Pubblicato in: News

Vinicio Capossela, Notre Dame de Paris, Vittorio Sgarbi: gli eventi del weekend a Firenze

Benedetta ColasantiBenedetta Colasanti 1 settimana fa
Firenze di notte
Fonte: Pixabay

zzDicembre è alle porte. Dopo un piovoso novembre e i primi freddi, rimanere in casa non è la scelta giusta! A Firenze sono molti gli eventi da non perdere tra arte, cultura, buon cibo e bambini. Sul nostro #spiegoneweekend ecco per voi i consigli della redazione sugli appuntamenti da venerdì 29 novembre a domenica 1 dicembre.

Eventi del weekend

-> Non perdere le visite nei musei fiorentini: la prima domenica del mese si entra gratis!

-> I mercatini di Natale a Firenze: idee regalo per tutti con prodotti enogastronomici, di artigianato, per la casa, abbigliamento e tanto altro ancora. Nella nostra guida anche i mercatini aperti sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre.

-> Venerdì 29 e domenica 1 dicembre, presso Murate Idea Park (Piazza della Madonna della Neve), Techstars Startup Weekend, uno degli eventi più famosi del mondo per la prima volta a Firenze. Lo scopo è trasformare la propria idea in azione in 54 ore! Il costo di partecipazione è di 35,00 euro.

-> Venerdì 29 novembre, A Jazz Supreme 2019: Tower Jazz Composer Orchestra e il suo ampio organico da Ferrara alla Sala Vanni.

-> Venerdì 29 novembre, presso TuscanyHall, Vittorio Sgarbi in “Leonardo”.

Le mostre in corso

-> #Spiegonemostre: tutte le mostre a Firenze nel 2019

->Giornate a ingresso gratuito nei musei di Firenze: il calendario

-> La botanica di Leonardo. Per una nuova scienza tra arte e natura: fino al 15 dicembre al Museo di Santa Maria Novella una mostra sulle scoperte di Leonardo sulle forme e sulle strutture del mondo vegetale.

-> Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici: a Palazzo Pitti fino al 12 gennaio 2020 esposte oltre 170 opere per una rassegna sulla scultura in bronzo tra Sei e Settecento.

-> Leonardo da Vinci e il moto perpetuo fino al 12 gennaio 2020 al Museo Galileo una mostra dedicata ai disegni di Leonardo e dei principali protagonisti delle ricerche sul moto perpetuo. Con modelli, filmati e ipotesi di ricostruzione.

-> Corpo a corpo: fino al 12 gennaio a Villa Bardini 35 artisti internazionali riflettono sull’arte classica.

-> Neo Rauch. Opere dal 2008 al 2019: fino al 12 gennaio 2020 a Palazzo Pitti la prima grande retrospettiva italiana dedicata al pittore di Lipsia.

-> Lucciole per Lanterne: fino al 16 gennaio 2020 al piano terra del Museo Novecento, nello spazio dedicato al ciclo DUEL, si può ammirare la prima personale in Europa dell’artista cinese WangYuyang.

-> Da qui tutto bene: altro appuntamento fino al 16 gennaio 2020 al Museo Novecento per ammirare l’installazione di Rebecca Moccia, primo impegnativo intervento site-specific realizzato in un museo italiano dalla giovane artista.

-> Un matrimonio futurista: e sempre fino al 16 gennaio 2020 il Museo Novecento propone cartoline, marmi, dipinti e un’installazione ispirati al matrimonio tra Gino Severini e Jeanne Fort.

-> Natalia Goncharova. Una donna e l’Avanguardia tra Gauguin, Matisse e Picasso: un percorso di oltre 130 opere per la prima monografica che Palazzo Strozzi dedica a un’artista donna della modernità. Fino al 19 gennaio.

-> Mummie. Viaggio verso l’immortalità: fino al 2 febbraio 2020 esposti al Museo archeologico oltre cento oggetti per comprendere il rapporto degli Egizi con l’aldilà.

-> La poetica del segno: fino al 13 febbraio 2020 al Museo Novecento monografica dedicata a una delle protagoniste del secolo breve: Bice Lazzari.

-> Solo – Mirko Basaldella: al Museo Novecento ultimo appuntamento dedicato al ciclo Solo, dedicato a Mirko Basaldella a cinquant’anni dalla morte dell’artista friulano (fino al 13 febbraio 2020).

-> Rä di Martino: L’eccezione: al Museo Novecento fino al 13 febbraio 2020 si potrà vedere anche il video “L’eccezione” di Rä di Martino, artista fra le più rinomate del panorama nazionale e internazionale.

-> Volti e storie. Ottavio Leoni (1578-1630) ritrattista nell’Accademia Colombaria e nelle raccolte fiorentine: fino al 16 febbraio 2020 nello Spazio Mostre Fondazione CR Firenze la prima esposizione monografica dedicata al ritrattista romano.

-> Inside Magritte: fino al 1° marzo 2020 alla Cattedrale dell’immagine di Santo Stefano al Ponte percorso espositivo multimediale dedicato a René Magritte.

-> Enigma Pinocchio. Da Giacometti a LaChapelle: fino al 22 marzo 2020 a Villa Bardini esposizione dedicata a Pinocchio e al suo ruolo nell’arte del Novecento.

Eventi per bambini a Firenze

-> #Spiegonebambini: cosa fare con i più piccoli

-> Tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30 Dinosauri Invasion, una grande mostra sui dinosauri presso viale Guidoni 206 (accanto al Centro Sportivo Paganelli). Un viaggio a ritroso nel tempo con esemplari a dimensione naturale animati. Il biglietto di ingresso ha un costo di 13,00 euro (adulti) o di 10,00 euro (bambini fino ai dodici anni), i bambini sotto i 90 centimetri hanno diritto all’omaggio. Per informazioni e prenotazioni: info@dinosaurinvasion.it.

-> Presso Palazzo Vecchio, Con Leo. Letture-laboratori su Leonardo da Vinci: sabato 30 novembre alle 16.30, I Demonti, A bottega da Leonardo, per bambini dai sei agli undici anni. La durata dell’appuntamento è di un’ora e quindici minuti circa; il costo è di 2,50 euro per i residenti e di 5,00 euro per i non residenti. Prenotazione obbligatoria: 055 2768224 – info@muse.comune.fi.it.

-> Alla biblioteca Villa Bandini: venerdì 29 novembre alle 17.00 Una biblioteca da fiaba, lettura e laboratorio ispirato a “Un grande giorno di niente” di Beatrice Alemagna; per bambini dai quattro ai sette anni. Sabato 30 novembre alle 10.30 A spasso nei libri con Bea, lettura e laboratorio da “Bea e il gorilla” di Anthony Browne. Per informazioni e prenotazioni: 055 6585127 – bibliotecavillabandini@comune.fi.it.

-> Alla BiblioteCaNova Isolotto: sabato 30 novembre alle 15.30 Game Corner, l’angolo della bibliotechee dedicato al gioco di ruolo, per ragazzi a partire dai 10 anni. Alle 16.30 Ad ognuno il suo Mare!, lettura e laboratorio dal libro “Il pinguino che aveva freddo” di Philip Giordano. Per informazioni: 055 710834 – bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it.

-> Alla biblioteca Pietro Thouar: venerdì 29 novembre alle 17.00 Parole in prestito, letture, giochi e attività interculturali per bambini e famiglie. Sabato 30 novembre alle 10.30 Lettura non ti temo!, un ciclo di incontri per promuovere la lettura e le strategie di studio. Per informazioni e prenotazioni: 055 2398740 – bibliotecathouar@comune.fi.it.

-> Alla biblioteca Mario Luzi: sabato 30 novembre alle 10.30 Bibliolab! Giochiamo con le storie, ciclo per bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado; lo scopo è stimolare fantasia e creatività, imparare a raccontare e a comunicare con gli altri. Alle 11.00 lettura animata con Kamishibai di “In una notte di temporale” di Yuichi Kimura. Per informazioni e prenotazioni: 055 669229 – bibliotecaluzi@comune.fi.it.

-> Alla biblioteca delle Oblate: sabato 30 novembre alle 11.30 Virtuale è reale, guida al cyberbullismo attraverso il gioco di ruolo. Alle 16.00 “La zuppa dell’orco”, lettura animata del volume di Vincent Cuvellier, con marionette e attori. Per informazioni e prenotazioni: 055 2616512 – bibliotecadelleoblate@comune.fi.it.

-> Presso la biblioteca Filippo Buonarroti: sabato 20 novembre alle 10.30 Leoni, cinghiali e buoi: gli animali dei Fiorentini, alla scoperta della zoologia di Firenze tra lettura e creazione. Per informazioni e prenotazioni: 055 432506 – bibliotecabuonarroti@comune.fi.it.

-> Alla libreria Farollo e Falpalà (via A. del Pollaiolo, 166): letture animate per bambini dai due ai tre anni (il venerdì alle 17.00). Per informazioni: 055 7398900 o consultare il sito www.farolloefalpala.it.

-> Presso il Museo del Calcio (Viale Aldo Palazzeschi, 20), attività per i più piccoli con laboratori e giochi sul campo. Tutte le domeniche dalle 10.00 alle 17.00 e per bambini e ragazzi tra i sei e i tredici anni. Alle 10.00, alle 12.00, alle 14.00 e alle 16.00 visite guidate al Museo; alle 11.00 e alle 15.00 laboratori didattici alla scoperta della maglia Azzurra; dalle 10.00 alle 17.00 attività di gioco su uno dei campi del Centro Tecnico Federale di Coverciano. Il costo del biglietto è di 8,00 euro a testa per entrata singola, di 5,00 euro a testa se entra l’intera famiglia, gratuito per bambini fino a cinque anni e per persone con invalidità. Per maggiori informazioni: 055 600536 – info@museodelcalcio.it.

-> Alla Buoneria (via del Fosso Macinate, 4), tutti i venerdì dalle 19.30 alle 22.30 animazione gratuita per bambini con palloncini, trucca bimbi, giochi, cartoni animati e sorprese sempre nuove.

-> Al Museo di Santa Maria Novella visite e laboratori in occasione della mostra La Botanica di Leonardo. Per famiglie con bambini dagli otto ai dodici anni; la tariffa di partecipazione per i residenti è di 2,50 euro, per i non residenti di 5,00 euro + il biglietto di ingresso al Museo. Venerdì e domenica dalle 14.30 alle 16.00; sabato dalle 10.30 alle 12.00. La prenotazione è obbligatoria: 055 2768224 – 055 2768558 – info@muse.comune.fi.it.

-> Nell’ambito di Musei da Favola: sabato 30 novembre alle 10.30 visita al Museo Nazionale del Bargello: Giochi di equilibrio o al Museo Archeologico Nazionale: Il Vaso François. Domenica 1 dicembre alle 10.30 visita agli Uffizi: I quadri raccontano una storia.

-> Al Museo Galileo, ecco gli appuntamenti A tutta scienza: sabato 30 novembre alle 15.00 Lo spettacolo della scienza; domenica 1 dicembre alle 15.00 A tempo di scienza, alla scoperta degli antichi sistemi per misurare il tempo. Per informazioni e prenotazioni: 055 265311 – weekend@museogalileo.it.

-> A casa dei Medici nel Quattrocento, la domenica alle 10.30, alle 12.00, alle 15.00 e alle 16.40 presso Palazzo Medici Riccardi: una visita per famiglie con bambini dagli otto ai dodici anni alla scoperta della casa di Cosimo il Vecchio. Il costo è gratuito sotto i diciott’anni, di 10 euro sopra i venticinque anni e di 6 euro tra i diciotto e i venticinque anni. È obbligatoria la prenotazione: 055 2768224 – info@muse.comune.fi.it.

-> All’Atelier degli Artigianelli: sabato 30 novembre dalle 15.00 alle 17.00 Dinosauri e Robot Family Club, paleontologia e tecnologia in un viaggio tra i dinosauri e in un laboratorio di ricostruzione di questi grandi animali; per famiglie e bambini dai sei ai quattordici anni. Il costo è di 8,50 euro a persona. Per prenotazioni: prenotazioni@terzacultura.it.

Eventi gastronomici

 -> #Spiegonefood: scopri gli eventi enogastronomici di Firenze

-> Sagre e mercatini: la guida agli eventi in Toscana

-> Voglia di una schiacciata? Scoprite dove mangiarla

-> Come ogni venerdì, mercato contadino in Piazza Tasso con tante verdure fresche di stagione, pane, vino, formaggi, yogurt, passate, conserve e marmellate, olio, prodotti erboristici e di liquoreria, trasformati vegetali, succhi di frutta, libri e molto altro.

-> A partire dalle 17.30, appuntamento alla Terrazza di Rodo per l’aperitivo a 10,00 euro. Per informazioni e prenotazioni: info@fivero.it.

-> Fino al 6 gennaio, mercatino di Natale al Centro Polifunzionale San Donato di Novoli, con artigianato, idee regalo ed espositori di prodotti tipici. Ingresso gratuito. Orario continuato dalle 10.00 alle 19.00.

-> La mattina del sabato appuntamento anche da Enoteca Gambi con Free Tasting gratuiti. Durante questa occasione si potranno assaggiare i panettoni artigianali nei diversi gusti proposti per questo Natale.

-> Alle 16.00, invece, da Food&Wine in Progress, presentazione di “Favola Imbandita” con cooking show.

-> Anche i più piccoli potranno aiutarvi a preparare i biscotti natalizi grazie al corso di Claudia Crea. Potranno partecipare bambini dai sette ai dodici anni, pagando 15,00 euro; i più piccoli potranno essere accompagnati dai genitori (quattro-sei anni) pagando un contributo di 20,00 euro. Prenotazione obbligatoria: info@claudiacrea.it.

-> E a proposito di corsi di cucina, con la Scuola di Cucina Lorenzo de’ Medici ci portiamo avanti per il cenone di Capodanno. Dalle 18.00 alle 21.00 lezione di cucina per imparare a cucinare il crudo di pesce, il risotto alle ostriche o il salmone in crosta di scarola e sesamo. Costo 130,00 euro a persona.

-> Da ArtEnutrizione, venerdì 29, serata di divulgazione della Cultura dell’Olio Extravergine di Oliva, per imparare a distinguere gli olii extravergini di qualità attraverso assaggi di olii difettati e olii “buoni”. Contributo di 15,00 euro a persona fino a esaurimento posti (max 10-15 persone) comprensivo di materiale per gli assaggi e un piccolo campione di olio di qualità.

-> All’Osteria Mastrobulletta, cena dedicata ai vini del Piemonte con menù in abbinamento. Costo 35,00 euro a persona.

-> Dal 30 novembre fino a Natale, potrete gustare caffè e brioche alla Colazione da Mazzoni Casa. Appuntamento dalle 9.30 a mezzogiorno.

-> Ancora, sabato, potrete partecipare all’Aperigelato da Gelisando Gelateria (Prato), una serata che propone l’abbinamento gelato e buona tavola. Per prenotazioni: 0574 200268.

-> Siete tifosi della fiorentina? Al Caffè Dogali potrete guardare la partita e fare un aperitivo prima di tifare la vostra squadra del cuore.

-> Sunday Brunch anche da Red Garter dalle 11.30 alle 17.00 con tante specialità tipicamente americane. Per informazioni e prenotazioni: 055 2480909.

-> Brunch anche da Bristol Winter Garden che vi offrirà un ricco buffet ispirato alla cucina familiare italiana ideato dallo Chef Pasquale D’Ambrosio. Tutte le domeniche, dalle 12.00 alle 15.00. Il prezzo è di 75,00 euro a persona, bevande incluse. I bambini dai cinque ai quattordici anni pagano 40,00 euro, gratis sotto i quattro anni. Per informazioni e prenotazioni: 055 2665620 – d.bonissone@starfood-starhotels.it.

-> Ogni domenica, da mezzogiorno alle 15.00, Brunch anche all’Hotel Regency con le proposte dello Chef Sandro Baldini che vi condurranno in un viaggio culinario tra tradizione e innovazione.

-> Brunch anche al Dome Firenze con la formula di 25,00 euro a persona: buffet dolce e salato, portate calde ordinabili al tavolo, bevande analcoliche. È gradita la prenotazione: 055 0464950.

-> Al Cinema San Quirico, questa settimana, è la volta de “Non ci resta che piangere”, film intramontabile che compie trentacinque anni.  Il capolavoro di Massimo Troisi e Roberto Benigni sarà accompagnato da vino rosso di Frittole ed un primo piatto a tema che per l’occasione saranno i Fusilli alla Savonarola. Il film rientra nella rassegna delle Gustose Visioni della domenica, un momento che combina la visione del film con una piccola cena ispirata dalla proiezione. Costo di partecipazione 15,00 euro. Prenotazione obbligatoria.

Appuntamenti culturali

-> All’IBS Bookshop: venerdì 29 novembre alle 18.00 Roberto Emanuelli incontra i lettori in occasione dell’uscita del suo ultimo libro “Tu, ma per sempre”. Sabato 30 novembre alle 18.00 la presentazione di “New wave a Firenze. Anni in movimento” di Bruno Casini.

-> Appuntamenti con la musica alla RED Feltrinelli: venerdì 29 novembre alle 18.00 la presentazione de “L’affare Modigliani” di Claudio Loiodice e Dania Mondinine che discutono con il Prefetto Francesco Tagliente.

-> Alla libreria Todo Modo: venerdì 29 novembre la presentazione di “Odissei senza nostos” di Gabrio Vitali; alla presenza dell’autore con Paolo Fabrizio Iacuzzi e Diego Salvatori.

-> Alla Fondazione Culturale Stensen: sabato 30 novembre alle 15.30, nell’ambito del ciclo di incontri Il tempo e l’eterno, una breve riflessioni linguistica sull’eterno e sull’eternità, con Sara Giovine, Gianluca Garelli e Guido Frilli.

-> Al cinema La compagnia: venerdì 29 novembre alle 18.00 la presentazione del libro “Una vita non violenta”; con Roberto Venturi, Stefania Ippoliti, Daniela Lastri, Fabrizia Paloscia.

-> Alla biblioteca Dino Pieraccioni: venerdì 29 novembre alle 17.30 la presentazione del libro “Guida alla percezione del tempo” con testi di Roberto Chiavini, Laura Dalfino, Alessanro Fambrini, Chiara Onniboni, Luca Ortino, Laura Rizzo, Chiara Selmi. Interverranno Roberto Chiavini e il curatore Luca Ortino.

-> Alla biblioteca delle Oblate: venerdì 29 novembre alle 17.30, la presentazione del libro di Pino De Sario, “La spinta che attiva. Tecniche di motivazione per capi, consulenti e insegnanti”. Alle 21.00, nell’ambito di Berlino e altre storie, cronache dai muri, la presentazione del libro “Cronache infedeli” di Flavio Fusi. Sabato 30 novembre alle 17.00, nell’ambito del ciclo La bellezza e i suoi simboli, appuntamento dedicato alla chirurgia plastica e alla concezione odierna della bellezza. Alle 18.30 la presentazione del libro “Fate come se non ci fossi” di Marco Presta.

-> Alla biblioteca Mario Luzi: sabato 30 novembre alle 16.30 Firenze. Storia della città, ciclo dedicato alla storia di Firenze e ai personaggi influenti che l’hanno animata.

-> Alla biblioteca Filippo Buonarroti: venerdì 29 novembre alle 21.00 lo spettacolo tra giallo e commedia “GialloAngie” a cura della Compagnia teatrale l’Accademia del Salotto.

-> Alla Biblioteca Pietro Thouar: venerdì 29 novembre alle 17.00, nell’ambito del ciclo Filosofia e scienza nel mondo tardo antico e medioevale, incontro su Scienza della natura e magia in Giordano Bruno, a cura di Lando Carruccio. Sabato 30 novembre alle 16.30 Palazzo Strozzi alle Oblate e nelle biblioteche fiorentine, momento per condividere, sfogliare, leggere. Alle 17.00 L’arte racconta il mito. Gli dei, gli eroi, i poemi omerici per conoscere la mitologia greca attraverso le opere d’arte antiche, la filosofia e la letteratura. Per informazioni e prenotazioni: 055 2398740 – bibliotecathouar@comune.fi.it.

-> Sabato 30 novembre alle 16.30, alla biblioteca Palagio di Parte Guelfa, il tè delle cinque tra letture, scambio di opinioni e di libri.

Cinema a Firenze

->  #spiegonecinema: gli appuntamenti degli eventi cinematografici fiorentini

Al cinema La Compagnia, la rassegna Una finestra sul nord 2019, dedicata ai registi degli stati del nord con “Samiin leat rievttit” di Elle Marja Eira e Mai-Lis Eira, “Ellos sapmi” di Per-Josef Idivuoma, “Aktivisti” di Petteri Saario (venerdì 29 a partire dalle 10.00); “Dan spa tunn is” di P.V. Lehtinen, “Landet af glas” di Jeppe Vig Find e Marie Dalsgaard Ronn, (sabato 30 a partire dalle 15.00) “Tulevilla rannoilla” di John Webster (alle 17.00), “Aurora” di Miia Tervo (alle 19.30), “Amatorer” di Gabriela Pichler (alle 21.30); “Gordon & Paddy e il mistero delle nocciole” di Linda Hamback (domenica 1 dicembre alle 11.30), “Iditsilba” di Elle Marja Eira, “Aile ja Ahkku” di Silja Somby, “Sami boja” di Elle Sofe Henriksen, “Edith & Aljosja” di Ann Holmgren (a partire dalle 15.00), “Aktivisti” di Petter Saario (alle 16.00), “Kommitten” di Gunhild Enger e Jenni Toivoniemi, “Winter’s Yearing” di Sisde Torstholm Larsen (alle 17.15), “Katto” di Teppo Airaksinen, “Tuntematon mestari” di Klaus Haro (a partire dalle 19.00), “Marian paratiisi” di Zaida Bergroth. Nell’ambito di Flashback – Scusate il ritardo, “Downtown Abbey” di Michael Engler (venerdì 29 alle 18.30 e alle 21.00)

-> Al cinema Odeon: “J’accuse”, il vincitore del Leone d’Argento in lingua originale (venerdì 29 novembre alle 16.30, alle 19.00 e alle 21.30, sabato 30 alle 21.00, domenica 1 dicembre alle 21.00).

-> Alla Fondazione Culturale Stensen: venerdì 29 novembre “Marco Polo. Un anno tra i banchi di scuola”, documentario di Duccio Chiarini. Alle 21.00 “The Farewell. Una bugia buona” di Lulu Wang.

-> Maleficent – Signora del Male: tutto sul sequel Disney

-> Aspettando Star Wars L’ascesa di Skywalker: trailer e trama

-> Mulan: ecco l’atteso live action Disney

-> Arriva Onward, il nuovo film Disney Pixar

-> Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle: il trailer dell’attesissimo sequel Disney

Spettacoli teatrali

-> #Spiegoneteatri: gli spettacoli da vedere a Firenze nell’autunno

-> Guida ai teatri fiorentini

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con “Anfitrione”, fino al 1 dicembre al Teatro della Pergola, con Barbara Bobulova nella rilettura del classico di Plauto, diretto da Filippo Dini.

-> Due serate particolari vi aspettano con “La matematica in cucina” al Teatro di Rifredi, dove il 29 novembre andrà in scena il lavoro di Angelo Savelli. Fino alla stessa data non perdete invece “La gaia scienza” al Teatro Puccini, un teatro danza e di arte visiva di grande impatto emotivo.

-> Gli eventi teatrali principali del weekend si concludono con “Notre Dame de Paris”, al Mandela Forum fino al 1 dicembre, tratto dall’omonimo romanzo di Victor Hugo e con le musiche di Riccardo Cocciante.

Concerti & Nightlife

-> #Spiegoneconcerti: tutti i concerti del 2019 a Firenze

-> Firenze Rocks 2020: tutte le anticipazioni

-> Per gli amanti della musica, da non perdere l’appuntamento del 29 novembre al Teatro Verdi con Vinicio Capossela e il suo nuovo “Ballate per uomini e bestie” che evoca un medioevo fantastico fatto di creature magiche, cavalieri erranti fate e santi.

-> Segnate in agenda il concerto di Mezzosangue alla Flog per il 29 novembre, il ritorno del rapper romano per presentare l’album “Sua Cuique persona”.

-> Da ricordare il live di Matt Elliott per il 29 novembre al Circolo Il Progresso, con il suo folk noir inglese.

-> Una divertente serata vi attende al Combo Social Club con Give me Indie, venerdì 29 novembre, l’unica festa tributo all’indie italiano con live i Rooms by the Sea.

-> Segnatevi l’appuntamento al Viper per il 30 novembre, che ospiterà Rkomi e le sue sfumature musicali indie rap.

-> Rimanendo in tema di eventi imperdibili, alla Flog, il 30 novembre, non mancate alla serata mix swing, boogie woogie insieme a Antonio Sorgentone & his band.

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Fontanelli: dove trovarli a Firenze e come utilizzarli

Tramvia: la nuova linea T2 Vespucci

Tramvia: La linea T1 Leonardo

Unica Toscana: la tessera personale per il trasporto pubblico

FirenzeCard: cosa è e come usarla

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Cioccolata calda: dove gustarla a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Piatti tipici: la tradizione toscana

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Dove mangiare il gelato a Firenze

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Passione vintage a Firenze: tutti i negozi

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette:

Non perderti un evento a Firenze!

Ricevi solo eventi utili grazie alla nostra Newsletter

Aggiungiti alla community!