Pubblicato in: News

Eventi enogastronomici, arte, musica e cinema: cosa fare a Firenze dall’11 al 13 gennaio

Laura SciortinoLaura Sciortino 1 settimana fa
Firenze la sera in inverno
Fonte: Pixabay

Nonostante il freddo, questi sono giorni pieni di cose da fare a Firenze. Che vogliate concedervi un aperitivo, una colazione o una cena che vi farà scoprire le tradizioni di altre culture, che abbiate voglia di gustarvi un buon film,  una mostra o uno spettacolo teatrale, che il bisogno sia quello di po’ di musica live o di pista in cui scatenarsi e ballare, tranquilli, ce n’è per tutti i gusti. E se siete con i più piccoli? Niente paura, nel nostro #spiegoneweekend vi segnaliamo anche tutti gli eventi per un perfetto fine settimana in  famiglia.

Eventi gastronomici

-> Tutti gli appuntamenti con il food&Beverage dell’inverno a Firenze

-> Alla pasticceria Le Chiccere, apericena con buffet e musica jazz dal vivo a partire dalle 18 venerdì 11 gennaio. 10 € il primo drink, 7 € il secondo.

-> Il Caffè Bistrot le Riffe, invece, presenta il secondo viaggio culinario nella magica india. Una serata dove sapori, spezie e colori permetteranno a tutti di scoprire questa cultura.

Un aperitivo del tutto particolare per scoprire nuovi sapori e nuove culture. Buffet con drink a soli 10€ ; Per info e prenotazioni: 055 239 6248.

-> Sabato 12 e domenica 13 gennaio weekend di Trippa e Lampredotto da Eataly,due giorni dedicati a due must della cucina toscana. sia a pranzo che a cena, sarà possibile degustare molti piatti a base di questi due tagli tipici, esaltati dalle gustose ricette pensate ad hoc per questi ingredienti e dai loro intingoli tradizionali. Per maggiori info e prenotazioni, è possibile rivolgersi all’info-point oppure scrivere una mail eventifirenze@eataly.it | tel: 0550153601.

-> La mattina di sabato, invece, Lo Sweet Time Bistrot 55 apre le porte agli States per un menù tutto da scoprire. Dalla colazione al pranzo con Hamburger gourmet, scramble egg ,pancakes, e dolci tutti da gustare.

-> Ancora, sempre a partire dalle 10, corso “Chocolate Design – Primo Livello”, da DonaMalina Cioccolateria Gelateria. Una mezza giornata all´insegna del divertimento per cimentarsi nel lavoro di Cioccolataio. Un corso che affronta tutti gli step della lavorazione del cioccolato, dal temperaggio a mano alla creazione di gustosissime praline, con ganache interna e decorazioni finali. Ogni partecipante realizzerà e decorerà i suoi cioccolatini, che poi potrà portar via confezionati in bustine trasparenti. Attrezzature, vestiario e prodotti necessari alla realizzazione delle creazioni previste dal corso saranno a disposizione per tutta la durata della lezione.

-> Pancakes e Conversazione in Inglese alla Tearoom di English Well Spoken dalle 10 alle 11.30. colazione internazionale con due pancakes, sciroppo d’acero, nutella, marmellata, frutta di stagione e panna servito con una teiera di thè.  Ci sarà inoltre la possibilità di parlare in inglese o italiano con l’aiuto di un insegnante e degli argomenti interessati che saranno proiettati sullo schermo. Il costo totale per la colazione e l’evento è di €10.

-> Alle 15, invece, masterclass con l’esperta food blogger Elisabetta Cuturello titolare di Cakes and Co.e specializzata in pasticceria dolce e salata. Durante la lezione si impareranno e reinventare tre diverse ricette dolci (Charlotte al Pandoro, Sandwich al Gelato e Crumble di Panettone e Pere caramellate) utilizzando alcuni prodotti natalizi ed altri di Stickhouse Italia. Costo a persona 40 €. Info e Iscrizioni: stickhousefirenze@gmail.com oppure +39 339/635604.

-> All’Oratorio dei Salesiani, sempre sabato, cena vegana 100% cruelty-free. La serata sarà corredata da ospiti come  il professore filosofo animalista Luigi Lombardi Vallauri e Isabella Corazzini, la donna che salva le piccole vite. Prima della cena è possibile fare un aperitivo con presentazione dell’ultimo libro di Luigi Lombardi Vallauri “Scritti animali” editore Gesualdo 2018, conduce Lorenzo Guadagnucci. Menù a cura di Gabriele Palloni Vegan Chef e del suo Vegan Team. Costo: 18 €. Prenotazioni a restiamoanimali@gmail.com o via WA al 3357703214.

-> Sunday brunch da mezzogiorno alle 15 al Four Season Hotel per iniziare la domenica tra arte culinaria e le proposte dei migliori produttori regionali di cibo. Il costo è di 100 € a persona (bevande incluse); 55 € per i teenager (bevande incluse); 30 € per bambini da 5 a 12 anni (bevande incluse); I bambini sotto i 4 anni sono ospiti. Prenotazioni: 055 262450, ilpalagio@fourseasons.com.

-> Brunch anche all’Hotel Regency, con i piatti proposti dallo chef Sandro Baldini. Ogni domenica, dalle 12.00 alle 15.30  ci sarà un ricchissimo buffet dolce e salato; i prezzi vanno dai 60 € per persona, bevande incluse ai 30 € per i bambini fino a 11 anni, bevande incluse. Per info e prenotazioni 055 245247 – concierge@regency-hotel.com.

-> Sunday Brunch anche al Villa Cora, sempre a partire dalle 12.30, con le proposte dell’executive chef Alessandro Liberatore. Il prezzo è di 86 € a persona con vini inclusi, i bambini fino a 11 anni pagano 38 €.

-> Brunch anche da OXER con il Riding Sushi Brunch con piatti tipici toscani, accompagnati da frutta, dolci, cereali e il live sushi show con il maestro Sato San. A seguire sarà possibile provare ad avvinarsi al cavallo e svolgere le attività con lui, come il battesimo della sella o facendo una vera e propria passeggiata. Prezzo per adulto 24 €, 10 € i bambini dai 6 ai 12 anni, gratuito per i più piccoli.

-> Come nella migliore tradizione casalinga, anche all’Osteria del Calcio si può prendere parte al Brunch della domenica, con un originale “Brunch della nonna”. Il costo è di 25 € a persona.

-> Brunch anche da Po’stò(Prato)  con un menù di quattro portate. Il prezzo è di 20 € a persona.

-> Rural Sunday Lunch alla Vineria Sonora domenica 13 gennaio. Costo a persona 25 €.

-> Cucina a tutta birra a partire dalle 19 al Primo Piano del Mercato Centrale. Dalle 19:00 alle 21:00, con lo chef Enrico Sassonia si imparerà ad utilizzare la birra in cucina. Per questo primo appuntamento saranno preparati Tartare di manzo marinata con birra rossa, cipolla caramellata e cialda di pane e Spaghetti alla chitarra aromatizzati alla birra “bianca” con broccoli e pancetta. I corsi sono totalmente gratuiti. Per partecipare, occorre inviare una mail a info.firenze@mercatocentrale.it.

Mostre in corso

-> Tutte le mostre a Firenze da non perdere nel 2019

-> Fanfare e silenzi. Viaggio nella pittura di Primo Conti (fino al 13 gennaio): nel trentesimo anniversario della scomparsa a Villa Bardini un percorso cronologico nella pittura di Primo Conti.

-> Primo Conti gli anni del futurismo (fino al 13 gennaio): le iniziative in ricordo di Primo Conti proseguono a Fiesole con un approfondimento sulla stagione del futurismo e sulla partecipazione alla rivista “L’Italia futurista”.

-> Primo Conti, percorso nelle fotografie (fino al 13 gennaio): infine, negli spazi della Sala del Basolato del Comune di Fiesole, selezione di fotografie relative alla vita dell’artista.

-> Marina Abramović. The cleaner (fino al 20 gennaio): a Palazzo Strozzi la retrospettiva dedicata a una delle più provocatorie artiste contemporanee.

-> L’acqua microscopio della natura (fino al 20 gennaio): dà il via alle celebrazioni vinciane l’esposizione del Codice Leicester di Leonardo da Vinci alle Gallerie degli Uffizi.

-> Rassegna video. Silence and rituals (fino al 24 gennaio): nella Sala Cinema del Museo Novecento i lavori di dodici artisti internazionali sul tema del silenzio, fisico e mentale.

-> Qui. Paolo Masi (fino al 31 gennaio): a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea dodici opere monumentali pensate dall’artista fiorentino per dialogare con gli ambienti e la storia del complesso monumentale.

-> Oltre. Tesfaye Urgessa (fino al 3 febbraio): a Palazzo Pitti la prima mostra monografica italiana dedicata all’artista.

-> Giacomo Zaganelli. Grand tour (fino al 24 febbraio): nella sala 56 degli Uffizi è possibile vedere tre video di Giacomo Zaganelli sulla consuetudine a filtrare l’osservazione dell’opera d’arte (e non solo) attraverso l’obiettivo di smartphone, telecamere, macchine fotografiche.

-> Flora Commedia: Cai Guo-Qiang agli Uffizi (fino al 17 febbraio): sessanta opere tra dipinti e bozzetti per la monografica che gli uffizi dedicato a Cai Guo-Qiang.

-> Il disegno del disegno (fino al 28 febbraio): la terza tappa del progetto pluriennale che il Museo Novecento dedica all’arte del disegno. Esposte opere di undici artisti attivi alla fine del Novecento e nei primi anni del XXI secolo

-> Francesco Carone, Ciclope (fino al 28 febbraio): al Museo Novecento opere inedite appositamente realizzate per la personale di Francesco Carone.

-> Gianni Caravaggio. Iniziare un tempo II (fino al 28 febbraio): il terzo appuntamento del ciclo Duel ha per protagonista Gianni Caravaggio che si confronta non con le collezioni permanenti del museo, ma con un’opera esposta nel progetto attualmente in corso Solo. Piero Manzoni.

-> Fragili tesori dei principi (fino al 10 marzo): porcellane, ma anche dipinti, sculture commessi in pietra dura, cere, avori, cristalli, arazzi, arredi e incisioni al centro della mostra che il Tesoro dei granduchi dedica alla nascita della fiorentina manifattura Ginori e ai suoi rapporti con l’opificio viennese.

-> Intorno al Ratto di Polissena. Pio Fedi scultore classico negli anni di Firenze Capitale (fino al 10 marzo): la nuova acquisizione del bozzetto di Pio Fedi per il monumentale Ratto di Polissena oggi nella Loggia dei Lanzi rappresenta un’occasione per documentare le vaste ricerche condotte dagli artisti sui testi classici anche nel periodo di Firenze Capitale e permette inoltre di fare conoscere anche altre opere di Pio Fedi già conservate nelle raccolte delle Gallerie degli Uffizi.

-> L’Italia a Hollywood (fino al 10 marzo): al Museo Ferragamo il contributo dell’Italia al mito di Hollywood negli anni della spinta degli Studios per la nuova industria cinematografica.

-> Maria Lai. L’anno zero (fino al 28 marzo): al Museo Novecento i poetici presepi dell’artista.

-> Solo. Medardo Rosso (fino al 28 marzo): al Museo Novecento esposte sei opere di quello che è considerato il più grande scultore italiano della Modernità.

-> Paradigma. Il tavolo dell’architetto: Leonardo Ricci (fino al 28 marzo): il quarto appuntamento di “Paradigma. Il tavolo dell’architetto” è dedicato a Leonardo Ricci, allievo di Giovanni Michelucci e protagonista della ricostruzione della Firenze post-bellica.

-> 1968. Deadline (fino al 28 marzo): Il terzo appuntamento di The Wall propone una riflessione di Matteo Coluccia, giovane artista in residenza artistica alla Manifattura Tabacchi di Firenze, sul 1968.

Appuntamenti Letterari

-> Venerdì 11 gennaio alle 17.30, alle Oblate, la presentazione del libro “Viaggio nella terra dei sogni” di Maurizio Bettini.

-> Domenica 13 gennaioalle 11.00, presso l’Auditorium del Centro Rogers in piazza Resistenza a Scandicci, un appuntamento del ciclo Il libro della vita Giovanna Mariniparla di “Le livre des chansons”.

Cinema a Firenze

-> Un anno di cinema a Firenze 

-> Al cinema La Compagnia: “Westwood: Punk, Icon Activist” di Lorna Tucker nell’ambito di Pitti Immagine (venerdì 11 alle 15.00 e alle 21.00, sabato 12 alle 19.00 e domenica 13 alle 17.00 e alle 21.00); “Love, Cecil” di Lisa Immordino Vreeland e ancora legato alla grande manifestazione sulla moda (venerdì 11 alle 17.00, sabato 12 alle 15.00 e alle 21.00); “La regina di Casetta” di Francesco Fei (venerdì 11 alle 19.00, sabato 12 alle 17.00 e domenica 13 alle 15.00 e alle 19.00). Nell’ambito di Cinedesign_01, la proiezione de “L’Adelaide” di Emilio Tremolada, domenica 13 gennaio alle 11.00.

-> Al cinema Odeon: “Van Gogh: at Eternity’s Gate” di Julian Schnabel, la storia del grande artista raccontata sul grande schermo in versione originale con sottotitoli in italiano; venerdì 11 e sabato 12 gennaio alle 16.00, alle 18.30 e alle 21.00.

-> Allo Spazio Alfieri: “Suspiria” di Luca Guadagnino (venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 gennaio alle 17.00 in italiano e alle 21.30 in lingua originale con sottotitoli in italiano). “Santiago, Italia” di Nanni Moretti (venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 gennaio alle 20.00).

-> Glass: trama, trailer e cast del nuovo film di Shyamalan sequel di Split

-> Il nuovo film d’animazione Disney “Ralph Spacca Internet” in arrivo nelle sale

-> Scoprite tutti i segreti della rivisitazione in chiave live action di “Dumbo”

-> Date uno sguardo al Trailer del “Re Leone” che uscirà nelle sale italiane ad agosto

Spettacoli teatrali

-> Gli appuntamenti teatrali dell’inverno fiorentino

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con “Che disastro di commedia”, fino al 12 gennaio al Teatro Puccini, il testo di Lewis, Sayer e Shields per la regia di Mark Bell.

-> Una serata particolare vi aspetta con Triple Bill”al Teatro delle Arti, dove fino al 12 gennaio andrà in scena la performance di danza della Compagnia DNA.

-> Gli eventi teatrali principali del weekend si concludono con ”La briscola in cinque”, al Teatro di Rifredi fino al 13 gennaio; fino alla stessa data al Teatro della Pergola sarà la volta di “Copenaghen”, nel testo di Frayn.

-> “La forza delle parole”: la stagione 2018-2019 del teatro delle Donne

-> Teatro Metastasio di Prato: il programma della stagione 2018-2019

-> Opere e concerti per il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

-> Commedie, balletti, thriller sociali: la nuova stagione del Teatro di Rifredi

-> Maggio Metropolitano: il calendario della seconda edizione

-> Teatro della Pergola: la nuova stagione

-> Teatro Niccolini: la rinascita con iNuovi

-> Teatro Verdi Firenze: il cartellone 2018-2019

-> Teatro di Cestello: il programma della stagione

-> Classici e musica: la 36° stagione del Teatro Le Laudi

-> Teatro Cantiere Florida, la stagione 2018-2019

-> La Democrazia del Corpo. Il Festival diretto da Virgilio Sieni

-> Teatro delle Arti: il programma della nuova stagione

-> Pontedera: gli spettacoli del Teatro Era

Eventi per bambini

-> Tutte le iniziative da condividere con i più piccoli a Firenze d’inverno

-> Incontri letterari per i più piccolivenerdì 11 gennaio alla Libreria Farollo e Falpalà Prime letture, primi sorrisi!, alle ore 17.00 appuntamento con i nuovi lettori dai 2 ai 3 anni.

-> Laboratori e visite al Museo: Florence and Tuscany propone sabato 12 gennaio alle ore 14 visita per le vie della città alla scoperta di storie fiorentine Affabulando… sulle tracce degli animali fiorentini, la guida accompagnerà i bambini in vari luoghi seguendo le tracce degli animali (dal cinghiale al leone, dal cagnolino all’aquila) per conoscere anche il temperamento dei cittadini di Firenze, e alle ore 16 Affabulando… a Palazzo Pitti, visita guidata al palazzo in forma narrativa per incuriosire i più piccoli sulle storie della famiglia Medici; laboratori al Museo Galileo alle ore 15 sabato 12 gennaio per bambini dai 9 anni in su Pioggia, tuoni e lampi, attività per comprendere i fenomeni atmosferici con visita al museo focalizzata sugli strumenti meteorologici e sulle spettacolari “macchine elettriche”, e domenica 13 gennaio per i bambini dai 5 anni in su AbitiAmo il museo, attività per scoprire cosa si nascondeva dentro la cassetta di un sarto e quali erano le caratteristiche e i colori degli abiti nel passato; per Famiglie al Museo, visite e laboratori ai musei statali delle Gallerie degli Uffizi per famiglie con bambini alla scoperta del patrimonio storico-artistico della città, sabato 12 gennaio alle ore 16 (11-14 anni) e domenica 13 gennaio alle ore 10.30 (7-10 anni) Mostri agli Uffizi; appuntamento a Palazzo Pitti, domenica 13 gennaio alle ore 16 con Il ritratto (per bambini da 7 a 14 anni).

Laboratorio Tema City “Racconta Le Storie Del Quartiere”: incontri per conoscere il quartiere attorno a Piazza Puccini e creare una mappa percepita che vada a sovrapporsi alla mappa fisica, conoscere le storie che popolano questi luoghi fino ad andare a creare un tour organizzato attorno a queste storie. Appuntamento alla Manifattura Tabacchi venerdì 11 gennaio alle ore 17.

-> Laboratorio di fumetto: primo appuntamento del corso sabato 12 gennaio alle ore 16 alla Biblioteca delle Oblate. Un laboratorio studiato per i bambini dai 10 anni in su con l’obiettivo di avere un primo approccio alle tecniche del fumetto, sia dal punto di vista narrativo che da quello grafico, a cura di Tommaso Campanini per l’Associazione CETRA.

-> Colazione al Museo Galileo: per il ciclo di incontri La bottega della scienza, domenica 13 gennaio “Meridiane e orologi solari”, Le attività mirano al recupero della memoria delle antiche tecniche artigiane e sono dirette ai bambini dai 10 anni in su. Prima di iniziare colazione fornita dall’Antica Pasticceria Caffè S. Firenze.

-> Alice Cascherina: spettacolo teatrale a cura di Cantiere Obraz al Teatro di Cestello sabato 12 gennaio.

-> I colori dell’acqua: spettacolo teatrale a cura di Teatro La Baracca – Testoni, sabato 12 gennaio alle ore 11 e alle ore 17 al Teatro Fabbricone di Prato per bambini da 1 a 5 anni.

-> Il fagiolo magico: operina in atto unico per soli, coro, voci recitanti e orchestra a cura dell’Orchestra della Toscana, sabato 12 gennaio alle ore 16.30 al Teatro Verdi.

-> BuBBles: spettacolo teatrale di Marco Zoppi e Rolanda, domenica 13 gennaio alle ore 16.00 al Teatro Puccini per la rassegna Per Grandi e Puccini.

-> Gian Burrasca: spettacolo teatrale al Teatro di Cestello domenica 13 gennaio.

Concerti

-> Scoprite tutti i concerti del 2019 a Firenze

-> Per gli amanti della musica non perdete l’appuntamento del 12 gennaio al Pinocchio Jazz, con Antonello Salis Antonino Siringo, per una serata all’insegna dell’improvvisazione.

–> Da ricordare il 12 gennaio, al Viper, l’esibizione dei Teuda, l’appuntamento con la giungla urbana in versione rap.

-> Segnate in agenda il concerto dei Strange Kind of women allla Flog per il 12 gennaio, un’occasione per ascoltare una Deep Purple cover band tutta al femminile.

Nightlife

-> Una divertente serata vi attende al Combo Social Club, con iCor Veleno, venerdì 11 gennaio, per ballare con l’hardcore hip hop italiano.

-> Segnatevi l’appuntamento al Cafè 1926 per il 12 gennaio, che ospiterà l’evento A tutto swing, con Andrea Vincenti e il suo sound jazz-swing.

->Rimanendo in tema di eventi imperdibili, infine, alla Flog l’11 gennaio, non mancate alla serata con laFabrizio De André Night, più Hugolini Dj set a seguire.

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Dove prendere un buon tè a Firenze

Cosa mangiare a Firenze: piatti tipici

Cosa mangiare a Firenze: dolci tipici

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Cosa comprare a Firenze

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette: