure telefonare allo 055317206.

-> Amanti di Sanremo? All’Osteria dell’OK, potrete gustare una cena a buffet mentre seguite la finalissima del festival dedicato alla canzone italiana. Ci sarà anche una vera e propria gara dedicata al grande podio di questa 70esima edizione. Per prenotazioni, potete chiamare il 3334795599 .

-> Sunday Brunch da Red Garter dalle 11:30 fino alle 17:00 con tante specialità tipicamente americane. Info e prenotazioni allo 055 248 0909.

-> Brunch anche da Bristol Winter Garden che vi offrirà un ricco buffet ispirato alla cucina familiare italiana ideato dallo Chef Pasquale D’Ambrosio. Tutte le domeniche, dalle 12.00 alle 15.00. Il prezzo è di € 75 a persona, bevande incluse. I bambini dai 5 ai 14 anni pagano 40 €, gratis sotto i 4 anni. Per info & prenotazioni: Telefono 055 2665620 oppure una mail scrivendo a d.bonissone@starfood-starhotels.it.

-> Ogni domenica, da mezzogiorno alle 15:00, Brunch anche all’Hotel Regency con le proposte dello Chef Sandro Baldini che vi porteranno in un viaggio culinario tra tradizione e innovazione.

-> Brunch anche al Dome Firenze con la formula di 25 € a persona che includono buffet dolce e salato, portate calde ordinabili al tavolo, bevande analcoliche. È gradita la prenotazione chiamando lo 055 0464950.

-> Tutte le domeniche la Brac presenta il catering contemporaneo di Kitchen Wishes per il Brunch. Ogni volta saranno presentati tre piatti diversi rigorosamente preparati dal team tutto al femminile. Per prenotare il vostro tavolo: 0550944877.

-> Se avete voglia di un brunch più “caliente”, ogni domenica da Parc Bistrò, Brunch Spagnolo con Paella, gazpacho e tapas dalle 11:30 alle 14:30. Costo 10 € a persona (bevande escluse).

-> Ancora, domenica 9 febbraio, pranzo sociale al Circolo SMS Colle dei Moccoli a partire dalle 12:30.

-> Se siete tifosi, invece, o semplici amanti del calcio, da Magù – Birra e Cucina, alle 20:45, si potrà mangiare una pizza accompagnata da ottima birra, mentre si guarda il derby inter-milan.

Concerti e Nightlife

-> #Spiegoneconcerti: tutti i live del 2020 a Firenze

-> Per gli amanti della musica non perdete l’appuntamento del 7 febbraio al Circolo Il Progresso con Bad Girl + Lisa Kant e le loro sfumature elettroniche.

-> Segnate in agenda il concerto de Gli Atroci per il 7 febbraio al Viper, un viaggio a suoni d’ironia e heavy metal.

–> Da ricordare il live di Raf e Umberto Tozzi per l’8 febbraio al Teatro Verdi, in tour con il loro ultimo progetto nei teatri italiani.

-> Una divertente serata vi attende al Glue con la Cosmetic Night, sabato 8 febbraio, fatta di suoni e luci spaziali che omaggeranno il rock.

-> Segnatevi l’appuntamento alla Flog per l’8 febbraio, che ospiterà i Killer Queen, il party dedicato alle cover più popolari della band inglese.

-> Rimanendo in tema di eventi imperdibili, infine, al Combo sabato 8 febbraio, non mancate al Rock Party, per rivivere balli, suoni e video di tutto il grande rock di sempre.

Cinema a Firenze

-> #Spiegonecinema: per un anno di cinema a Firenze

-> Al cinema La Compagnia: “Kemp, my best dance is yet to come” di Edoardo Gabbriellini (venerdì 7 febbraio alle 19.00, sabato 8 e domenica 9 alle 15.00). Nell’ambito di Scusate il ritardo classic: “Nosferatu il vampiro” di Friedrich Wilhelm Murnau (venerdì 7 febbraio alle 21.00). Nell’ambito di Scusate il ritardo bimbi: “Deep – Un’avventura in fondo al mare” di Julio Soto Gurpide (sabato 8 e domenica 9 febbraio alle 17.00). Nell’ambito della rassegna Ciak & Wine: “Resistenza naturale” di Jonathan Nossiter (sabato 8 febbraio alle 19.00), segue degustazione di vini; “Vinum insulae” di Stefano Muti (alle 21.00); “Sideways – In viaggio con Jack” di Alexander Payne (a seguire); “Rupi del vino” di Emanno Olmi (domenica 9 alle 19.00), segue degustazione; “Finché c’è prosecco c’è speranza” di Antonio Padovan (alle 21.00).

-> Al cinema Odeon: “Judy” (sabato 8 e domenica 9 febbraio alle 16.00, alle 18.30 e alle 21.00).

-> Il Richiamo della Foresta: sul grande schermo la storia di Buck, il cane dal cuore d’oro.

-> Onward: il nuovo sorprendente lungometraggio Disney•Pixar ambientato in un immaginario mondo fantastico.

-> Jungle Cruise, l’avventura cinematografica ispirata alla storica attrazione di Disneyland.

->Soul: tutto sul nuovo attesissimo film della Disney Pixar.

-> Mulan: sarà presentata nel 2020 l’epica storia della leggendaria guerriera cinese.

Spettacoli teatrali

-> #Spiegoneteatro: gli spettacoli da vedere a Firenze

-> Firenze: guida ai teatri

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con “Le signorine”, fino al 9 febbraio al Teatro della Pergola, il lavoro di Pierpaolo Sepe con Giuliana De Sio e Isa Danieli.

-> Tre serate particolari vi aspettano con “Le opere complete di William Shakespeare”, fino all’8 febbraio al Teatro di Rifredi, una sfida teatrale affidata a Roberto Andrioli, Lorenzo Degl’Innocenti e Fabrizio Checcacci.

-> Gli eventi teatrali principali del weekend si concludono con ”We Will Rock You”, al Teatro Verdi fino a domenica 9 febbraio, lo spettacolo con i più grandi successi dei Queen.

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Fontanelli: dove trovarli a Firenze e come utilizzarli

Tramvia: la nuova linea T2 Vespucci

Tramvia: La linea T1 Leonardo

Unica Toscana: la tessera personale per il trasporto pubblico

FirenzeCard: cosa è e come usarla

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Cioccolata calda: dove gustarla a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Piatti tipici: la tradizione toscana

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Dove mangiare il gelato a Firenze

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Passione vintage a Firenze: tutti i negozi

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette:

Non perderti un evento a Firenze!

Ricevi solo eventi utili grazie alla nostra Newsletter

Aggiungiti alla community!