Pubblicato in: News

Il primo weekend del 2019 a Firenze: food, arte e spettacolo

Benedetta ColasantiBenedetta Colasanti 2 settimane fa
Ponte Vecchio tamonto
Fonte: Pixabay

Nuovo anno, buoni propositi. E perché non quello di seguire una stagione teatrale, le nuove uscite cinematografiche o di assistere a imperdibili mostre? Siete genitori e avete poco tempo libero da dedicare a voi stessi? Niente paura. Anche per il 2019 il nostro #spiegoneweekend vi consiglia attività da svolgere insieme ai vostri bambini.

Ecco cosa fare da venerdì 4 a domenica 6 gennaio. Non perdete neanche gli eventi dedicati all’Epifania e alla Befana segnati sulla nostra guida!

Eventi gastronomici

-> #spiegonefood

-> Tornano gli appuntamenti gratuiti “Shake&Roll!” al primo piano del Mercato Centrale venerdì 4 gennaio. Dalle 18.00, ordina il tuo drink Martini, presenta lo scontrino alla postazione cocktail e impara i segreti del tuo cocktail perfetto con il barman di Martini.

-> Calze della befana artigianali all’Alveare Campo di Marte. Durante la distribuzione delle calze, tanti dolcetti per tutti. Per l’occasione, saranno presenti: Rosalba de Il Podere a Firenze con frutta e verdura, Simone Manetti dell’ Agriturismo IL Mugello con conserve e cestini di prodotti, Marco Melani con carne fresca e insaccati, Latteria Riccianico con formaggi di mucca freschi e stagionati, l’Azienda Agricola Le Fabbrie di Mesina con i pecorini, l’Azienda Agricola In Libertà con polli ruspanti e capponi e poi ancora Alfredo Cozzi con i dolci artigianali del Dolce Emporio, l’Apicoltura Lumini Stefano con confezioni di miele natalizi, i Cavoli e Capre con i saponi naturali al latte di capra a marchio Erbivera, la Corte Preziosa con la sua carne fresca e arrosti da infornare, LA MI’ BIRRA con la sua birra artigianale e molti altri.

-> Al Gran Caffè San Marco, sabato 5 gennaio, cena con Delitto Medievale. Il costo è di 35 € a persona e di 17 € per i bambini sotto i 5 anni. Per info e prenotazioni 3465990189.

-> La mattina, invece, Pancakes e Conversazione in Inglese alla Tearoom di English Well Spoken a partire dalle 10.00. Si tratta di una colazione internazionale con due pancakes, sciroppo d’acero, nutella, marmellata, frutta di stagione e panna servito con una teiera di thè.  In più ci sarà la possibilità di parlare in inglese o italiano con l’aiuto di un insegnante e degli argomenti interessati che proietteremo sullo schermo. Il costo totale per la colazione e l’evento è di €10. Prenotazione obbligatoria per email: events@englishwellspoken.com.

-> Ancora, Festa delle Ficattole con crudo e stracchino al LED – Il Boschetto d’estate a partire dalle 20.30. Prezzo a persona 15 € comprensivo di ficattole, prosciutto crudo e stracchino, vino illimitato e servizio al tavolo. Solo su prenotazione al 392 5619559.

-> Da Manfredi, due piatti a scelta di carne con contorno più vino rosso illimitato all you can drink al costo di 15 € a persona.

-> Sabato 5 e domenica 6 gennaio, a Cerreto Guidi, Cerreto Ciok, festa del cioccolato artigianale all’interno de “La Via dei Presepi di Cerreto Guidi”. Gli stand saranno allestiti nella piazza antistante la Villa Medicea e resteranno aperti al pubblico dalle 9.00 alle 20.00.

-> Sunday brunch da mezzogiorno alle 15.00 al Four Season Hotel per iniziare la domenica tra arte culinaria e le proposte dei migliori produttori regionali di cibo. Il costo è di 100 € a persona (bevande incluse); 55 € per i teenager (bevande incluse); 30 € per bambini da 5 a 12 anni (bevande incluse); I bambini sotto i 4 anni sono ospiti. Prenotazioni: 055 262450, ilpalagio@fourseasons.com.

-> Brunch anche all’Hotel Regency, con i piatti proposti dallo chef Sandro Baldini. Ogni domenica, dalle 12.00 alle 15.30  ci sarà un ricchissimo buffet dolce e salato; i prezzi vanno dai 60 € per persona, bevande incluse ai 30 € per i bambini fino a 11 anni, bevande incluse. Per info e prenotazioni 055 245247 – concierge@regency-hotel.com.

-> Sunday Brunch anche al Villa Cora, sempre a partire dalle 12.30, con le proposte dell’executive chef Alessandro Liberatore. Il prezzo è di 86 € a persona con vini inclusi, i bambini fino a 11 anni pagano 38 €.

-> Brunch anche da OXER con il Riding Sushi Brunch con piatti tipici toscani, accompagnati da frutta, dolci, cereali e il live sushi show con il maestro Sato San. A seguire sarà possibile provare ad avvicinarsi al cavallo e svolgere le attività con lui, come il battesimo della sella o facendo una vera e propria passeggiata. Prezzo per adulto 24 €, 10 € i bambini dai 6 ai 12 anni, gratuito per i più piccoli.

-> Come nella migliore tradizione casalinga, anche all’Osteria del Calcio si può prendere parte al Brunch della domenica, con un originale “Brunch della nonna”. Il costo è di 25 € a persona.

-> Colazione Vintage al The Christmas Village Il Giardino delle Fate di Prato a partire dalle 8.30. La prenotazione è gradita.

Mostre in corso

-> #spiegonemostre

-> D’odio e d’amore. Giorgio Vasari e gli artisti a Bologna (fino al 6 gennaio): nella Sala Edoardo Detti del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe delle Gallerie degli Uffizi una accurata e significativa selezione di disegni e dipinti indaga le cause del giudizio negativo di Vasari nei confronti degli artisti bolognesi.

-> Conviti e banchetti. L’arte di allestire le mense (fino al 6 gennaio): tre secoli di arte del convivio al Museo Stibbert con le ricostruzioni delle apparecchiature dal Rinascimento all’Ottocento.

-> Fanfare e silenzi. Viaggio nella pittura di Primo Conti (fino al 13 gennaio): nel trentesimo anniversario della scomparsa a Villa Bardini un percorso cronologico nella pittura di Primo Conti.

-> Primo Conti gli anni del futurismo (fino al 13 gennaio): le iniziative in ricordo di Primo Conti proseguono a Fiesole con un approfondimento sulla stagione del futurismo e sulla partecipazione alla rivista “L’Italia futurista”.

-> Primo Conti, percorso nelle fotografie (fino al 13 gennaio): infine, negli spazi della Sala del Basolato del Comune di Fiesole, selezione di fotografie relative alla vita dell’artista.

-> Marina Abramović. The cleaner (fino al 20 gennaio): a Palazzo Strozzi la retrospettiva dedicata a una delle più provocatorie artiste contemporanee.

-> L’acqua microscopio della natura (fino al 20 gennaio): dà il via alle celebrazioni vinciane l’esposizione del Codice Leicester di Leonardo da Vinci alle Gallerie degli Uffizi.

-> Rassegna video. Silence and rituals (fino al 24 gennaio): nella Sala Cinema del Museo Novecento i lavori di dodici artisti internazionali sul tema del silenzio, fisico e mentale.

-> Qui. Paolo Masi (fino al 31 gennaio): a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea dodici opere monumentali pensate dall’artista fiorentino per dialogare con gli ambienti e la storia del complesso monumentale.

-> Oltre. Tesfaye Urgessa (fino al 3 febbraio): a Palazzo Pitti la prima mostra monografica italiana dedicata all’artista.

-> Giacomo Zaganelli. Grand tour (fino al 24 febbraio): nella sala 56 degli Uffizi è possibile vedere tre video di Giacomo Zaganelli sulla consuetudine a filtrare l’osservazione dell’opera d’arte (e non solo) attraverso l’obiettivo di smartphone, telecamere, macchine fotografiche.

-> Flora Commedia: Cai Guo-Qiang agli Uffizi (fino al 17 febbraio): sessanta opere tra dipinti e bozzetti per la monografica che gli uffizi dedicato a Cai Guo-Qiang.

-> Il disegno del disegno (fino al 28 febbraio): la terza tappa del progetto pluriennale che il Museo Novecento dedica all’arte del disegno. Esposte opere di undici artisti attivi alla fine del Novecento e nei primi anni del XXI secolo

-> Francesco Carone, Ciclope (fino al 28 febbraio): al Museo Novecento opere inedite appositamente realizzate per la personale di Francesco Carone.

-> Gianni Caravaggio. Iniziare un tempo II (fino al 28 febbraio): il terzo appuntamento del ciclo Duel ha per protagonista Gianni Caravaggio che si confronta non con le collezioni permanenti del museo, ma con un’opera esposta nel progetto attualmente in corso Solo. Piero Manzoni.

-> Fragili tesori dei principi (fino al 10 marzo): porcellane, ma anche dipinti, sculture commessi in pietra dura, cere, avori, cristalli, arazzi, arredi e incisioni al centro della mostra che il Tesoro dei granduchi dedica alla nascita della fiorentina manifattura Ginori e ai suoi rapporti con l’opificio viennese.

-> Intorno al Ratto di Polissena. Pio Fedi scultore classico negli anni di Firenze Capitale (fino al 10 marzo): la nuova acquisizione del bozzetto di Pio Fedi per il monumentale Ratto di Polissena oggi nella Loggia dei Lanzi rappresenta un’occasione per documentare le vaste ricerche condotte dagli artisti sui testi classici anche nel periodo di Firenze Capitale e permette inoltre di fare conoscere anche altre opere di Pio Fedi già conservate nelle raccolte delle Gallerie degli Uffizi.

-> L’Italia a Hollywood (fino al 10 marzo): al Museo Ferragamo il contributo dell’Italia al mito di Hollywood negli anni della spinta degli Studios per la nuova industria cinematografica.

-> Maria Lai. L’anno zero (fino al 28 marzo): al Museo Novecento i poetici presepi dell’artista.

-> Solo. Medardo Rosso (fino al 28 marzo): al Museo Novecento esposte sei opere di quello che è considerato il più grande scultore italiano della Modernità.

-> Paradigma. Il tavolo dell’architetto: Leonardo Ricci (fino al 28 marzo): il quarto appuntamento di “Paradigma. Il tavolo dell’architetto” è dedicato a Leonardo Ricci, allievo di Giovanni Michelucci e protagonista della ricostruzione della Firenze post-bellica.

-> 1968. Deadline (fino al 28 marzo): Il terzo appuntamento di The Wall propone una riflessione di Matteo Coluccia, giovane artista in residenza artistica alla Manifattura Tabacchi di Firenze, sul 1968.

-> Le mostre da vedere a Firenze nel 2019

Concerti

-> Per gli amanti della musica, da non perdere l’appuntamento di venerdì 4 gennaio al Circolo Il Progresso, con Dome La Muerte & The Diggers, per una serata all’insegna del garage punk’n’roll.

-> Da ricordare, il 4 gennaio presso Le Murate, l’esibizione dei The Half of Mary, il quintetto toscano contaminato dal jazz e dal rock.

-> Segnate in agenda anche il concerto di Ketama126 + Tauro Boys al Viper per il 5 gennaio, un’occasione per ascoltare il rapper romano e il suo concept album.

-> Dove ascoltare musica dal vivo a Firenze

-> I concerti del 2019

Nightlife

-> Due divertenti serate vi attendono al Combo Social Club, con la Beatles Night, venerdì 4 gennaio, e con Tits Techno & Trumpets, sabato 5 gennaio, l’evento di musica elettronica tanto atteso.

-> Segnatevi l’appuntamento al Viper del 4 gennaio con il Cartoon Trash Party, con Cristina D’Avena e il magico mondo dei cartoons.

-> Rimanendo in tema di eventi imperdibili, alla Flog, il 5 gennaio, non mancate alla serata con The di Maggio Connection; a seguire, i BroadCash.

Cinema a Firenze

-> Al cinema La Compagnia: “Klimt & Schiele – Eros e Psiche” di Michele Mally (venerdì 4 alle 15.00, sabato 5 alle 21.00 e domenica 6 gennaio alle 19.00); “The Journey (Karwaan)” di Akarsh Khurana (venerdì 4 alle 17.00 e sabato 5 gennaio alle 15.00); “Kusama: Infinity” di Heather Lenz (venerdì 4 alle 19.00, sabato 5 alle 17.00 e domenica 6 gennaio alle 15.00); “Lo sguardo di Orson Welles” di Mark Cousins (venerdì 4 alle 21.00, sabato 5 alle 19.00 e domenica 6 gennaio alle 21.00). Sabato 5 parte la rassegna Buon compleanno Topolino: alle 10.30 si proietta “In viaggio con Pippo” di Kevin Lima. Si prosegue domenica 6 con “Il principe e il povero” di George Scribner alle 17.00 e, a seguire, “Topolino e il fagiolo magico” di Hamilton Luske.

-> Al cinema Odeon: “Cold War” (venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 gennaio alle 16.00, alle 17.45, alle 19.30 e alle 21.15).

-> Glass: trama, trailer e cast del nuovo film di Shyamalan sequel di Split

-> Il nuovo film d’animazione Disney “Ralph Spacca Internet” in arrivo nelle sale

-> Scoprite tutti i segreti della rivisitazione in chiave live action di “Dumbo”

-> Date uno sguardo al Trailer del “Re Leone” che uscirà nelle sale italiane ad agosto

-> Captain Marvel arriva al cinema: il nuovo trailer del film Marvel con Brie Larson

-> “Avengers Endgame”: il primo trailer italiano della seconda parte della saga

Spettacoli teatrali

-> #spiegoneteatri

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con “L’acqua cheta“, fino al 6 gennaio al Teatro Niccolini, il testo di Augusto Novelli nella versione della Compagnia delle Seggiole.

-> Una serata particolare vi aspetta con “Panariello Conti Pieraccioni” al Teatro Verdi: fino all’8 gennaio andrà in scena l’amato showw fatto di gag e sketch tutti da ridere.

-> I principali eventi teatrali del weekend si concludono con “La briscola in cinque“, al Teatro di Rifredi fino al 6 gennaio. Fino alla stessa data, al Teatro della Pergola sarà la volta delle “Sorelle Materassi“, nel capolavoro di Aldo Palazzeschi.

-> “La forza delle parole”: la stagione 2018-2019 del teatro delle Donne

-> Teatro Metastasio di Prato: il programma della stagione 2018-2019

-> Opere e concerti per il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

-> Commedie, balletti, thriller sociali: la nuova stagione del Teatro di Rifredi

-> Maggio Metropolitano: il calendario della seconda edizione

-> Teatro della Pergola: la nuova stagione

-> Teatro Niccolini: la rinascita con iNuovi

-> Teatro Verdi Firenze: il cartellone 2018-2019

-> Teatro di Cestello: il programma della stagione

-> Classici e musica: la 36° stagione del Teatro Le Laudi

-> Teatro Cantiere Florida, la stagione 2018-2019

-> La Democrazia del Corpo. Il Festival diretto da Virgilio Sieni

-> Teatro delle Arti: il programma della nuova stagione

-> Pontedera: gli spettacoli del Teatro Era

Eventi per bambini

-> #spiegonebambini

-> Letture e libri per i più piccoli: venerdì 4 gennaio alla Biblioteca delle Oblate alle ore 16 Ricordi in cornice, lettura di “Foto di gruppo” di Jek Tessaro (Lapis) e laboratorio per creare composizioni e cornici per i bambini dai 6 ai 10 anni; sabato 5 gennaio alla Biblioteca Buonarroti alle ore 10.30 I libri cantastorie, sfilata di libri per bambini e ragazzi dai 5 ai 10 anni, alla Biblioteca di Villa Bandini  alle 10.30 Pisolina, la befana pigra, letture animate per bambini dai 4 agli 11 anni a cura di Roberta degli Innocenti, alla Biblioteca delle Oblate alle ore 11.30 Le letture di Sara, lettura delle avventure di Gostino per bambini dai 4 ai 7 anni, alla Biblioteca Orticoltura alle ore 17 Le beffe della Befana, lettura di “Il ritorno della Befana” di Andrea Valente (Gallucci) per bambini dai 4 ai 8 anni, alla Biblioteca Buonarroti alle ore 10.30; venerdì 4 gennaio alle ore 17 alla Biblioteca Luzi e sabato 5 gennaio alle ore 16 alla Biblioteca delle Oblate La storia della bambina coraggiosa, racconto di Sonia Montanaro con musiche di Simone Faraoni.

-> Laboratori e visite al Museo: Percorso a lume di torcia, visita per famiglie con bambini dagli 8 ai 12 anni venerdì 4 gennaio alle ore 19 a Palazzo Medici Riccardi e sabato 5 gennaio alle ore 19 al Museo Stefano Bardini; per Famiglie al Museo, visite e laboratori ai musei statali delle Gallerie degli Uffizi per famiglie con bambini alla scoperta del patrimonio storico-artistico della città, sabato 5 gennaio Uffizi: pronti, attenti, via! (7-10 anni), domenica 6 gennaio Uffizi giro di prova (11-14 anni); sabato 5 gennaio alle ore 15 Affabulando agli Uffizi, tour di gruppo per bambini dai 6 ai 13 anni a cura di Florence and Tuscany per conoscere la Firenze medicea e i suoi capolavori, segreti e leggende degli Uffizi verranno svelati in una visita interattiva come se fosse una favola; domenica 6 gennaio alle 9.30 Affabulando al Bargello, tour di gruppo per bambini dai 6 ai 14 anni a cura di Florence and Tuscany alla scoperta di eroi antichi e personaggi mitologici, mostri terribili da sconfiggere attraverso la narrazione di vicende e storie appassionanti, e alle 11.30 Affabulando a Firenze a occhi chiusi, passeggiata a Firenze organizzata da Florence and Tuscany.

-> Pan di chimica: laboratorio per comprendere, con le mani in pasta, il processo della lievitazione a cura dell’Associazione Culturale Scienza in Fabula, per bambini dai 5 agli 11 anni, venerdì 4 gennaio alle ore 15 alla Biblioteca Buonarroti.

-> Laboratorio Di Design “Leatherworking”: laboratorio per creare oggetti in pelle alla Manifattura Tabacchi per bambini dai 5 anni in su, venerdì 4 gennaio alle ore 17.

-> La freccia azzurra: lettura/spettacolo con il coinvolgimento dei bambini (dai 3 agli 8 anni) a cura dell’Associazione Culturale Teatrosfera e a seguire un laboratorio per costruire insieme un dono e una piccola storia da scambiarsi, sabato 5 gennaio alle ore 16.30 alla BiblioteCaNova Isolotto.

-> Il mago di Oz: spettacolo teatrale di KhoraTeatro in collaborazione con ENTR’ARTe, dal 4 al 6 gennaio (venerdì ore 21, sabato e domenica ore 16.45) al Teatro Puccini per la rassegna Per Grandi e Puccini.

-> Alice Cascherina: spettacolo teatrale a cura di Cantiere Obraz al Teatro di Cestello, sabato 5 gennaio.

-> La calza della Befana: adattamento teatrale da una novella di Emma Perodi al Teatro di Cestello, domenica 6 gennaio alle ore 11, con la presenza della Befana.

-> Gian Burrasca: spettacolo teatrale al Teatro di Cestello, domenica 6 gennaio.

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Dove prendere un buon tè a Firenze

Cosa mangiare a Firenze: piatti tipici

Cosa mangiare a Firenze: dolci tipici

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Cosa comprare a Firenze

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette: