Pubblicato in: News

Buy Wine, teatro, mostre, incontri: gli eventi del weekend a Firenze dall’8 al 10 febbraio

Ponte Vecchio a Firenze
Vista su Ponte Vecchio

Tantissimi gli eventi nel weekend a Firenze. Per gli appassionati di vino l’appuntamento è a Buy wine, mentre per i golosi tra tortellini e bufala non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Tante le prime nazionali a teatro: imperdibile la commedia “Sono stato io, io Giovannino” al Teatro Le Laudi, ma anche “Ceneri” al Teatro di Rifredi.

E poi ancora…

Eventi gastronomici

-> Buy Wine 2019: la più grande iniziativa commerciale per il settore vitivinicolo in Toscana

-> Sagre, fiere e mercatini a Firenze e dintorni

-> Fuoriorario, degustazioni, ricette e appuntamenti enogastronomici: tutto il food dell’inverno a Firenze

-> All’ Hops PUB menù dedicato al pesce venerdì 8 febbraio con “il pesce felice (ma non troppo)”.

-> Alla Scuola di Cucina LDM corso “Aspettando S.Valentino” dalle 18.00 alle 21.00. Il costo di partecipazione, a coppia, è di 130 €.

-> Ancora, cena spagnola al Circolo Ricreativo Arci “LIPPI” a partire dalle 20.30.

-> A Via Il Prato, invece, evento speciale per gli amanti delle bollicine francesi e l’alta cucina. Si tratta di una Masterclass guidata da Daniele Bartolozzi, sommelier, docente di tecnica di degustazione e coordinatore regionale di Vini Buoni Touring Club e grande appassionato di Champagne, e dallo chef Giacomo Petri. In tutti e tre gli appuntamenti il costo per ogni Master Class con cena degustazione è 150€ ed include il menu degustazione di pesce con 5 portate e selezione di 4 Champagne per ogni serata.

-> Da Eataly, sabato 9 e domenica 10 febbraio febbraio, è il weekend del tortellino. Durante questa occasione si potranno assaggiare tante proposte di tortellino, da quello in brodo, fino a quello al ragù. Contatti: eventifirenze@eataly.it | 0550153601.

-> Ancora, sabato, Festa della Bufala a L’Oro del Cilento. Per questa occasione potrete scegliere tra due menù: tagliere formaggi & calice di vino (del territorio)  10 €, oppure tagliere salumi & calice di vino (del territorio)  10. Oltre a questo sarà possibile conoscere la vera cucina del Cilento con un menù verticale dedicato alla bufala e altri piatti tipici del territorio. Per prenotare: 0559361215  info@orodelcilento.com.

-> Alla Sala Polivalente La Ginestra a Poggibonsi, Cena con Delitto con la Compagnia teatrale AcquainBocca. Il menù, dall’antipasto del suino defuno fino al dolce spirito del fantasma formaggino, ha un costo di 28 € per gli adulti, 18 € per bambini fino a 12 anni ed è gratuito per i bambini sotto i 5 anni.

-> Sunday brunch da mezzogiorno alle 15 al Four Season Hotel per iniziare la domenica tra arte culinaria e le proposte dei migliori produttori regionali di cibo. Il costo è di 100 € a persona (bevande incluse); 55 € per i teenager (bevande incluse); 30 € per bambini da 5 a 12 anni (bevande incluse); I bambini sotto i 4 anni sono ospiti. Prenotazioni: 055 262450, ilpalagio@fourseasons.com.

-> Brunch anche all’Hotel Regency, con i piatti proposti dallo chef Sandro Baldini. Ogni domenica, dalle 12.00 alle 15.30  ci sarà un ricchissimo buffet dolce e salato; i prezzi vanno dai 60 € per persona, bevande incluse ai 30 € per i bambini fino a 11 anni, bevande incluse. Per info e prenotazioni 055 245247 – concierge@regency-hotel.com.

-> Sunday Brunch anche al Villa Cora, sempre a partire dalle 12.30, con le proposte dell’executive chef Alessandro Liberatore. Il prezzo è di 86 € a persona con vini inclusi, i bambini fino a 11 anni pagano 38 €.

-> Brunch anche da OXER con il Riding Sushi Brunch con piatti tipici toscani, accompagnati da frutta, dolci, cereali e il live sushi show con il maestro Sato San. A seguire sarà possibile provare ad avvicinarsi al cavallo e svolgere le attività con lui, come il battesimo della sella o facendo una vera e propria passeggiata. Prezzo per adulto 24 €, 10 € i bambini dai 6 ai 12 anni, gratuito per i più piccoli.

-> Brunch & Jazz live al Jazz Bistrot per iniziare la domenica mattina con la musica del sassofono, del contrabbasso e della batteria. Appuntamento a mezzogiorno.

-> La domenica è Brunch anche da Po’Sto’ (Prato) con un menu servito con quattro portate. Il prezzo è di 20€ a persona (10€ per i bambini fino ai 12 anni). Prenotazioni allo 0574 965208

-> Ancora, domenica 10 febbraio, Ricette dal mondo alla Scuola di Cucina Lorenzo de’ Medici. L’appuntamento è dalle 11.00 alle 13.30 e la Spagna sarà la protagonista di questo primo appuntamento.

-> Alle 17.30, invece, appuntamento alla Buonèria per un laboratorio di pasticceria per piccoli chef in cui si imparerà a preparare il “cuore caldo al cioccolato”

Iniziative per bambini

-> Firenze per i bambini: tutti gli eventi dell’inverno

-> Letture e libri per i più piccoli: alla Biblioteca Luzi, sabato 9 febbraio alle ore 11 Le storie di Filù, lettura ad alta voce di “Nasredin” (Donzelli, 2008) di O. Weulersse e R. Dautremer per bambini dai 4 ai 6 anni, alle ore 17 alla Biblioteca Thouar teatro-scienza con Duccio Raffaelli a cura di Scienzainfabula per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.

-> Laboratori e visite al Museo: al Museo Galileo sabato 9 febbraio alle ore 15 Esploratori si diventa, attività per bambini dai 7 anni in su per conoscere nuovi popoli, animali e piante rivivendo le esplorazioni di Marco Polo e Amerigo Vespucci, e domenica 10 febbraio alle ore 15 Gli strumenti di Galileo, il laboratorio porterà i bambini dai 7 anni in su a confrontarsi con il cannocchiale e il compasso geometrico e militare; per Famiglie al Museo, visite e laboratori ai musei statali delle Gallerie degli Uffizi per famiglie con bambini alla scoperta del patrimonio storico-artistico della città, sabato 9 febbraio (7-10 anni) e domenica 10 febbraio (11-14 anni) I Vasarini, percorso di comprensione dell’opera d’arte attraverso la lettura di alcune pagine delle “Vite” di Giorgio Vasari; con Florence and Tuscany Tours sabato 9 febbraio alle ore 14 Affabulando… sulle tracce degli animali fiorentini, visita per le vie della città alla scoperta di storie fiorentine, la guida accompagnerà i bambini in vari luoghi seguendo le tracce degli animali (dal cinghiale al leone, dal cagnolino all’aquila) per conoscere anche il temperamento dei cittadini di Firenze, e alle ore 16 Affabulando… a Palazzo Pitti, visita guidata al palazzo in forma narrativa per incuriosire i più piccoli sulle storie della famiglia Medici.

-> Colazione al Museo Galileo: per il ciclo di incontri La bottega della scienza domenica 10 febbraio “L’arte della doratura”. Le attività mirano al recupero della memoria delle antiche tecniche artigiane e sono dirette ai bambini dai 10 anni in su. Prima di iniziare colazione fornita dall’Antica Pasticceria Caffè S. Firenze.

-> Vieni a giocare con noi?: corso per bambini dai 6 ai 10 anni all’Institut Français Firenze per imparare la lingua francese attraverso il gioco ed altre attività ludiche. 10 incontri da febbraio ad aprile, il sabato mattina dalle ore 10.30 alle 12. Per info: www.institutfrancais.it/firenze.

-> Becco di rame: spettacolo teatrale a cura di Teatro del Buratto, sabato 9 febbraio alle ore 17 al Teatro Fabbricone di Prato per bambini da 3 agli 8 anni. Biglietti: ragazzi € 6,00 (on-line € 5,50), adulti € 7,00 (on-line € 6,50). Per info: Biglietteria Metastasio tel. 0574 608501 – www.metastasio.it.

Eventi letterari a Firenze

-> Venerdì 8 febbraio alle 17.30  alla biblioteca delle Oblate, nell’ambito di Leggere per non Dimenticare, presentazione del libro di Luciana Castellina, “Amori comunisti”. Presenta Sandra Teroni.

-> Venerdì 8 febbraio  alle 21.00 presso ETRA – Studio Tommasi, primo appuntamento del ciclo “Conversazione con l’arte. Argomento della serata Édouard Manet e la nascita dell’Impressionismo: ombre e luci inneggiano alla vita moderna.

-> Sempre venerdì 8 febbraio, alle 18.00, alla Libreria Salvemini, la presentazione del libro “Vite Spezzate. Storie di uomini e donne nel terrore staliniano di George Demidov” a cura di Francesca Fici. Alle 20.30, Seminario sui Fantasmi, folletti e spiriti guida a cura di Fabio Nocentini.

-> All’IBS Bookshop: venerdì 8 febbraio alle 18.00, la presentazione del libro di Gianluca Wayne Palazzo, “Idiota è una parola gentile”; interverranno l’autore, Francesca Calzolai e Antonio Montanaro. Sabato 9 febbraio alle 17.30, la presentazione del libro di Maria Cristina Barducci, Beatrice Bessi e Rita Corsa, “Vivere con Barbablù. Violenza sulle donne e psicoanalisi”; modera la giornalista Paola Emilia Cicerone.

-> Alla RED Feltrinelli: venerdì 8 febbraio alle 18.00, la presentazione di “Tempi (retro)moderni. Il lavoro nella fabbrica rete”, una lunga conversazione tra Lelio Demichelis e Francesca Re David edito da Jaca Book; con gli autori saranno presenti Daniele Calosi, Marcello Frascati e Marzio Fatucchi.

-> Sabato 9 febbraio alle 11.00, presso il Gabinetto G.P. Vieusseux e nell’ambito di Scrittori raccontano Scrittori  Fabio Genovesi racconta Enrico Pea.

-> Domenica 10 febbraio alle 11.00, presso il Nuovo Auditorium di Scandicci e in occasione della rassegna Il libro della vita, Davide Mattiello parla di “Guerra e rivoluzione” di Lev Tolstoj, un grande classico che espone le idee anarchiche, pacifiste e cristiane del grande scrittore.

-> Da non perdere gli appuntamenti della biblioteca itinerante BiblioBus

Cinema a Firenze

-> Un anno di cinema a Firenze

-> Al cinema Odeon: “The Favourite”, lungometraggio ambientato nell’Inghilterra reale del XVIII secolo (venerdì 8 alle 16.15 e alle 18.45, sabato 9 alle 16.15, alle 18.45 e alle 21.15, domenica 10 alle 16.15 e alle 21.15); “Bohemian Rhapsody”, il film dedicato ai Queen (venerdì 8 alle 21.15, domenica 10 alle 18.45).

-> Al cinema La Compagnia: “Dove bisogna stare” di Daniele Gaglianone e Stefano Collizzolli (venerdì 8 alle 15.00); “Libero” di Michel Toesca (venerdì 8 alle 17.00, sabato 9 alle 19.00, domenica 10 alle 21.00); “Santiago, Italia” di Nanni Moretti (venerdì 8 alle 19.00, sabato 9 alle 21.00); “Una donna poco più di un nome” di Ornella Grassi (venerdì 8 alle 21.00); “As time goes by – L’uomo che disegnava sogni” di Simone Aleandri (sabato 9 alle 15.00, domenica 10 alle 15.00 e alle 19.00).

-> In occasione della rassegna Scusate il ritardo, bimbi!, “Gli incredibili 2” di Brad Bird (sabato 9 alle 16.30, domenica 10 alle 16.30).

-> Artemis Fowl film: trailer, trama e cast del nuovo fantasy Disney

-> Sara e Marti il film: trama e data d’uscita della pellicola teen

-> Glass: trama, trailer e cast del nuovo film di Shyamalan sequel di Split

-> Il nuovo film d’animazione Disney “Ralph Spacca Internet” in arrivo nelle sale

-> Scoprite tutti i segreti della rivisitazione in chiave live action di “Dumbo”

-> Date uno sguardo al Trailer del “Re Leone” che uscirà nelle sale italiane ad agosto

-> Captain Marvel arriva al cinema: il nuovo trailer del film Marvel con Brie Larson

-> “Avengers Endgame”: il primo trailer italiano della seconda parte della saga

-> Due clip teaser dell’atteso Toy Story 4 con i protagonisti del film

Spettacoli teatrali

-> Inverno a teatro: il nostro #spiegone con tutti gli spettacoli in programma

-> Prima nazionale al Teatro Le Laudi per “Sono stato io, io Giovannino” della drammaturga Paola Riccora. Regia di Vincenzo de Caro.

-> Fino al 10 febbraio al Teatro Fabbrichino “Stanno tutti male” l’ecletticità di Riccardo Goretti si unisce alla sensibilità di Stefano Cenci e alle musiche di Colapesce.

-> Da non perdere anche “Ceneri” al Teatro di Rifredi.

-> Al Teatro le Spiagge domenica 10 febbraio alle 21.00 “Io sono chi“, Studio di teatro canzone sull’esperienza residenziale nelle RSA della VAl di Pesa e del Chianti. Di e con Alessia Arena.

-> Goldoni va in scena al Teatro Metastasio di Prato con la riproposta de “Le baruffe chiozzotte” per la regia di Paolo Valerio.

-> Una serata particolare vi aspetta con “D.O.C. Donne di origine controllata ” al Teatro Puccini, dove l’8 febbraio andrà in scena la comicità di Francesca.

-> Al Teatro della Pergola in programma “Il padre” nel testo di Florian Zeller.

-> venerdì 8 febbraio al Teatro delle Arti di Lastra a Signa, “In nome del padre” è lo spettacolo scritto e diretto da Mario Perrotta che indaga l’evoluzione della figura paterna. Il testo nasce da un intenso confronto con lo psicanalista Massimo Recalcati, che alle relazioni familiari ha dedicato gran parte del suo lavoro.

-> Sabato 9 febbraio Livia Gionfrida mette in scena al Teatro delle Donne di Calenzano “Gioia”, lo spettacolo, di cui è interprete e autrice, che le è valso il premio dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro 2018.

-> “La forza delle parole”: la stagione 2018-2019 del teatro delle Donne

-> Teatro Metastasio di Prato: il programma della stagione 2018-2019

-> Opere e concerti per il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

-> Commedie, balletti, thriller sociali: la nuova stagione del Teatro di Rifredi

-> Maggio Metropolitano: il calendario della seconda edizione

-> Teatro della Pergola: la nuova stagione

-> Teatro Niccolini: la rinascita con iNuovi

-> Teatro Verdi Firenze: il cartellone 2018-2019

-> Teatro di Cestello: il programma della stagione

-> Classici e musica: la 36° stagione del Teatro Le Laudi

-> Teatro Cantiere Florida, la stagione 2018-2019

-> Teatro delle Arti: il programma della nuova stagione

-> Pontedera: gli spettacoli del Teatro Era

Concerti & Nightlife

-> Firenze in musica. Tutti i concerti del 2019

-> Amici della Musica: appuntamenti concertistici del 2019

-> Note al museo: tutti gli appuntamento all’Opera del Duomo

-> Maggio Musicale Fiorentino: Una ricca stagione di opere e concerti

-> Maggio metropolitano: il calendario degli appuntamenti

-> Per gli amanti della musica non perdete l’appuntamento dell’8 febbraio al Pinocchio Jazz, con Jamie Saft, che presenta il suo primo disco in solo.

-> Segnate in agenda anche il concerto di Cory Henry alla Flog per l’8 febbraio, la rivelazione della scena black and soul mondiale ritorna in Italia con ‘The Revival’, in compagnia del batterista Taron Lockett.

–> Da ricordare il 9 febbraio, alla Sala Vanni, l’esibizione di Harriet Tubman, l’avant jazz trio fondato dal chitarrista, cantante, compositore e autore americano Brandon Ross.

-> Sabato 9 febbraio al Tenax serata Nobody’s Perfect – You look good e presentazione del doppio vinile dedicato agli anni ’80.  L’evento vedrà esibirsi in consolle Maurizio Carli Moretti, Alex Neri e Francesco Farfa (Apertura porte ore 22:30 – ingresso 10/12/15 €, vietato ai minori di 18 anni).

-> Una divertente serata vi attende al Combo Social Club, con Awa Fall, sabato 9 febbraio, con la musica senegalese che mixa reggae e drum & bass.

-> Segnatevi l’appuntamento al Cpa Firenze Sud per il 9 febbraio, che ospiterà l’evento Buon compleanno Cpa, per i 30 anni di autogestione con una festa in musica insieme ai Malasuerte.

-> Rimanendo in tema di live imperdibili, infine, alla Flog il 9 febbraio, non mancate al tributo a Rino Gaetano, per ricordare l’artista romano insieme alla Rino Gaetano Band.

Mostre in corso a Firenze

-> #Spiegonemostre: tutte le mostre del 2019

-> UAM Pass: il biglietto dei Musei del Bargello dura un anno

-> Fragili tesori dei principi. Le vie della porcellana tra Vienna e Firenze: fino al 10 marzo 2019 al Tesoro dei Granduchi di Palazzo Pitti

-> Senza data. Luca Pignatelli: fino al 25 marzo al Museo Bardini

-> Il Novecento per il Museo dell’Opificio delle Pietre Dure: fino al 5 maggio al Museo dell’Opificio

-> Animalia Fashion: fino al 5 maggio al Museo della moda e del costume di Palazzo Pitti

-> Leonardo da Vinci, l’ingegno, il tessuto: fino al 26 maggio al Museo del tessuto di Prato

-> Nuove acquisizioni 2016-2018: fino al 5 maggio alla Galleria dell’Accademia

> Giacomo Zaganelli. Grand tour: fino al 24 febbraio nella sala 56 degli Uffizi è possibile vedere tre video di Giacomo Zaganelli sulla consuetudine a filtrare l’osservazione dell’opera d’arte (e non solo) attraverso l’obiettivo di smartphone, telecamere, macchine fotografiche.

-> Flora Commedia: Cai Guo-Qiang agli Uffizi (fino al 17 febbraio): sessanta opere tra dipinti e bozzetti per la monografica che gli uffizi dedicato a Cai Guo-Qiang.

-> Il disegno del disegno (fino al 28 febbraio): la terza tappa del progetto pluriennale che il Museo Novecento dedica all’arte del disegno. Esposte opere di undici artisti attivi alla fine del Novecento e nei primi anni del XXI secolo

-> Francesco Carone, Ciclope (fino al 28 febbraio): al Museo Novecento opere inedite appositamente realizzate per la personale di Francesco Carone.

-> Gianni Caravaggio. Iniziare un tempo II (fino al 28 febbraio): il terzo appuntamento al Museo Novecento del ciclo Duel ha per protagonista Gianni Caravaggio che si confronta non con le collezioni permanenti del museo, ma con un’opera esposta nel progetto attualmente in corso Solo. Piero Manzoni.

-> Intorno al Ratto di Polissena. Pio Fedi scultore classico negli anni di Firenze Capitale (fino al 10 marzo): la nuova acquisizione del bozzetto di Pio Fedi per il monumentale Ratto di Polissena oggi nella Loggia dei Lanzi rappresenta un’occasione per documentare le vaste ricerche condotte dagli artisti sui testi classici anche nel periodo di Firenze Capitale e permette inoltre di fare conoscere anche altre opere di Pio Fedi già conservate nelle raccolte delle Gallerie degli Uffizi.

-> L’Italia a Hollywood (fino al 10 marzo): al Museo Ferragamo il contributo dell’Italia al mito di Hollywood negli anni della spinta degli Studios per la nuova industria cinematografica.

-> Maria Lai. L’anno zero (fino al 28 marzo): al Museo Novecento i poetici presepi dell’artista.

-> Solo. Medardo Rosso (fino al 28 marzo): al Museo Novecento esposte sei opere di quello che è considerato il più grande scultore italiano della Modernità.

-> Paradigma. Il tavolo dell’architetto: Leonardo Ricci (fino al 28 marzo): il quarto appuntamento di “Paradigma. Il tavolo dell’architetto” è dedicato a Leonardo Ricci, allievo di Giovanni Michelucci e protagonista della ricostruzione della Firenze post-bellica. Al Museo Novecento.

-> 1968. Deadline (fino al 28 marzo): Il terzo appuntamento di The Wall propone una riflessione di Matteo Coluccia, giovane artista in residenza artistica alla Manifattura Tabacchi di Firenze, sul 1968. Al Museo Novecento.

Gite fuori porta

Firenze e dintorni: tesori da scoprire fuori città

Gita in Versilia: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza

Firenze da vivere: i consigli della redazione

Sei in visita a Firenze e vuoi sapere cosa andare a visitare? Passi per il capoluogo toscano solo per poco tempo e desideri fare una passeggiata veloce? Vivi a Firenze e hai bisogno di idee su cosa o dove mangiare, su dove acquistare oggetti specifici o su cosa fare la sera? Ecco i consigli della nostra redazione e continua a seguirci per tante altre proposte!

Cosa vedere a Firenze in mezza giornata

Cosa vedere a Firenze in un giorno

Cosa vedere a Firenze in tre giorni

I più bei giardini di Firenze

Visita alle Ville Medicee

Firenze dall’alto: punti panoramici

Firenze in un selfie

Dove andare a correre a Firenze

Dove fare un pic nic a Firenze e dintorni

Dove fare aperitivo a Firenze

Dove mangiare all’aperto a Firenze

Piatti tipici: la tradizione toscana

Cosa mangiare a Firenze: pizzerie

Cosa mangiare a Firenze: street food

Cinema all’aperto: le arene estive

Dove vedere film in lingua originale a Firenze

Passione vintage a Firenze: tutti i negozi

Cosa fare a Firenze la sera

Le librerie di Firenze

Biblioteche e librerie aperte la sera

ZTL a Firenze: come evitare le multe

Car and bike sharing a Firenze: per chi vuole muoversi comodamente

Mezzi di trasporto a Firenze

Come raggiungere gli aeroporti di Firenze e Pisa

Etichette:

Forse sei interessato a: