Pubblicato in: News

Primo fine settimana di novembre: tutti gli eventi del weekend

Lorena VallieriLorena Vallieri 2 settimane fa
Bice Lazzeri al Museo Novecento
Un'immagine della mostra Bice Lazzari, La poetica del segno, al Museo Novecento

Un fine settimana lungo, quello che ci aspetta! Il 1° novembre cade di venerdì e così abbiamo tre intere giornate di festa per organizzare incontri con gli amici, iniziare a pensare ai primi regali di Natale, vedere una bella mostra e, perché no, organizzare una gita furi porta.

Nel nostro #Spiegoneweekend troverete tante idee per trascorrere al meglio il primo ponte di novembre, con tutti gli eventi a #Firenze da venerdì 1 a domenica 3 novembre.

Eventi del weekend

-> In occasione del 53° anniversario dell’alluvione che devastò Firenze il 2 novembre 1966, la Fondazione Franco Zeffirelli organizza la proiezione in versione integrale del documentario “Per Firenze”, regia di Zeffirelli, voce narrante di Richard Burton e musiche di Roman Vlad, oltre a un’edizione speciale di “Archivio segreto” dove saranno mostrati documenti e fotografie sul cortometraggio. Prenotazione obbligatoria (fino a un massimo di 20 persone) scrivendo un’email all’indirizzo ticket@fondazionefrancozeffirelli.com oppure telefonando (dalle 10 alle 17, dal martedì alla domenica) al numero 055.2658435. Il prezzo d’ingresso è di 10 euro. Per maggiori info: www.fondazionefrancozeffirelli.com

-> domenica 3 novembre ingresso gratuito agli Uffizi, Palazzo Pitti, Giardino di Boboli e Galleria dell’Accademia. Non solo: per tutta la prossima settimana (dal 5 al 10 novembre) l’ingresso alla Galleria dell’Accademia sarà gratis!

-> Florence Creativity: dal 31 ottobre al 3 novembre la XIII edizione del festival dedicato alle arti manuali

Le mostre in corso

-> #Spiegonemostre: tutte le mostre a Firenze nel 2019

-> Giornate a ingresso gratuito nei musei di Firenze: qui il calendario completo

-> “…che stia nella loggia”. Leonardo, il David, l’Opera del Duomo: fino al 3 novembre al Museo dell’Opera del Duomo esposto il verbale della commissione che nel 1504 fu riunita per scegliere il luogo più adatto alla collocazione del David di Michelangelo.

-> La botanica di Leonardo. Per una nuova scienza tra arte e natura: fino al 15 dicembre al Museo di Santa Maria Novella una mostra sulle scoperte di Leonardo sulle forme e sulle strutture del mondo vegetale.

-> Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici: a Palazzo Pitti fino al 12 gennaio 2020 esposte oltre 170 opere per una rassegna sulla scultura in bronzo tra Sei e Settecento.

-> Leonardo da Vinci e il moto perpetuo fino al 12 gennaio 2020 al Museo Galileo una mostra dedicata ai disegni di Leonardo e dei principali protagonisti delle ricerche sul moto perpetuo. Con modelli, filmati e ipotesi di ricostruzione.

-> Corpo a corpo: fino al 12 gennaio a Villa Bardini 35 artisti internazionali riflettono sull’arte classica.

-> Neo Rauch. Opere dal 2008 al 2019: fino al 12 gennaio 2020 a Palazzo Pitti la prima grande retrospettiva italiana dedicata al pittore di Lipsia.

-> Lucciole per Lanterne: fino al 16 gennaio 2020 al piano terra del Museo Novecento, nello spazio dedicato al ciclo DUEL,  si può ammirare la prima personale in Europa dell’artista cinese WangYuyang.

-> Da qui tutto bene: altro appuntamento fino al 16 gennaio 2020 al Museo Novecento per ammirare l’installazione di Rebecca Moccia, primo impegnativo intervento site-specific realizzato in un museo italiano dalla giovane artista.

-> Un matrimonio futurista: e sempre fino al 16 gennaio 2020 il Museo Novecento propone cartoline, marmi, dipinti e un’installazione ispirati al matrimonio tra Gino Severini  e Jeanne Fort.

-> Natalia Goncharova. Una donna e l’Avanguardia tra Gauguin, Matisse e Picasso: un percorso di oltre 130 opere per la prima monografica che Palazzo Strozzi dedica a un’artista donna della modernità. Fino al 19 gennaio.

-> Mummie. Viaggio verso l’immortalità: fino al 2 febbraio 2020 esposti al Museo archeologico oltre cento oggetti per comprendere  il rapporto degli Egizi con l’aldilà.

-> La poetica del segno: fino al 13 febbraio 2020  al Museo Novecento monografica dedicata a una delle protagoniste del secolo breve: Bice Lazzari.

-> Solo – Mirko Basaldella: al Museo Novecento ultimo appuntamento dedicato al ciclo Solo, dedicato a Mirko Basaldella a cinquant’anni dalla morte  dell’artista friulano (fino al 13 febbraio 2020).

-> Rä di Martino: L’eccezione: al Museo Novecento  fino al 13 febbraio 2020 si potrà vedere anche il video “L’eccezione” di Rä di Martino, artista fra le più rinomate del panorama nazionale e internazionale.

-> Enigma Pinocchio. Da Giacometti a LaChapelle: fino al 22 marzo 2020 a Villa Bardini esposizione dedicata a Pinocchio e al suo ruolo nell’arte del Novecento.

Eventi per bambini a Firenze

-> #Spiegonebambini: cosa fare con i più piccoli

-> Dai un’occhiata alla nostra guida di Halloween!

-> Sabato 2 novembre, presso TuscanyHall (Lungarno Aldo Moro, 3), “44 Gatti Live Show“!, con Lampo, Milady, Piloy e Polpetta dal cartone animato al palcoscenico per conoscere bambini e famiglie.

-> Alla libreria Farollo e Falpalà (via A. del Pollaiolo, 166): letture animate per bambini dai due ai tre anni (il venerdì alle 17.00). Per informazioni: 055 7398900 o consultare il sito www.farolloefalpala.it.

-> Al Museo Galileo, ecco gli appuntamenti A tutta scienza: domenica 3 novembre alle 15.00 Lo spettacolo della scienza. Sabato 2 novembre alle 15.00 A spasso con la sacca di Galileo. Per informazioni e prenotazioni: 055 265311 – weekend@museogalileo.it.

-> A casa dei Medici nel Quattrocento, la domenica alle 10.30, alle 12.00, alle 15.00 e alle 16.40 presso Palazzo Medici Riccardi: una visita per famiglie con bambini dagli otto ai dodici anni alla scoperta della casa di Cosimo il Vecchio. Il costo è gratuito sotto i diciott’anni, di 10 euro sopra i venticinque anni e di 6 euro tra i diciotto e i venticinque anni. È obbligatoria la prenotazione: 055 2768224 – info@muse.comune.fi.it.

Eventi gastronomici

 -> #Spiegonefood: scopri gli eventi enogastronomici di Firenze

-> Sagre e mercatini: la guida agli eventi in Toscana

-> Come ogni venerdì, mercato contadino in Piazza Tasso con tante verdure fresche di stagione, pane, vino, formaggi, yogurt, passate, conserve e marmellate, olio, prodotti erboristici e di liquoreria, trasformati vegetali, succhi di frutta, libri e molto altro.

-> A partire dalle 17.30, appuntamento alla Terrazza di Rodo per l’aperitivo a 10 €. per info e prenotazioni oppure mandando una mail a info@fivero.it.

-> Fino a domenica 3 novembre, al Centro Polifunzionale San Donato di Novoli, Ciokko TartUFFestival, Kermesse dove il tubero più prezioso del mondo e “il cibo degli dei” si uniscono creando un connubio perfetto. Tante attività anche per i più piccoli.

-> Venerdì 1 novembre, appuntamento alla Scuola di Cucina Lorenzo de’ Medici con i Cooking Show delle Feste. Dalle 16:00 alle 17:00, si impareranno i segreti dell’ora del Thè.

-> Il Primo novembre è anche il World Vegan Day. Da Exfila, finger food, lasagne e dolci ad accompagnaere le riflessioni con studiosi e storici attivisti del settore. Appuntamento a partire dalle 19:00.

-> Ancora, sempre in occasione della giornata mondiale dedicata al vegan, all’Oratorio Dei salesiani, “Piccole Zanne Crescono”, per una cena benefit e incontro culturale.

-> Sabato 2, Brunch alla Pasticceria Saida con tante specialità stuzzicanti. Per prenotazioni: 055 302 4998.

-> La sera, invece, Apericena al Caffè Firenze a partire dalle 18:30.

-> La domenica inizia con un Brunch? Da Habitat Firenze tante specialità per iniziare al meglio la giornata. Per prenotare il vostro tavolo potete chiamare lo 0550354039.

-> Sunday Brunch anche da Red Garter dalle 11:30 fino alle 17:00 con tante specialità tipicamente americane. Info e prenotazioni allo 055 248 0909.

-> Brunch anche da Bristol Winter Garden che vi offrirà un ricco buffet ispirato alla cucina familiare italiana ideato dallo Chef Pasquale D’Ambrosio. Tutte le domeniche, dalle 12.00 alle 15.00. Il prezzo è di € 75 a persona, bevande incluse. I bambini dai 5 ai 14 anni pagano 40 €, gratis sotto i 4 anni. Per info & prenotazioni: Telefono 055 2665620 oppure una mail scrivendo a d.bonissone@starfood-starhotels.it.

-> Ogni domenica, da mezzogiorno alle 15:00, Brunch anche all’Hotel Regency con le proposte dello Chef Sandro Baldini che vi porteranno in un viaggio culinario tra tradizione e innovazione.

-> Brunch anche al Dome Firenze con la formula di 25 € a persona che includono buffet dolce e salato, portate calde ordinabili al tavolo, bevande analcoliche. È gradita la prenotazione chiamando lo 055 0464950.

-> La domenica sera, continuano gli appuntamenti al Cinema San Quirico con le “Gustose Visioni”. Per questa occasione “Amici Miei atto II”. Prenotazione obbligatoria, costo di partecipazione: 15 € a persona.

Concerti & Nightlife

-> #Spiegoneconcerti: tutti i concerti del 2019 a Firenze

-> Firenze Rocks 2020: tutte le anticipazioni

-> Segnate in agenda il concerto degli Egschiglen, che venerdì 1 novembre si esibiranno alla Flog per un live ricco di suoni della Mongolia del nord.

–> Da ricordare il live dei Ronin per sabato 2 novembre al Glue, con una formazione tutta nuova e un disco che ripercorre la tradizione strumentale della band.

-> Rimanendo in tema di eventi imperdibili al Viper, venerdì 1 novembre, non mancate al Nevermind Rock Party, per rivivere in una notte variazioni elettroniche e tarantelle folk.

-> Una divertente serata vi attende, infine, con il Nightmare – 80s Horror Party, sabato 2 novembre al Titty Twister Club, un party a tinte scure che vi catapulterà nei B-Movie degli anni ’80 fatta di splatter.

Cinema a Firenze

->  #spiegonecinema: gli appuntamenti degli eventi cinematografici fiorentini

-> Al cinema La Compagnia: venerdì 1 novembre, France Odeon 2019: “Camille” di Boris Lojkine (h. 16.00), “Un divan a Tunis” di Manele Labidi (h. 17.30), “Chambre 212” di Christophe Honoré (h. 19.45), “La regard de Charles” di Marc Di Domenico (h. 22.00). Sabato 2 novembre, 60° Festival dei Popoli: “Rediscovery” di Phie Ambo (h. 15.00), “Medium” di Laura Cini (h. 16.30), “Bowland VR” alla presenza degli artisti (h. 18.15), a seguire “John & Yoko: above us only sky” di Michael Epstein. Si prosegue domenica 3 con “Who Made You” di Iiris Harma (h. 15.00), “Mars, Oman” di Vanessa Del Campo Gatell (h. 16.00), “Las hermanas de Rocinante” di Alexandra Kaufmann (h. 17.00), “Tenk” evento speciale (h. 18.45), a seguire “Celebration” di Oliver Meyrou; ancora, “A Dog Called Money” di Seamus Murphy e il concerto “19’40’’” a seguire.

->  Al cinema Odeon: “Downton Abbey” di Michael Engler, basato sulla popolare serie tv britannica. In lingua originale (venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 novembre alle 16.15, alle 18.30 e alle 21.00).

-> Alla fondazione culturale Stensen, sabato 2 novembre alle 10.30 e alle 15.30 un film per adulti e bambini: “La famosa invasione degli orsi in Sicilia” tratto dal racconto di Dino Buzzati e diretto da Lorenzo Mattotti. Anteprima alla presenza del regista. Nell’ambito dei Festival dei Popoli e in collaborazione con Kinder Docs, una sezione di documentari rivolti a bambini e ragazzi; domenica 3 novembre alle 11.00 “Kamchatka Bears. Life Begins” di Irina Zhuravleva e Vladislav Grishin; alle 15.00 “199 Little Heroes” di Sigrid Klausmann e altri. Seguono laboratori.

-> Maleficent – Signora del Male: tutto sul sequel Disney

-> Aspettando Star Wars L’ascesa di Skywalker: trailer e trama

-> Mulan: ecco l’atteso live action Disney

-> Arriva Onward, il nuovo film Disney Pixar

-> Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle: il trailer dell’attesissimo sequel Disney

Spettacoli teatrali

-> #Spiegoneteatri: gli spettacoli da vedere a Firenze nell’autunno

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con “Ho perso il filo”, fino al 1 novembre al Teatro Puccini con lo spettacolo di Angela Finocchiaro che racconta la sua stralunata comicità.

-> Gli eventi teatrali principali del weekend si concludono con “I giganti della montagna, fino al 3 novembre al Teatro della Pergola, lo spettacolo di Gabriele Lavia che chiude la personale trilogia pirandelliana.

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Fontanelli: dove trovarli a Firenze e come utilizzarli

Tramvia: la nuova linea T2 Vespucci

Tramvia: La linea T1 Leonardo

Unica Toscana: la tessera personale per il trasporto pubblico

FirenzeCard: cosa è e come usarla

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Cioccolata calda: dove gustarla a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Piatti tipici: la tradizione toscana

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Dove mangiare il gelato a Firenze

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Passione vintage a Firenze: tutti i negozi

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette: