Pubblicato in: News

Cinema e donne, incontri letterari e tanto food: cosa fare nel weekend dal 23 al 25 novembre

Tommaso Tronconi 4 settimane fa
cupola del duomo di firenze
Fonte: Pixabay.

Il freddo è arrivato, le temperature iniziano a farsi rigide e ci spingono a stare al calduccio. Ma non in casa, bensì nei tanti luoghi fiorentini che ospitano una gran quantità di eventi da non perdere. Anche per il fine settimana da venerdì 23 a domenica 25 novembre, infatti, c’è solo l’imbarazzo della scelta tra svago e cultura, arte e divertimento. Abbondano mostre, spettacoli teatrali, incontri letterari, concerti, eventi enogastronomici, attività per bambini, film al cinema e night life! A guidarvi c’è il nostro #spiegoneweekend.

Mostre a Firenze

-> #Spiegonemostre: le mostre dell’autunno

-> D’odio e d’amore. Giorgio Vasari e gli artisti a Bologna (fino al 2 dicembre): nella Sala Edoardo Detti del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe delle Gallerie degli Uffizi una accurata e significativa selezione di disegni e dipinti indaga le cause del giudizio negativo di Vasari nei confronti degli artisti bolognesi.

-> Solo. Piero Manzoni (fino al 13 dicembre): al Museo Novecento un focus su un artista fuori dagli schemi.

-> The wall. Altri Spazi (fino al 13 dicembre): ancora Museo Novecento con l’artista-docente Robert Pettena per il progetto espositivo dedicato alla rivalutazione di via Palazzuolo.

-> Paradigma. Il Tavolo dell’architetto – Benedetta Tagliabue (fino al 13 dicembre): è dedicato a Benedetta Tagliabue il terzo appuntamento con Paradigma – Il tavolo dell’architetto che il Museo Novecento di volta in volta a un architetto chiamato a raccontarsi al pubblico attraverso immagini, disegni, progetti o modellini.

-> Sofìa Gandarias (fino al 20 dicembre): nella suggestiva cripta della Basilica di San Miniato al Monte le opere dell’artista basca Sofìa Gandarias (1951-2016).

-> Tracce. Lasciarsi guidare dalla moda (fino al 18 dicembre): nuovo allestimento della Galleria del Costume a Palazzo Pitti. Un percorso che accosta pitture e sculture provenienti dalla collezione della Galleria di Arte Moderna con abiti e accessori prevalentemente di pret-à-porter.

-> Conviti e banchetti. L’arte di allestire le mense (fino al 6 gennaio): tre secoli di arte del convivio al Museo Stibbert con le ricostruzioni delle apparecchiature dal Rinascimento all’Ottocento.

-> Fanfare e silenzi. Viaggio nella pittura di Primo Conti (fino al 13 gennaio): nel trentesimo anniversario della scomparsa a Villa Bardini un percorso cronologico nella pittura di Primo Conti.

-> Primo Conti gli anni del futurismo (fino al 13 gennaio): le iniziative in ricordo di Primo Conti proseguono a Fiesole con un approfondimento sulla stagione del futurismo e sulla partecipazione alla rivista “L’Italia futurista”.

-> Primo Conti, percorso nelle fotografie (fino al 13 gennaio): infine, negli spazi della Sala del Basolato del Comune di Fiesole, selezione di fotografie relative alla vita dell’artista.

-> Marina Abramović. The cleaner (fino al 20 gennaio): a Palazzo Strozzi la retrospettiva dedicata a una delle più provocatorie artiste contemporanee.

-> L’acqua microscopio della natura (fino al 20 gennaio 2019): dà il via alle celebrazioni vinciane l’esposizione del Codice Leicester di Leonardo da Vinci alle Gallerie degli Uffizi.

-> Rassegna video. Silence and rituals (fino al 24 gennaio 2019): nella Sala Cinema del Museo Novecento i lavori di dodici artisti internazionali sul tema del silenzio, fisico e mentale.

-> Giacomo Zaganelli. Grand tour (fino al 24 febbraio): nella sala 56 degli Uffizi è possibile vedere tre video di Giacomo Zaganelli sulla consuetudine a filtrare l’osservazione dell’opera d’arte (e non solo) attraverso l’obiettivo di smartphone, telecamere, macchine fotografiche.

-> L’arte di donare (fino al 10 marzo 2019): in esposizione al Museo archeologico nazionale reperti provenienti da un arco di tempo lunghissimo, dall’antico Egitto al Medioevo, con una incursione addirittura nel contemporaneo, entrati di recente nelle collezioni del museo.

-> L’Italia a Hollywood (fino al 10 marzo 2019): al Museo Ferragamo il contributo dell’Italia al mito di Hollywood negli anni della spinta degli studios per la nuova industria cinematografica.

Appuntamenti letterari a Firenze

-> #spiegonelibri: presentazioni e letture autunnali in città

-> Alle Oblate: venerdì 23 novembre alle 17.30 la presentazione del libro “A mio modesto parere. Le recensioni sul Sole24Ore” di Paolo Rossi a cura di Martino Rossi e Roberto Bondì. Sabato 24 novembre alle 11.00, Il suono dei diari, letture di pagine tratte da diari, memorie e corrispondenze conservate nell’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano.

-> All’IBS Bookshop: sabato 24 novembre alle 15.00 la presentazione di “Mia figlia è un’astronave” di Francesco Mandelli; domenica 25 alle 16.30 Angelo Duro presenta “Il piano B”.

-> Domenica 25 novembre alle 19.15, al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Guide all’ascolto dedicate a “Carmen”.

Attività per bambini a Firenze

-> #spiegonebambini: tutti gli eventi d’autunno per famiglie

-> Incontri letterari per i più piccolivenerdì 23 novembre alla Libreria Farollo e Falpalà Prime letture, primi sorrisi!, alle ore 17.00 appuntamento con i nuovi lettori dai 2 ai 3 anni; sabato 24 novembre alla Biblioteca Luzi alle ore 11 Le storie di Filù, lettura ad alta voce di “Nuno, il piccolo re” di Mario Ramos (Babalibri, 2015) per bambini dai 4 ai 6 anni.

-> Laboratori e visite al Museo: al Museo Galileo Gli strumenti di Galileo, laboratorio che porta i bambini a confrontarsi con il cannocchiale e il compasso geometrico e militare sabato 24 novembre alle ore 15; Gocce di colore, attività per bambini dai 7 anni in su, alla scoperta dei materiali e delle tecniche utilizzate per costruire e decorare gli strumenti scientifici: legni, vetri, colle, pigmenti naturali e carte colorate domenica 25 novembre alle ore 15; per Famiglie al Museo, visite e laboratori ai musei statali delle Gallerie degli Uffizi per famiglie con bambini alla scoperta del patrimonio storico-artistico della città, sabato 24 e domenica 25 novembre Un’opera a sorpresa (11-14 anni); a Palazzo Pitti domenica 25 novembre Bambini a corte! Vita quotidiana dei piccoli di tre dinastie; infine, Scopri Palazzo Medici Riccardi, appuntamenti dedicati alle famiglie con bambini dagli 8 ai 12 anni domenica 25 novembre alla scoperta dei capolavori racchiusi nella residenza medicea. “Pittura su specchio” è la rara decorazione ad opera di Luca Giordano che caratterizza la Galleria degli specchi del palazzo e rappresenta un’allegoria trionfale della famiglia Medici; “A casa Medici nel Quattrocento”, invece, è un percorso che va dalla loggia al cortile interno, dall’orto domestico divenuto giardino alle cantine, gli appartamenti privati, cappelle, soffitte e terrazzini. Le visite sono alle ore 10.30, 12, 15 e 16.30.

–> Venerdì a fumetti: sei incontri per ragazzi (target 11-13) per imparare a raccontare storie ed emozioni con un fumetto a cura dell’Associazione Cetra, tutti i venerdì alle ore 16.30 alla Biblioteca Orticultura. Gli incontri, di 2 ore ciascuno, hanno l’obiettivo di dare un primo approccio alle tecniche del fumetto, sia da un punto di vista narrativo che grafico, per aiutare a prendere coscienza delle proprie capacità, sviluppando la creatività ed usando prima di tutto la fantasia.

-> Trame, tracce e tranelli: laboratorio di caccia alle storie per risolvere enigmi e misteri, a cura dell’Associazione Allibratori, per bambini dai 6 ai 12 anni, sabato 24 novembre alle ore 16.30 alla BiblioteCaNova Isolotto.

-> “Mettersi nei panni di…”: laboratorio di doppiaggio per bambini presso il Museo del Tessuto di Prato in collaborazione con Expedia, sabato 24 novembre alle ore 16.00-18.00. Fondamentale la partecipazione dei genitori per creare insieme nuove voci, giocare con lo scambio dei ruoli e divertirsi con… gli errori!

-> Saburan: rassegna di spettacoli per bambini al Circolo di Antella insieme ai Pupi di Stac, sabato 24 novembre alle ore 17 “Il drago dalle sette teste”.

-> Mettici la Tesla!: spettacolo teatrale con Duccio Raffaelli, a cura dell’Associazione Scienza in fabula. Cosa succederebbe se in biblioteca si presentasse un signore con abiti sorpassati dicendo di essere colui che ha cambiato il corso della Scienza? Sabato 24 novembre alla Biblioteca delle Oblate alle ore 17, per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni.

-> The Rossini Game. Giocando con Gioachino: spettacolo di Venti Lucenti al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, sabato 24 e domenica 25 novembre, con musiche di Giovanni Luca Logi, regia e scrittura scenica di Manu Lalli.

-> Alice nel Paese delle Meraviglie: spettacolo teatrale a cura di Centrale dell’Arte in coproduzione con la compagnia La Tarumba, domenica 25 novembre alle ore 16.45 al Teatro Puccini per la rassegna Per Grandi e Puccini. Biglietti: posto unico 8 euro. Per info: www.teatropuccini.it.

-> Play with me: spettacolo di danza sul gioco, domenica 25 novembre alle ore 16.30 al Teatro Cantiere Florida per la rassegna Il Florida dei Piccoli. Consigliato per bambini dai 3 ai 10 anni. Biglietti: 7 euro. Per info: www.teatroflorida.it.

Food & Drink a Firenze

-> #spiegonefood: pranzi, cene, aperitivi e brunch d’autunno a Firenze

-> Alla Trattoria da Burde, venerdì 23 novembre, menù con vini in degustazione Cirò, per riscoprire la Calabria con piatti ad hoc a cura di paolo Gori. Il prezzo a persona è di 45 €.

-> Serata dedicata alla degustazione di vini rossi toscani, presso il bar dell’ Hotel L’Orologio FirenzeWTB Hotels. La degustazione verrà accompagnata da abbinamenti della gastronomia nostrana studiati per esaltare le sfumature dei vini. Costo della partecipazione all’evento 15 € per persona. Gradita la prenotazione all’indirizzo events@wtbhotels.com.

-> Ancora, Serata Black Friday con menù a base di pesce e pasta da S’impasta con un menù al costo di 20 €.

-> Alle 20, Cena al Buio organizzata dalla Fiorentina BXC, squadra di baseball per ciechi. L’appuntamento è al Circo Baragli e la serata ha un costo di 25 €. Il ricavato verrà devoluto interamente alla squadra stessa che annualmente partecipa al campionato e alla Coppa Italia, a livello nazionale e a tornei di carattere internazionale. Per info e prenotazioni danilo.musarella@gmail.com, cell. 349 45 10 333.

-> Al Ristorante Pizzeria Via Della Fonderia, cena dedicata al pesce fresco, con cruditè di mare, tartara e altri piatti esclusivamente a base di pesce. Il menù, con vino in abbinamento, ha un costo di 35 € a persona comprensivi di acqua e caffè. Prenotazione obbligatoria allo 055 222393.

-> La mattina del sabato si inizia con il corso di Panificazione da Solo Peso Netto, esperienza per imparare i segreti della pasta madre in compagnia di un’esperta che insegnerà tutti i trucchi per poter preparare un pane ottimo e sano. Al termine del corso si potrà portare a casa la propria pagnotta pronta per essere infornata. Il costo è di 15 € a persona. I posti sono limitati, massimo 20 persone la mattina (9.30 – 12.30) e 20 il pomeriggio (16.00-19.00).

-> Corso di cucina naturale anche da Un Ramerino con introduzione alla cucina naturale, metodi di cottura, preparazione di piatti vegani, presentazione del piatto, preparazione di prodotti lievitati con pasta madre, preparazioni di dolce, piatti di pesce. L’appuntamento è alle 10

-> Alle 10, degustazione di miele a La Bottega delle Api; tiglio, millefiori, coriandolo, acacia, melata, castagno, tarassaco, eucalipto, ailanto, cardo, girasole, ciliegio, limone, arancio e sulla.

Emily Mallaby, esperta iscritta all’albo degli Assaggiatori di Miele, accompagnerà i presenti a scoprire le caratteristiche del vostro miele preferito.

-> Al pomeriggio, degustazioni guidate alla Scuola di Cucina Lorenzo de’ Medici: Passito di Pantelleria e grappa barricata con dolci pillole di cioccolato al latte.

-> Altra degustazione anche alla Cioccolateria Ballerini, stavolta con uno sguardo al Natale: Panettoni Natalizi e due nuovi gusti del 2018, il tutto accompagnato da una cioccolata calda e un bicchiere di Moscato. Il prezzo per partecipare è di € 4,00 a persona.

-> All’Accademia Piccoli Chef, alle 15, appuntamento con Mr. Potato, un lord in cucina! Un corso per i più piccoli per scoprire le tante idee che possono essere ispirate dalla patata. Nasce povera ma si arricchisce in cucina: la patata si fa amare da tutti, va d’accordo con ogni ingrediente e si cuoce in mille modi. Costo di ogni lezione: 30 euro; per info e iscrizioni, scrivere a inaltoleforchette@alice.it

-> Ancora sabato 24 novembre, alla Certosa di Firenze , 40 vini in degustazione in occasione dell’evento Incontri D’Autunno, Vini di Francia. Il Ticket per partecipare alla manifestazione ha un costo di 30 €.

-> Rustici, orecchiette con le cime di rapa, pasticciotti: questo è il menù della cena salentina organizzata da Buca Niccolini. Il costo della cena è di 30 € a persona. Necessaria la prenotazione al 3388477269.

-> Al LED – il Boschetto d’estate, festa della Carbonara: a 15 € potrete mangiare pasta a volontà più vino illimitato. Solo su prenotazione al 392 5619559.

->  American Breakfast da Sugar & Spice a partire dalle 9.30, domenica 25 novembre.

-> Brunch anche al Rari Bistrot a partire dalle 12.00.

-> Sunday Brunch anche al Four Season Hotel a partire dalle 12.30.

-> Alla Scuola di Cucina Lorenzo de’ Medici, menù dedicato al cinema; dalle 18 alle 21 Faraona ripiena di “Notting Hill”, Petto d’anatra con salsa di vino rosso de “Il matrimonio del mio migliore amico” , Pollo alla Hogwarts di “Harry Potter”. Il prezzo a persona è di 130€.

Eventi di cinema a Firenze

-> #spiegonecinema: un autunno di film per tutti

-> Festival Internazionale di Cinema e Donne: fino al 25 novembre, al Cinema La Compagnia, la 40esima edizione del festival dedicato a cinema e donne con un omaggio a Marie-Castille Mention-Schaar, Coup de foudre Cannes 2018.

-> Al Cinema Odeon, “tempio” fiorentino dell’Original Sound, proiezione in lingua originale con sottotitoli in italiano di “Fantastic Beasts: the crimes of Grindelwald” di David Yates: da venerdì 23 a domenica 25 novembre ore 16.00 – 18.45 – 21.15.

-> “Transfert” di Massimiliano Russo: venerdì 23 novembre, ore 21.00, al Portico un’opera prima tra le più premiate del cinema indipendente italiano. Con 15 premi vinti, tra cui il Tauro d’Oro al Miglior Attore al 64esimo Taormina Film Fest, “Transfert” è fra i venti film italiani più premiati del 2018.

-> Anteprima di Zitta!“: in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, domenica 25 novembre (ore 21.00) allo Spazio Alfieri l’anteprima del film di Massimiliano Boldrini che riunisce dieci cortometraggi con l’intento di unire le forze contro la violenza di genere in ogni sua forma.

Spettacoli teatrali a Firenze

-> #spiegoneteatri: gli spettacoli d’autunno a Firenze e dintorni

-> Gli appuntamenti del weekend cominciano con “John Gabriel Borkman“, fino al 25 novembre al Teatro della Pergola, il testo di Ibsen diretto da Marco Sciaccaluga.

-> Una serata particolare vi aspetta con il musical “Stomp” al Teatro Verdi, dove fino al 25 novembre andrà in scena l’ensemble di Brighton; fino alla stessa data non perdete “La bastarda di Istanbul” al Teatro di Rifredi, con Serra Yilmaz e la regia di Angelo Savelli.

-> Gli eventi teatrali principali del weekend si concludono con “L’amore è il cuore di tutte le cose“, al Teatro delle Arti di Lastra a Signa il 23 novembre; fino al 25 novembre al Teatro Studio di Scandicci sarà la volta di “Giovanni per campare digiunava“, con la drammaturgia di Virginio Liberti.

Concerti

-> Per gli amanti della musica non perdete l’appuntamento del 23 novembre alla Sala Vanni, con Craig Taborn, concerto per piano solo del compositore statunitense.

–> Da ricordare il 24  novembre, al Glue, l’esibizione di Norge, con il Led Zeppelin tribute; e alla Flog quella di Ruggero de I Timidi, l’idolo del neo melodico demenziale.

-> Segnate in agenda il concerto Dire Straits Legacy all’Obihall per il 24 novembre, un’occasione per rivivere il repertorio del gruppo britannico.

Nightlife

-> Una divertente serata vi attende al Combo Social Club, con Support your Local, venerdì 23 novembre, l’evento che vuole spegnere la tv e portare arte, cultura e musica.

-> Segnatevi l’appuntamento al Café 1926 per sabato 24 novembre, che ospiterà la Jazz Night con i SGC, sax, contrabbasso e batteria per le melodie più celebri del songbook jazzistico.

-> Rimanendo in tema di eventi imperdibili, infine, al Jazz Club il 24 novembre, non mancate alla serata con i Sofia, con il loro mix funk-pop-acid jazz.

Le stagioni dei teatri

-> Teatro Metastasio di Prato: il programma della stagione 2018-2019

-> Opere e concerti per il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

-> Commedie, balletti, thriller sociali: la nuova stagione del Teatro di Rifredi

-> Maggio Metropolitano: il calendario della seconda edizione

-> Teatro della Pergola: la nuova stagione

-> Teatro Niccolini: la rinascita con iNuovi

-> Teatro Verdi Firenze: il cartellone 2018-2019

-> Teatro di Cestello: il programma della stagione

-> Classici e musica: la 36° stagione del Teatro Le Laudi

-> Teatro Cantiere Florida, la stagione 2018-2019

-> La Democrazia del Corpo. Il Festival diretto da Virgilio Sieni

-> Teatro delle Arti: il programma della nuova stagione

-> Pontedera: gli spettacoli del Teatro Era

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Sole e relax a Firenze d’estate

Le piscine a Firenze e dintorni

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Cosa mangiare a Firenze: piatti tipici

Cosa mangiare a Firenze: dolci tipici

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Cosa comprare a Firenze

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette: