Pubblicato in: News

Il weekend di Firenze: i migliori eventi dal 2 al 4 novembre

Lorena VallieriLorena Vallieri 2 settimane fa
Firenze, Ponte alla Carraia
Ponte alla Carraia (fonte: Wikimedia)

Primo weekend di novembre ricco di eventi a Firenze. Se i teatri stanno inaugurando le proprie stagioni, con cartelloni variegati e ricchi di nomi e titoli, il cinema non è da meno con i due interessanti festival France Odeon e Festival dei Popoli.

Gli amanti dell’arte potranno invece approfittare delle iniziative legate alla Domenica metropolitana e agli ingressi gratuiti nei luoghi che aderiscono alla Domenica al museo. Magari approfittandone per visitare le tante mostre in corso. A cominciare da quella di Paolo Masi a Le Murate, che domenica chiuderà i battenti.

E poi… l’imperdibile appuntamento annuale con Lucca Comics!

Questo e molto altro nel nostro #spiegoneweekend con gli eventi da venerdì 1 a domenica 3 novembre 2018.

Gli eventi del weekend

-> Domenica metropolitana: tutte le iniziative

-> Domenica al museo: i luoghi da visitare gratuitamente

-> Lucca Comics 2018: Arthur Adams, Gipi, Zerocalcare

Mostre a Firenze

-> #spiegonemostre: tutte le mostre dell’autunno a Firenze

-> Qui. Paolo Masi (fino al 3 novembre): a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea dodici opere monumentali pensate dall’artista fiorentino per dialogare con gli ambienti e la storia del complesso monumentale.

-> Da Vinci Experience (fino al 4 novembre): mostra multimediale immersiva alla ex-Chiesa di Santo Stefano a Ponte.

-> Artiste Firenze 1900-1950 (fino al 18 novembre): presso lo Spazio Mostre della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, in via Bufalini 6, la mostra dedicata alle artiste attive nella prima metà del ‘900. Aperta dal giovedì alla domenica (10.00-18.00) con ingresso gratuito.

-> D’odio e d’amore. Giorgio Vasari e gli artisti a Bologna (fino al 2 dicembre): nella Sala Edoardo Detti del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe delle Gallerie degli Uffizi una accurata e significativa selezione di disegni e dipinti indaga le cause del giudizio negativo di Vasari nei confronti degli artisti bolognesi.

-> Solo. Piero Manzoni (fino al 13 dicembre): al Museo Novecento un focus su un artista fuori dagli schemi.

->  The wall. Altri Spazi Manzoni (fino al 13 dicembre): ancora Museo Novecento con l’artista-docente Robert Pettena per il progetto espositivo dedicato alla rivalutazione di via Palazzuolo.

-> Paradigma. Il Tavolo dell’architetto – Benedetta Tagliabue (fino al 13 dicembre): è dedicato a Benedetta Tagliabue il terzo appuntamento con Paradigma – Il tavolo dell’architetto che il Museo Novecento di volta in volta a un architetto chiamato a raccontarsi al pubblico attraverso immagini, disegni, progetti o modellini.

-> Tracce. Lasciarsi guidare dalla moda (fino al 31 dicembre): nuovo allestimento della Galleria del Costume a Palazzo Pitti. Un percorso che accosta pitture e sculture provenienti dalla collezione della Galleria di Arte Moderna con abiti e accessori prevalentemente di pret-à-porter.

-> Conviti e banchetti. L’arte di allestire le mense (fino al 6 gennaio): tre secoli di arte del convivio al Museo Stibbert con le ricostruzioni delle apparecchiature dal Rinascimento all’Ottocento.

-> Fanfare e silenzi. Viaggio nella pittura di Primo Conti (fino al 13 gennaio): nel trentesimo anniversario della scomparsa a Villa Bardini un percorso cronologico nella pittura di Primo Conti.

-> Primo Conti gli anni del futurismo (fino al 13 gennaio): le iniziative in ricordo di Primo Conti proseguono a Fiesole con un approfondimento sulla stagione del futurismo e sulla partecipazione alla rivista “L’Italia futurista”.

-> Primo Conti, percorso nelle fotografie (fino al 13 gennaio): infine, negli spazi della Sala del Basolato del Comune di Fiesole, selezione di fotografie relative alla vita dell’artista.

-> Marina Abramović. The cleaner (fino al 20 gennaio): a palazzo Strozzi la retrospettiva dedicata a una delle più provocatorie artiste contemporanee.

-> Rassegna video. Silence and rituals (fino al 24 gennaio 2019): nella Sala Cinema del Museo Novecento i lavori di dodici artisti internazionali sul tema del silenzio, fisico e mentale.

-> Giacomo Zaganelli. Grand tour (fino al 24 febbraio): nella sala 56 degli Uffizi è possibile vedere tre video di Giacomo Zaganelli sulla consuetudine a filtrare l’osservazione dell’opera d’arte (e non solo) attraverso l’obiettivo di smartphone, telecamere, macchine fotografiche.

-> L’arte di donare (fino al 10 marzo 2019): in esposizione al Museo archeologico nazionale reperti provenienti da un arco di tempo lunghissimo, dall’antico Egitto al Medioevo, con una incursione addirittura nel contemporaneo, entrati di recente nelle collezioni del museo.

-> L’Italia a Hollywood (fino al 10 marzo 2019): al Museo Ferragamo il contributo dell’Italia al mito di Hollywood negli anni della spinta degli studios per la nuova industria cinematografica.

Eventi gastronomici

-> #Spiegonefood: gli eventi enogastronomici dell’autunno

-> Il Mercato Centrale sostiene la fondazione Telethon e venerdì 2 novembre raccoglierà contributi in occasione di “Di sfoglia in sfoglia”. Il laboratorio previsto per questa giornata è rivolto ai bambini e si prepareranno pizzette di sfoglia e formine di pane con le verdure dell’orto. Per info e iscrizioni info@cucinaldm.com. Costo del laboratorio 35,00 €, appuntamento alle 16 al primo piano del Mercato Centrale.

-> Altra azione di solidarietà anche per la Cena sociale per ricordare Lorenzo Bargellini e il suo compleanno, presso il Circolo Arci Le Panche – il Campino. I ricavati della serata saranno devoluti a sostegno delle spese legali per i compagni del Movimento.

-> Apericena al Bar Pappagallo con vino illimitato a partire dalle 19,30.

-> Serata per ricordare i favolosi anni Ottanta all’Antica Torre di via Tornabuoni in occasione di “80’s IN THE TOWER”.

-> Sabato 3 e domenica 4 novembre, in piazza SS Annunziata torna la Fierucola delle lane di San Martino, evento teso a valorizzare il mestiere dei filatori, tessitori e artigiani. In questa occasione, oltre alle stoffe, sarà possibile trovare tanti prodotti biologici e del territorio, tra cui l’olio nuovo. Sotto il loggiato Degli Innocenti tanti giochi e laboratori rivolti ai bambini con il tema della lana. Per tutto il weekend l’appuntamento è dalle 9 alle 19.

-> L’Hotel Regency e il suo ristorante Relais Le Jardin propongono il Brunch del sabato, con tante proposte dello chef Sandro Baldini. Ogni sabato, dalle 11:30 alle 15:30 il Saturday Brunch sarà composto da un ricco buffet dolce e salato. I costi vanno dai 60 € per persona, bevande incluse, per gli adulti.  30 €, invece, per i bambini fino a 11 anni (bevande incluse).

-> La mattina continua con l’appuntamento, alle 10, all’Erboristeria Isolotto e la conferenza “Come leggere le etichette degli alimenti e diventare un consumatore consapevole”.

-> Ancora, sabato, al LED – il Boschetto d’Estate, Festa delle lasagne; al costo di 15 €, lasagne a volontà più vino illimitato. Solo su prenotazione al numero 392 5619559.

-> Alle 19, invece, Aperitivo e salotto per festeggiare la nascita della prima associazione vegan nata nel mondo. L’ingresso è libero, appuntamento da Exfila.

->  American Breakfast da Sugar & Spice a partire dalle 9.30, domenica 4 novembre.

-> Brunch anche al Rari Bistrot a partire dalle 12.00.

-> Sunday Brunch anche al Four Season Hotel a partire dalle 12.30.

-> Da mezzogiorno, Brunch della Domenica anche al Dolce Vita.

-> Alessandro Liberatore invece sarà l’executive chef che preparerà il Brunch di Villa Cora. Musica dal vivo, spazio dedicato alla visione delle partite di campionato, pranzo con intrattenimento per bambini fino a 11 anni gratuito. Il costo è di € 86 a persona, vini inclusi. € 38 Bambini da 5 a 11 anni al tavolo con i genitori. Per info e prenotazioni: Tel. +39 055 228790 – ristorante@villacora.it

-> Attività ludica e dinamica per approfondire la scoperta del gusto e della tradizione legata alla Challà alla Sinagoga e Museo Ebraico. Durante il laboratorio si preparerà questo pane speciale. Il laboratorio ha un costo di 10 euro, i posti sono limitati, per partecipare è obbligatoria la prenotazione al numero 055 2346654 o mail a sinagoga.firenze@coopculture.it.

-> Ancora, domenica, cooking class alla Trattoria Nella; durante questa occasione si spiegheremo alcuni piatti tipici della cucina toscana. Appuntamento alle 17.15. Per info e costi contattare i seguenti numeri: FEDE  3393796441,  CHIARA 3204050736 oppure scrivere una mail a  freddytrattoria@gmail.com.

Eventi per bambini

-> #spiegonebambini: tutti gli eventi d’autunno per famiglie

-> Incontri letterari per i più piccolivenerdì 2 novembre alla Libreria Farollo e Falpalà Prime letture, primi sorrisi!, alle ore 17.00 appuntamento con i nuovi lettori dai 2 ai 3 anni; sabato 3 novembre, alla Biblioteca delle Oblate Verso diverso, il mio libro, laboratorio di disegno sui tessuti alle ore 16, e Giro giro mondo, alla scoperta dell’Angola, a cura di Associaçao Angolana Njinga Mbande, in italiano e portoghese alle ore 17.

-> Laboratori e visite al Museo: al Museo Galileo La scienza delle bolle di sapone, attività alla scoperta delle bolle di sapone con le sue forme, proprietà e caratteristiche, per i bambini dai 5 anni in su, sabato 3 novembre alle ore 15, e Gli strumenti di Galileo, laboratorio che porterà i bambini a confrontarsi con il cannocchiale e il compasso geometrico e militare, domenica 4 novembre alle ore 15; per Famiglie al Museo, visite e laboratori ai musei statali delle Gallerie degli Uffizi per famiglie con bambini alla scoperta del patrimonio storico-artistico della città, sabato 3 novembre Uffizi giro di prova (11-14 anni), domenica 4 novembre Uffizi: pronti, attenti, via! (7-10 anni); a Palazzo Pitti domenica 4 novembre L’arte racconta il paesaggio (11-14 anni); infine, Scopri Palazzo Medici Riccardi, appuntamenti dedicati alle famiglie con bambini dagli 8 ai 12 anni domenica 4 novembre alla scoperta dei capolavori racchiusi nella residenza medicea. “Pittura su specchio” è la rara decorazione ad opera di Luca Giordano che caratterizza la Galleria degli specchi del palazzo e rappresenta un’allegoria trionfale della famiglia Medici; “A casa Medici nel Quattrocento”, invece, è un percorso che va dalla loggia al cortile interno, dall’orto domestico divenuto giardino alle cantine, gli appartamenti privati, cappelle, soffitte e terrazzini. Le visite sono alle ore 10.30, 12, 15 e 16.30.

-> Venerdì a fumetti: sei incontri per ragazzi (target 11-13) per imparare a raccontare storie ed emozioni con un fumetto a cura dell’Associazione Cetra, tutti i venerdì alle ore 16.30 alla Biblioteca Orticultura. Gli incontri, di 2 ore ciascuno, hanno l’obiettivo di dare un primo approccio alle tecniche del fumetto, sia da un punto di vista narrativo che grafico, per aiutare a prendere coscienza delle proprie capacità, sviluppando la creatività ed usando prima di tutto la fantasia.

-> Con le mani nella terra: partendo dal cortometraggio “The Windmill Farmer” i bambini pianteranno un albero da frutto per sensibilizzarli alla cura della terra, sabato 3 novembre alle ore 10.30 alla BiblioteCaNova Isolotto, per bambini dai 5 ai 10 anni. Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 710834 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it.

-> Perché la fantasia: lettura spettacolo ispirata alle opere e alla poetica di Gianni Rodari per indagare con il sorriso il rapporto tra realtà e immaginazione a cura di Chiara Amplo Rella, Progetto Teatro, per bambini dagli 8 anni in su, sabato 3 novembre alla BiblioteCaNova Isolotto alle ore 16.30. Per informazioni e prenotazioni telefonare al n. 055 710834 oppure scrivere all’indirizzo bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it.

-> Caterina e l’orchessa: spettacolo teatrale di burattini tratto dalle fiabe popolari toscane a cura de I Pupi di Stac, domenica 4 novembre alle ore 16.45 al Teatro Puccini per la rassegna Per Grandi e Puccini. Biglietti: posto unico 8 euro. Per info: www.teatropuccini.it.

Concerti & Nightlife

-> Per gli amanti della musica non perdete l’appuntamento del 2 novembre alla Sala Vanni, con il live dei Pipe Dream, un ensemble tra Hank Roberts, Pasquale Mirra, Zeno De Rossi, Giorgio Pacorig e Filippo Vignato.

–> Da ricordare il 2 novembre, alla Flog, il concerto dei pionieri del dub, gli “Zio Train + Raiz”; e ancora sabato 3 novembre il maestro dell’ora brava, “Tonino Carotone”.

-> Segnate in agenda il live di Blondy Brownie al Circolo Arci il Progresso per venerdì 2 novembre; e, infine, l’esibizione del maestro d’ispirazione della nuova generazione hip hop Noyz Narcos, al Viper per sabato 3 novembre.

-> Una divertente serata vi attende al Combo Social Club, con Andy V Mc Berise & Friends, venerdì 2 novembre, che uniranno reggae, soul, jazz e drumandbass.

-> Segnatevi l’appuntamento al Cafè Bistrot 1926 per sabato 3 novembre, che ospiterà la Jazz Manouche con la Facia del Cotone, volontariamente condannati al blues, ma sfiorando il dixieland.

-> Rimanendo in tema di eventi imperdibili, infine, al Glue il 2 novembre, non mancate alla festa Nuova serata apericine, con film a sorpresa della Gluennale.

Eventi letterari a Firenze

-> #spiegonelibri: l’autunno con i libri a Firenze

-> Sabato 3 novembre alle 16.30, Passeggiata in Biblioteca alla scoperta del complesso delle Oblate.

-> Sabato 3 novembre alle 17.00, sempre alle Oblate, un appuntamento del Ciclo di conferenze su Salute e benessere: il quarto incontro dedicato al Testamento biologico. Implicazioni teologiche, legali e mediche; intervengono Antonio Panti (Membro della Commissione Deontologica Nazionale FNOM), Angelica Tosi (Avvocato) e Anita Norcini Tosi (Teologa). A cura dell’Associazione Il Cenacolo.

Cinema a Firenze

->#spiegonecinema: l’autunno al cinema di Firenze

-> France Odeon: dal 31 ottobre al 4 novembrei migliori film francesi dell’anno

-> Festival dei Popoli: dal 3 al 10 novembre a Firenze l’evento dedicato al cinema documentario

-> Al Cinema Odeon, “tempio” fiorentino dell’Original Sound, proiezione in lingua originale con sottotitoli in italiano di “The Nutcracker and the Four Realms” di Lasse Hallstrom e Joe Johnston: venerdì 2 novembre ore 16.30 – 18.30 – 21.00.

-> “Il banchiere anarchico”  sabato 3 novembre, ore 15.30, allo Stensen il film di Giulio Base tratto dal libro omonimo di Ferdinando Pessoa.

-> “Zeffirelli per Firenze: l’alluvione del ’66”: domenica 4 novembre, ore 15.00 e ore 17.00, alla Fondazione Zeffirelli, in occasione della domenica metropolitana e dell’anniversario dell’alluvione che devastò Firenze, il documentario che Franco Zeffirelli girò sugli Angeli del fango. Prenotazione obbligatoria per numero limitato di posti. Ingresso: € 10

Spettacoli a Firenze

-> #spiegoneteatro: tutti gli spettacoli dell’autunno a Firenze

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con “Bella figura”, fino al 3 novembre al Teatro della Pergola, il testo di Yasmina Reza diretto da Roberto Andò.

-> Una serata particolare vi aspetta con “Bruna è la notte” al Teatro di Rifredi, dove fino al 3 novembre andrà in scena il progetto di Alessandro Riccio e Alberto Becucci tra canzoni e pensieri pescati da vecchi repertori di Pasolini, Carpi e Bixio.

-> Gli eventi teatrali principali del weekend si concludono con ”Non mi hai più detto ti amo”, al Teatro Verdi con Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia, e “Gagmen” al Teatro Puccini con Lillo&Greg.

-> Teatro Metastasio di Prato: il programma della stagione 2018-2019

-> Commedie, balletti, thriller sociali: la nuova stagione del Teatro di Rifredi

-> Maggio Metropolitano: il calendario della seconda edizione

-> Teatro della Pergola: la nuova stagione

-> Teatro Niccolini: la rinascita con iNuovi

-> Teatro Verdi Firenze: il cartellone 2018-2019

-> Teatro di Cestello: il programma della stagione

-> Classici e musica: la 36° stagione del Teatro Le Laudi

-> Teatro Cantiere Florida, la stagione 2018-2019

-> La Democrazia del Corpo. Il Festival diretto da Virgilio Sieni

-> Teatro delle Arti: il programma della nuova stagione

-> Pontedera: gli spettacoli del Teatro Era

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Sole e relax a Firenze d’estate

Le piscine a Firenze e dintorni

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Cosa mangiare a Firenze: piatti tipici

Cosa mangiare a Firenze: dolci tipici

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Cosa comprare a Firenze

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette: